ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 GIUSTIFICAZIONE PER TERRORISMO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: GIUSTIFICAZIONE PER TERRORISMO   Lun Giu 04, 2012 8:58 pm

di Peter James:

http://www.peterjamesx.com   /

Molti mesi fa ho scritto un documento chiamato


PERCHÈ FU ORDINATA LA DISTRUZIONE DEI CANNANITI   /



Considerando quello che sta succedendo nel Medio Oriente devo
chiarire alcuni punti che sono stati sollevati.

Quasi tutti i gruppi che hanno accesso alla Bibbia hanno la tendenza
di prendere dei versi di loro scelta fuori dal contesto
oppure li travisano e li distorcono per adattarli
ai loro spesso immorali obiettivi satanici.

L’idea ripugnante che il Vecchio Testamento è usato
per giustificare le indiscriminate uccisioni di parecchie persone
come ‘non ci sono innocenti in guerra’ è completamente sbagliato.

Due versi che sono evidentemente usati per giustificare l’uccisione
di qualcuno:

Esodo 17:14 Allora il SIGNORE disse a Mosè:
«Scrivi questo per ricordo nel libro
e mettilo negli orecchi di Giosuè: io cancellerò
del tutto la memoria di Amalek sotto il cielo!».

Numeri 14:45 Allora gli Amaleciti e i Cananei
che abitavano su quel monte scesero,
li batterono e ne fecero strage fino a Corma.

Dobbiamo prima di tutto notare che nel verso 14
l’Eterno Dio parla al futuro ‘cancellero’

I 50 milioni di evangelici americani possono bene pensare
che sta succedendo quello che Dio vuole.
Questo non è per niente il caso.
Secondariamente questi versi sono possibilmente le peggiori scritture
da scegliere per giustificare di distruggere tutti i vostri nemici, soldati e civili.

Questi due versi si applicano specificamente agli Amaleciti.
Significa che se uno non si qualifica come ebreo allora è un Amalecito?
È completamente assurdo!

Il fatto è che quando fu detto alla nazione d’Israele di distruggere
completamente gli abitanti della terra di Canaan, fu un ordine
dell’Eterno Dio.

Leggete il seguente documento per avere una definizioner
di queste nazioni.



SRAELE (GIUDA) INGHILTERRA E AMERICA   /



Significa che i mussulmani hanno il diritto di distruggere tutti quelli
che non accettano la loro credenza?
Naturalmente no!
Ci è stato detto di amarci uno con l’altro, senza nessuna eccezione.

D’allora fino al giorno d’oggi facciamo esattamente il contrario
di quello che l’Eterno Dio ci comanda.
Quando ci è dato un comando dall’Eterno Dio,
non conosciamo la ragione.
Dobbiamo semplicemente ubbidire.
Tuttavia possiamo vedere due ragioni per la distruzione totale
di parecchie nazioni nell’antica Canaan.

Le nazioni in Canaan accennate sono elencate di sotto.

Giosué 3:10 Continuò Giosuè: «Da ciò saprete
che il Dio vivente è in mezzo a voi e che, certo,
scaccerà dinanzi a voi il Cananeo, l'Hittita, l'Eveo,
il Perizzita, il Gergeseo, l'Amorreo e il Gebuseo.

Gli Amaleciti, cioè sette nazioni dovevano essere eliminate.

Ecco le stesse nazioni accennate ancora con il comando
di essere completamente distrutte.
Credo che nessuna attuale nazione nel Medio Oriente si qualifichi
come una di queste nazioni.

Deuteronomio 20:17 ma li voterai allo sterminio:
cioè gli Hittiti, gli Amorrei, i Cananei, i Perizziti,
gli Evei e i Gebusei, come il SIGNORE tuo Dio
ti ha comandato di fare,

Ecco alcune ragione per la loro distruzione.
Queste nazioni li avrebbero presi in trappola
e li avrebbero fatti commettere l’idolatria.

Deuteronomio 7:16 Sterminerai dunque tutti i popoli
che il SIGNORE Dio tuo sta per consegnare a te;
il tuo occhio non li compianga; non servire i loro dei,
perché ciò è una trappola per te.

Ebbe luogo esattamente quello che Dio aveva detto.
Gli Israelisti si ribellarono contro l’Eterno Dio
e fecero quello che era stato loro comandato di non fare.
Come ho già detto sembra che la ribellione sia genetica.

Adorando gli idoli, si adorano gli spiriti malvagi.

1 Corinzi 10:19 Che cosa dunque intendo dire?
Che la carne immolata agli idoli è qualche cosa?
O che un idolo è qualche cosa?
1 Corinzi 10:20 No, ma dico che i sacrifici dei pagani
sono fatti a demòni e non a Dio. Ora, io non voglio
che voi entriate in comunione con i demòni;
1 Corinzi 10:21 non potete bere il calice del Signore
e il calice dei demòni; non potete partecipare
alla mensa del Signore e alla mensa dei demòni.

Pasqua

Geremia 7:18 figli raccolgono la legna,
i padri accendono il fuoco e le donne impastano la farina
per preparare focacce alla Regina del cielo;
poi si compiono libazioni ad altri dei per offendermi.

Sacrifici umani.

Geremia 7:31 Hanno costruito l'altare di Tofet,
nella valle di Ben-Hinnòn, per bruciare nel fuoco i figli
e le figlie, cosa che io non ho mai comandato
e che non mi è mai venuta in mente.

Natale

Geremia 10:2 Così dice il SIGNORE:
«Non imitate la condotta delle genti
e non abbiate paura dei segni del cielo,
perché le genti hanno paura di essi.
Geremia 10:3 Poiché ciò che è il terrore dei popoli è un nulla,
non è che un legno tagliato nel bosco,
opera delle mani di chi lavora con l'ascia.

Geremia 10:4 E' ornato di argento e di oro,
è fissato con chiodi e con martelli, perché non si muova.
Geremia 10:5 Gli idoli sono come uno spauracchio
in un campo di cocòmeri, non sanno parlare,
bisogna portarli, perché non camminano.
Non temeteli, perché non fanno alcun male,
come non è loro potere fare il bene».

In Ezechiele si vede che la nazione d’Israele aveva adegenerato
peggio di Sodoma. Questo riguarda la casa d’Isrele
che comprende i popoli che parlano inglese
come pure la casa di Giuda.

Il principale popolo nella nazione chiamata Israele è composto
da ebrei, sionisti e arabi di diversi credi e alcuni cristiani.
I dirigenti sono sionisti.

Ci furono due ragioni per la distruzione degli abitanti
della terra di Canaan

Primo

La prole bastarda tra esseri umani e angeli caduti era molto diffusa.
Questa è una delle ragione del diluvio al tempo di Noè.

Leggete:

I GIORNI DI NOE   /




I GIORNI DI PIOGGIA DI NOE   /



Come abbiamo spiegato l’agenda di Satana era di avere un mondo
popolato dai mezzosangue.
Se quesrto fosse stato possibile, non sarebbe stato possibile
per Gesù Cristo venire come essere umano.
Sarebbe nato da una discendenza satanica.
Non poteva succedere.

Bisogna ricordarsi che quello che sta succedendo al giorno
d’oggi è esattamente come ai tempi di Noè.

Luca 17:26 Come avvenne al tempo di Noè,
così sarà nei giorni del Figlio dell'uomo:

Luca 17:28 Come avvenne anche al tempo di Lot:
mangiavano, bevevano, compravano, vendevano,
piantavano, costruivano;

L’alta tecnologia e la connessa scienza esistevano.
Guerre, malvagità, uccisioni, violenza, clonare, aborti, ricerca di cellule
di stelo e tutto quello che vedete al giorno d’oggi c’erano a quel tempo.
Il risultato finale fu che l’Eterno Dio dovette distruggere la terra
eccetto Noè e la sua famiglia.
Credo che come la tecnologia fu ispirata dagli angeli caduti,
È lo stesso al giorno d’oggi e stiamo rapidamente arrivando al punto
che se l’Eterno Dio non interviene nessun vivente si salverebbe.

Marco 13:20 Se il SIGNORE non abbreviasse quei giorni,
nessun uomo si salverebbe. Ma a motivo degli eletti
che si è scelto ha abbreviato quei giorni.


NESSUN VIVENTE SI SALVEREBBE AGGIORNATO 2011   /









Non parla della salvezza spirituale, ma dell’uomo essere vivo.

Se si proietta quello che sta succedendo nel Medio Oriente nel mondo,
è facile vedere che è quello che succederebbe. Ci sono molti piani
che succede simultaneamente che possono sradicare tutte le vite.
Quando aggiungiamo i cristiani come guerrafondai,
possiamo facilmente vedere come la nostra posizione diventa disperata.
Invece di essere una voce di sanità e ragione, milioni di cristiani
sono completamente ingannati e promuovono attivamente
il lavoro del nostro avversario.

Per definizione, la Pace non è l’assenza di guerra.
Non ci sarà mai Pace sulla terra se il Principe della Pace non è presente.
Le conferenze di pace sono una ipocrita perdita di tempo.
L’equazione è semplicissima
Ci sarà la Pace dove c’è l’Eterno Dio, come Pace è uno dei suoi titoli.
Senza Lui, la Pace è impossibile.
Significa che tutti i F16 caccia, carri armati, bombe, Katusha razzi, etc.
porteranno solo la morte.
Se guardate attentamente le foto delle persone importanti
e vi concentrate sugli occhi vedrete che si tratta di persone controllate
dagli spiriti malvagi.

Nel passato l’abbiamo visto nella terra di Canaan e al giorno d’oggi
nella stessa terra, chiamata ora Palestina.

Secondo
La gente aveva degenerato in tale malvagità che doveva essere distrutta.
Il diretto esempio è il caso di Sodoma e Gomorra.
La depravazione sessuale e la violenza erano di norma
e per questa ragione queste due città furono distrutte.
Invece del matrimonio eterosessuale, l’omosessualità era molto diffusa.

Gli angeli caduti e il popolo di Sodoma e Gomorra fecero
lo stesso peccato sessuale.
Gli angeli caduti ebbero rapporti sessuali con le donne
e la sessualità era deilagata a Sodoma.
Questo è da dove proviene la parola sodomia.

Giuda 1:6 e che gli angeli che non conservarono
la loro dignità ma lasciarono la propria dimora,
egli li tiene in catene eterne, nelle tenebre,
per il giudizio del gran giorno.
Giuda 1:7 Così Sòdoma e Gomorra e le città vicine,
che si sono abbandonate all'impudicizia allo stesso modo
e sono andate dietro a vizi contro natura, stanno
come esempio subendo le pene di un fuoco eterno.

Si è visto le due principali ragioni della distruzione da parte dell’Eterno Dio
degli abitanti di Canaan, ora chiamata Palestina.

Al giorno d’oggi la situazione non è la stessa.
Gli Sionisti governano lo stato d’Israele nel Medio Oriente.
Hanno spossessato il popolo dalla terra che gli apparteneva
da centinaia di anni. La ragione data fu che era stata data a loro
per sempre dall’Eterno Dio.
Questo è vero, tuttavia la ribellione aveva causato alla casa di Giuda
di essere sparsa su tutti gli angoli della terra.
Questo è precisamente dove dovrebbero stare fino al ritorno
di Gesù Cristo, ma la maggioranza non accettano Gesù Cristo
per quello che era e questo rende loro un serio problema.
Nel frattempo dovrebbero vivere in pace nelle nazioni
dove sono stati messi.

Quando l’Eterno li farà ritornare nella loro terra, come ha promesso di fare,
allo stesso tempo sarà dato anche ad altre nazioni il giusto luogo di dimora

Ezechiele 16:55 Tua sorella Sòdoma e le città dipendenti
torneranno al loro stato di prima; Samaria e le città dipendenti
torneranno al loro stato di prima e anche tu
e le città dipendenti tornerete allo stato di prima.

Questo capitolo indirizza Gerusalemme rappresentante di Giuda
e Samaria rappresentante d’Israele.

Tutte le nazioni coinvolte saranno ripopolate, ci sarà la pace
e tutti avranno quello che era di loro diritto di nascita.
Inoltre il Principe della Pace sarà presente.

Alcuni mi domandano: ‘Dove è Dio in tutte queste sofferenze?’
La mia risposta: ‘Egli è sul suo trono in una gloria indescrivibile,
osservando ogni minuto tutti i dettagli di quello che succede.’

Genesi 18:20 Disse allora il SIGNORE:
«Il grido contro Sòdoma e Gomorra è troppo grande
e il loro peccato è molto grave
Genesi 18:21 Voglio scendere a vedere se proprio
hanno fatto tutto il male di cui è giunto il grido
fino a me; lo voglio sapere!».

Sembra che l’Eterno Dio abbia una misura
e aspetti che la malvagità trabocchi e allora fa il giudizio
sulla nazione peccaminosa.
Sfortunatamente la coppa della malvagità sta traboccando
e non soltanto nel Medio Oriente. Significa che il giorno del Signore,
il giorno della collera non è molto lontano. Questo è un periodo di orrore
come il mondo non ha mai visto. Gli evangelici e gli altri movimenti
che stanno cercando di accelerare questo giorno devono fermarsi,
pentirsi e pregare di essere considerati degni di scampare
a questa grande tribulazione.
Sarà un colpo molto duro per quelli che hanno messo la loro speranza
in un falso rapimento.
Cosa faranno quando la distruzione dell’Iraq, Afghanistan
e della Libia sarà nelle loro città e strade?

Ripeto ancora: ‘Che il SIGNORE abbia misericordia di tutti noi’
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
GIUSTIFICAZIONE PER TERRORISMO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» IL TERRORISMO IMPUNITO- Diego Siragusa
» Psicologia del terrorismo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: