ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 IL TESTIMONE - L'APOSTOLO GIOVANNI E IL LIBRO DI ENOCH

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: IL TESTIMONE - L'APOSTOLO GIOVANNI E IL LIBRO DI ENOCH   Mer Apr 25, 2012 8:14 pm

di Peter James:

http://www.peterjamesx.com/ 



Il nostro Rhema ha detto del ritorno dell’apostolo Giovanni
come uno dei due testimoni della fine del tempo.
Abbiamo scritto dei documenti su questo
Ci è stato detto che Giovanni sarebbe apparso nei cieli
colorati di rosso e azzurro e una meravigliosa luce.
Abbiamo dichiarato che essendo un avvenimernte importantissimo
sarebbe stato visto in tutto il mondo.

Documenti :

LA LUCE E L’APOSTOLO GIOVANNI    /




L’ARRIVO DI UN TESTIMONE    /



L’avevo accettato e non ci avevo più pensato.

Ieri sera mi è venuto in mente di rileggere il libro di Enoch
ed ora condivido con voi quello che ho trovato.

Nel primo capitolo ho visto che alla fine dei tempi
una luce apparirà a tutti gli eletti e i giusti.

Enoch 1:8 Ma Egli farà la pace con i giusti,
e proteggerà gli eletti.

La misericordia sarà su di loro,
ed essi apparterranno tutti a Dio:
prospereranno,

e saranno tutti benedetti.
Perché Egli li aiuterà,


e la luce apparirà su di loro.


Poi ci è detto di alcuni avvenimenti in questo tempo

Enoch 1:9 Ed ecco! Egli viene con diecimila
dei Suoi santi
per eseguire il giudizio,
e per distruggere tutti gli empi:
per condannare ogni creatura
per tutte le opere indegne
empiamente commesse,
e per tutte le dure parole che i peccatori hanno pronunciato
contro di lui.

I capitoli 2,3 e 4 sono molto corti.
Poi ho notato che la luce era accennata ancora nel capitolo 5.
Leggiamo più dettagli su questa luce.
Ci è stato detto che è consistente e per i giusti ci sarà luce e pace.

Enoch 5:6
d E tutti (i giusti) si rallegreranno,
e perché (per loro) ci sarà il perdono dei peccati,
f ed ogni misericordia e pace e tolleranza:
g per loro ci sarà la salvezza, la consistente luce.
I i vostri nomi saranno resi in eterna esecrazione a tutti i giusti,
j ed essi vi malediranno sempre, insieme con tutti i peccatori.

Enoch 5:7
a Per gli eletti vi sarà luce, gioia e pace,
b ed essi erediteranno la terra.


Poi vediamo alcune delle benedizioni che gli eletti sperimenteranno

Enoch 5:8 Quindi ad essi verrà conferita la saggezza,
vivranno tutti e mai più peccheranno, sia a causa di empietà
o di superbia: ma coloro che sono saggi debbono essere umili,
e si sottometterranno.
Enoch 5:9 Gli eletti non trasgrediranno di nuovo:
non peccheranno per tutti i giorni della loro vita, e parimenti,
non morranno mai più per la rabbia e la collera (divine),
ma completeranno il numero dei giorni della loro vita.
Le loro vite aumenteranno nella pace,
e gli anni della loro gioia saranno moltiplicati in eterna letizia.

Il nostro Rhema ha anche dichiarato che
per quelli che non sono considerati eletti e giusti
la luce causerà un grande terrore e molti si suicideranno.


In Enoch, capitolo 1 e 5 siamo anche introdotti
al destino del malvagio.
il rapporto cambia tra il giusto e il malvagio.
Il destino del malvagio è esattamente l’opposto
di quello dell’eletto.

Ci è stato detto che il malvagio e gli angeli caduti temeranno
perchè completamente colpiti da un grande spavento.
Enoch è scritto proprio come la Bibbia, un pò qui un pò là.
Io credo che il verso 6 e le prime due linee del verso 7
sono di un tempo più tardi.

Enoch 1:4 il Dio eterno camminerà sulla terra,
(anche) sul Monte Sinai, [apparirà dal Suo
tabernacolo], e risplenderà nella forza
della Sua potenza dal cielo dei cieli.
Enoch 1:5 E tutti saranno colpiti dalla paura,
i Vigilanti (gli angeli caduti) tremeranno,
e un grande spavento e tremore li prenderà
fino ai confini della terra.

Enoch 1:6 Le alte montagne saranno scosse,
le colline saranno spianate,
e si scioglieranno come cera davanti alla fiamma.
Enoch 1:7 La terra intera andrà in pezzi:
tutto ciò che è su di essa perirà, e ci sarà un giudizio su
tutti (gli uomini).

Enoch, capitolo 5 ci dice quello che i malvagi hanno fatto e faranno.

Non sono stati costanti
Non hanno osservato i comandamenti di Dio
Si sono allontanati da Dio
Erano superbi
Pronunciavano orgogliose e dure
Bestemmiavano contro l’Altissimo
Erano aridi di cuore

Il risultato è che malediranno i giorni della loro vita

Saranno maledetti eternamente

Enoch 5:4 Ma voi, voi non vi siete fermati,
né avete adempiuto i comandamenti del Signore:
voi vi siete allontanati, e con la vostra bocca impura
avete pronunciato orgogliose e dure
parole contro la sua grandezza.
Oh, voi aridi di cuore, voi non troverete pace.
Enoch 5:5 Perciò maledirete i vostri giorni,
e gli anni della vostra vita periranno:
gli anni dei vostri tormenti saranno moltiplicati,
e non troverete nessuna pietà.

Al tempo dell’Esodo, lo stesso Gesù Cristo condusse
le sue persone fuori dall’Egitto stando nella colonna di nuvola
che stava di fronte a loro.
Poi passò indietro quando il faraone con i suoi cocchi cercò
di forzare gli ebrei a ritornare in Egitto.
Passò nella colonna della nuvola dietro la colonna degli ebrei
e li separò dal faraone e il suo esercito
che stava rapidamente avanzando.
La colonna della nuvola era luminosa per TUTTE le dodici tribù
della Biblica Israele, ma oscura per gli egiziani.

C’era quindi una separazione tra gli ebrei e gli egiziani
e non c’era assolutamente niente che gli egiziani potessero fare.
Durante il giorno andarono nel mare per seguire gli ebrei
che avevano già raggiunto l’altra sponda.
Le acque ritornarono al loro posto normale
e tutti gli egiziani affogarono.

C’è una differenza essere nella luce che significa vita
ed essere nell’oscurità che significa morte.
È semplice!

Nella Bibbia, l’angelo di Dio è il termine usato
per descrivere Gesù Cristo.

Esodo 14:19 L'angelo di Dio, che precedeva
l'accampamento d'Israele, cambiò posto e passò indietro.
Esodo 14:20 Anche la colonna di nube si mosse
e dal davanti passò indietro.
Venne così a trovarsi tra l'accampamento
degli Egiziani e quello d'Israele.
Ora la nube era tenebrosa per gli uni, (gli egiziani)
mentre per gli altri (Le 12 tribù d’Israel) illuminava la notte;
così gli uni non poterono avvicinarsi agli altri durante tutta la notte.

Mosè era nella stessa posizione che i Due Testimoni
e il Figlio Maschio saranno quando saranno scatenati
contro il Mondo Malvagio di Satana di Babilonia

Salmi 62:2 Solo in Dio riposa l'anima mia; da lui la mia salvezza.

Vediamo che la nuvola e la Roccia sono collegati
ed è chiaramente dichiarato che tutti e due rappresentano Gesù Cristo.

1 Corinzi 10:1 Non voglio infatti che ignoriate, o fratelli,
che i nostri padri furono tutti sotto la nuvola,
tutti attraversarono il mare,
1 Corinzi 10:2 tutti furono battezzati in rapporto
a Mosè nella nuvola e nel mare,

1 Corinzi 10:3 tutti mangiarono lo stesso cibo spirituale,
1 Corinzi 10:4 tutti bevvero la stessa bevanda spirituale:
bevevano infatti da una roccia spirituale
che li accompagnava, e quella roccia era il Cristo.

Ritorniamo alla Luce.
Troviamo che Gesù Cristo è anche ‘la Luce.’

Interessantemente dobbiamo andare al vangelo dell’apostolo,
Testimone Giovanni per vedere che Gesù Cristo è la Luce.

Giovanni 1:5 la luce (Gesù Cristo) splende nelle tenebre,
ma le tenebre non l'hanno accolta.

Giovanni 1:7 gli venne(Giovanni Battista, non l’apostolo Giovanni)
come testimone per rendere testimonianza alla luce, (Gesù Cristo)
perché tutti credessero per mezzo di lui.
Giovanni 1:8 Egli Giovanni Battista, non l’apostolo Giovanni)
non era la luce, (Gesù Cristo) ma doveva render testimonianza
alla luce. (Gesù Cristo)
Giovanni 1:9 Veniva nel mondo la luce vera,
quella che illumina ogni uomo.

Gesù Cristo dichiarò direttamente che era la Luce del Mondo.

O siete nella Luce o nell’oscurità.
Non potete essere allo stesso tempo in tutti e due posti.
Nel Mar Rosso, al tempo di Esodo stavate in fronte nella luce
di Gesù Cristo o indietro nell’oscurità aspettando la distruzione.

Questa luce era anche donazione di vita al tempo dell’Esodo
ed ora alla Fine dei Tempi

Giovanni 8:12 Di nuovo Gesù parlò loro:
«Io sono la luce del mondo; chi segue me,
non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita».

Il nostro Rhema ha parlato di colori nei cieli.
Sono molto probabilmente delle nuvole,
ma può essere un fenomeno soprannatutale.

Come ho già dichiarato il nostro Rhema ha anche parlato
della Luce, della Mia Luce.
Io credo che questa Luce non è altro che Gesù Cristo.
Possiamo vedere che sarà personalmente coinvolto
in questi avvenimenti della fine del tempo,
proprio come lo fu personalmente in tutte le piaghe dell’Egitto,
la traversata del Mar Rosso e la sopravvivenza di milioni
che lasciarono l’Egitto.

Quindi quando Giovanni apparirà nelle nuvole,
ci sarà anche Gesù Cristo nella Lucente Luce.

Solo pochi scelti vedranno Gesù Cristo, la maggioranza
dei virtuosi vedranno solamente la lucente luce,
ma tutti i due gruppi gioieranno immensamente.
Siccome Gesù Cristo sarà coinvolto direttamente,
i malvagi e i dimoranti spiriti malvagi avranno una terribile paura.

È un fatto che un vero cristiano, che ce ne sono pochissimi
terrificherà tutti quelli con lo spirito sbagliato.

È anche in questo modo nel mondo dello spirito

Giacomo 2:19 Tu credi che c'è un Dio solo?
Fai bene; anche i demòni lo credono e tremano!

Tutti quelli con il Marchio di Dio sulla fronte gioieranno
che il tempo del giudizio dei malvagi è arrivato
e anche che molti innocenti che sono stati resi schiavi da Satan
saranno liberati.

Perchè la luce e le nuvole saranno viste in tutto il mondo?
Perchè sarà il segnale della prossima tappa del piano dell’Eterno Dio.

Recentemente i giorni sono stati molto nuvolosi e qualche volta
ci sono state delle nuvole nere che sembravano molto minacciose.

Due giorni fa una di queste nere nuvole fu accompagnata
da una forte insolita esplosione di tuono.
Nessun lampo.
Fu lungo e veramente molto minaccioso.
Non ho mai sentito una cosa simile.
Oggi ci è stato detto che era un segno per l’arrivo della luce
che aspettiamo che succeda molto presto

Abbiamo spiegato a lungo che il tempo del giudizio è arrivato
per tutte le nazioni della Biblica Israele.

Ora ci è stato detto che è il tempo del giudizio per tutto il mondo.

Oggi 16.04.2012

Io, Eterno Dio dichiaro guerra sulla terra.
Dichiaro guerra agli abitanti della terra
senza distinzione di razza, lingua, religione,
colore, nazionalità, sesso, bambini o vecchi.

Soldati Miei, siate pronti, perchè tra poco
dovete andare al fronte e la battaglia non sarà facile,
ma con il Mio amore, supporto e autorità
vincerete contro Satana, i suoi demoni e i suoi discepoli.

I versi summenzionati di Enoch danno dei dettagli di questa guerra.
C’è molto di più, ma questo basta per il momento.

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?


Messaggi di Peter James
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
IL TESTIMONE - L'APOSTOLO GIOVANNI E IL LIBRO DI ENOCH
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Motonave Viminale 1925 – 1943
» [libro] Gli elisir del diavolo (di E. T. A. Hoffmann)
» Libro "Tra Scilla e Cariddi" - Storia di navi e di uomini
» Saluti e novità dal Professor GIOVANNI FACCENDA
» [libro e film] Harry Potter e l'Ordine della Fenice (di J. K. Rowling e D. Yates)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: