ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividi | 
 

 IL RE DEL NORD NON É L’ESERCITO DEL NORD

Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo

avatar

Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 38

MessaggioTitolo: IL RE DEL NORD NON É L’ESERCITO DEL NORD   Mer Mar 31, 2010 9:35 pm

di Peter James


Nel documento originale dell’Esercito del Nord non ho
con attenzione accennato al Re del Nord.

Desidero chiarire chiaramente che non credo che il Re del Nord
abbia alcun rapporto con l’Esercito del Nord che è il soggetto
del libro di Gioele.

Non ha nemmeno rapporto con gli eserciti del Nord nel libro di Geremia.
Infatti vedo l’Esercito del Nord e il Re del Nord come opponenti,
e finiranno di combattersi a vicenda.

Io credo che il Re del Nord sarà il re del risuscitato Impero Romano.
Credo anche che il Re del Nord al quale il profeta Daniele si riferisce,
l’anticristo e la bestia del libro dell’Apocalisse sono uno
e la stessa persona.

Quando classifichiamo il ‘Nord’ e il ‘Sud’, dobbiamo tenere presente
che le direzioni sono considerate dalla loro posizione con riferimento
alla nazione chiamata Israele nel Medio Oriente.

Infatti tutte le nazioni accennate hanno rapporto con la Biblica Israele.

Vale la pena fare notare che è nell’interesse della nazione
chiamata Israele di focalizzare sul fatto che l’Esercito del Nord
sarà distrutto.

Tuttavia quello che è veramente importante e molto preoccupante è
che prima che l’Esercito del Nord sarà distrutto, sarà usato
per distruggere e sconfiggere la Biblica Giuda e Israele.

Quelli che non saranno uccisi saranno mandati in prigionia nelle nazioni
di tutto il mondo.

Ecco quello che l’Eterno Dio dice al profeta Gioele di dirci :

Gioele 3:3 Hanno (L’Esercito del Nord) tirato a sorte il mio popolo
e hanno dato un fanciullo in cambio di una prostituta,
han venduto una fanciulla in cambio di vino e hanno bevuto.

Gioele 3:6 avete venduto ai Greci i figli di Giuda e i figli di Gerusalemme
per mandarli lontano dalla loro patria.

Ci è stato anche detto che le tribù della Biblica Israele saranno sparse
in tutte le nazioni della terra.
Quando tutta la casa d’Israele è riferita come in questo caso
‘Israele mia eredità’ comprende non soltanto le tribù d’Israele,
ma anche le tribù di Giuda che è tutta la casa della Biblica Israele.

Notate che dopo la distruzione dell’Esercito del Nord, le nazioni
e i loro eserciti si riuniranno vicino a Gerusalemme.

Gioele 3:2 riunirò tutte le nazioni e le farò scendere nella valle di Giòsafat,
e là verrò a giudizio con loro per il mio popolo Israele, mia eredità,
che essi hanno disperso fra le genti dividendosi poi la mia terra.

Ci è stato detto che dopo il loro successo sulle nazioni della Biblica
Israele l’Esercito del Nord sarà sconfitto e spinto verso una terra arida
e desolata.

Gioele 2:20 Allontanerò da voi quello che viene dal settentrione
e lo spingerò verso una terra arida e desolata: spingerò la sua
avanguardia verso il mare d'oriente e la sua retroguardia
verso il mare occidentale. Esalerà il suo lezzo, salirà il suo fetore,
perchè ha fatto molto male.

Dopo questa sconfitta viene detto ai gentili, ai pagani di prepararsi
per la guerra e di scendere a Armageddon per ricevere la loro punizione.

Gioele 3:9 Proclamate questo fra le genti: chiamate alla guerra santa,
incitate i prodi, vengano, salgano tutti i guerrieri.
Gioele 3:10 Con le vostre zappe fatevi spade e lance con le vostre falci;
anche il più debole dica: io sono un guerriero!
Gioele 3:11 Svelte, venite, o genti tutte, dai dintorni e radunatevi là!
Signore, fà scendere i tuoi prodi!

Gioele 3:12 Si affrettino e salgano le genti alla valle di Giòsafat,
poichè lì siederò per giudicare tutte le genti all'intorno.
Gioele 3:13 Date mano alla falce, perchè la messe è matura; venite,
pigiate, perchè il torchio è pieno e i tini traboccano... tanto grande è la loro
malizia!
Gioele 3:14 Folle e folle nella Valle della decisione,
poichè il giorno del Signore è vicino nella Valle della decisione

L’Esercito del Nord conquisterà la nazione ora chiamata ‘Israele’
con la loro propria forza.

Sarà permessa dall’Eterno Dio a causa della loro ribellione contro Lui.

Tutta la nazione chiamata Israele sarà occupata dall’Esercito del Nord.

Gioele 2:32 E avverrà che chiunque invocherà il nome dell'Eterno
sarà salvato, perché sul monte Sion e in Gerusalemme vi sarà salvezza,
come ha detto l'Eterno, e fra i superstiti che l'Eterno chiamerà

“Farò ritornare”, come già spiegato “nell’Esercito del Nord”
è una espressione idiomatica che significa “restaurare la fortuna di”.

In questo caso significa capovolgere la sconfitta, la distruzione
e la prigionia e restaurare la Biblica Israele alla loro eredità data da Dio,
che avevano sbagliatamente cercato di ottenerla con la forza delle armi
e grande malvagità.

Gioele 2:32 «Poiché ecco, in quei giorni e in quel tempo,
quando farò ritornare dalla cattività quei di Giuda e di Gerusalemme………….

Siccome Gesù Cristo farà ritornare Giuda a Gerusalemme
dalla loro prigionia, saranno capaci di combattere con Lui nella battaglia
finale a Armageddon.

Gesù Cristo, l’esercito della Sua sposa guerriera e Giuda combatteranno
contro il Re del Nord, i suoi eserciti e gli eserciti delle nazioni del mondo.

Zaccaria 14:14 Anche Giuda combatterà in Gerusalemme
e là si ammasseranno le ricchezze di tutte le nazioni vicine:
oro, argento e vesti in grande quantità.

L’occupazione d’Israele e di Gerusalemme da parte dell’Esercito
del Nord sarà un grande problema per il resuscitato Impero Romano.

Possiamo dire che sarà automaticamente considerato
come una dichiarazione di guerra.

La ragione è che l’obiettivo del Papa e dell’anticristo è stabilire
il loro quartiere generale a Gerusalemme.

Il Vaticano ha cercato da molto tempo di farlo.

Tuttavia come Satana dimorerà direttamente nell’anticristo
tutte le altre sfide per governare il mondo da Gerusalemme saranno
schiacciate.

Lo scopo di Satana è stato sempre di diventare “l’Altissimo.”

É talmente distorto che non riesce a vedere che è completamente
impossibile.
Ha bisogno di ricordarsi che è solamante un essere creato.

Ignorate tutti gli ingannatori che dicono che Lucifero e Satana
non sono la stessa persona.
Lucifero fu trasformato in Satana a causa della sua ribellione.

Isaia 14:12 Come mai sei caduto dal cielo, Lucifero, figlio dell'aurora?
Come mai sei stato steso a terra, signore di popoli?
Isaia 14:13 Eppure tu pensavi: Salirò in cielo, sulle stelle di Dio
innalzerò il mio trono,dimorerò sul monte dell'assemblea, nelle parti
più remote del settentrione.
Isaia 14:14 Salirò sulle regioni superiori delle nubi, mi faro uguale
all’Altissimo

Satana non permetterà a nessuno di rubare quello che riguarda
come sua adorazione.
Quindi l’Antecristo cioè il Re del Nord caccerà l’Esercito del Nord
da Gerusalemme e dalla nazione chiamata Israele, cosicchè
potrà stabilire il suo regno a Gerusalemme.

Il Re del Nord e le dieci nazioni del resuscitato Impero Romano,
controllati da Satana saranno usati per sconfiggere l’Esercito del Nord.

Il Re del Nord che comprende l’anticristo e il falso profeta governeranno
il mondo.

Non ci sarà il Nuovo Ordine Mondiale degli Illuminati.
Non ci sarà un risuscitato Impero Inglese chiamato Nuovo Ordine
Mondiale.

Il tempo di angoscia per Giacobbe che è incominciato, s’intensificherà
fino ad una piena guerra.
Giacobbe è il nome della Biblica Israele, prima che l’Eterno Dio
ne cambio’ il nome.

L’Anticristo stabilirà il suo trono a Gerusalemme e agirà come ‘Dio.’
Gli eserciti dell’anticristo distruggeranno alla fine Babilonia,
quando la loro intima relazione crollerà.

Apocalisse 17:5 Sulla fronte aveva scritto un nome misterioso:
«BABILONIA LA GRANDE, LA MADRE DELLE PROSTITUTE
E DEGLI ABOMINI DELLA TERR».

Apocalisse 17:15 Poi l'angelo mi disse: «Le acque che hai viste,
presso le quali siede la prostituta, simboleggiano popoli,
moltitudini, genti e lingue.
Apocalisse 17:16 Le dieci corna che hai viste e la bestia odieranno
la prostituta, la spoglieranno e la lasceranno nuda, ne mangeranno
le carni e la bruceranno col fuoco.

Apocalisse 17:12 Le dieci corna che hai viste sono dieci re,
i quali non hanno ancora ricevuto un regno, ma riceveranno
potere regale, per un'ora soltanto insieme con la bestia.
Apocalisse 17:13 Questi hanno un unico intento:
consegnare la loro forza e il loro potere alla bestia. (l’anticristo)

Tutti i pianificatori e il falso profeta che dichiarono di conoscere
il futuro falliscono.
Rifiutano universalmente d’includere l’Eterno Dio in quello che dicono,
bechè pretendono di essere Suoi servi.

Ci è stato detto che la precaria alleanza tra Babilonia e l’Anticristo crollerà,
perchè l’Eterno Dio metterà nei cuori delle dieci unite nazioni
di distruggere Babilonia, che è il Vaticano.

Apocalisse 17:17 Dio infatti ha messo loro in cuore di realizzare
il suo disegno e di accordarsi per affidare il loro regno alla bestia,
finché si realizzino le parole di Dio.
Apocalisse 17:18 La donna che hai vista simboleggia la città grande,
che regna su tutti i re della terra»

Bisogna rendersi conto che anche le dieci nazioni saranno
con gli eserciti del mondo a Armageddon per combattere
contro Gesù Cristo e il suo esercito.

Apocalisse 17:14 Essi combatteranno contro l'Agnello,
ma l'Agnello li vincerà, perché è il Signore dei signori e il Re dei re
e quelli con lui sono i chiamati, gli eletti e i fedeli».

Daniele 11:40 . . . . al tempo della fine . . . . e il re del settentrione
gli piomberà addosso, (Il Re del Sud) come turbine, con carri,
con cavalieri e molte navi; entrerà nel suo territorio invadendolo.
Daniele 11:41 Entrerà anche in quella magnifica terra e molti paesi
soccomberanno.
Daniele 11:45 Pianterà le tende del suo palazzo fra il mare
e il bel monte santo………..

Ci è poi detto che nessuno potrà salvare l’anticristo, il Re del Nord,
posseduto da Satana che sarà distrutto.

Daniele 11:45 . . . . poi giungerà alla fine e nessuno verrà in suo aiuto.

Nessuno potrà aiutare lui e il suo regno perchè saranno distrutti
dal Gesù Cristo e dal suo eserercito.
Bisogna rendersi conto che se si è contro l’Eterno Dio,
si è completamente finiti.

Daniel 2:34 Mentre stavi guardando, una pietra si staccò dal monte,
ma non per mano di uomo, e andò a battere contro i piedi della statua,
che erano di ferro e di argilla, e li frantumò.

Quando l’Anticristo, riferito anche come la Bestia, il Re del Nord,
e il Falso Profeta andranno a Armageddon per combattere Gesù Cristo
e il suo esercito saranno gettati vivi nello stagno di fuoco, ardente di zolfo.

Non solo gli eserciti del risuscitato Impero Romano si radureranno
alla valle di Megiddo che è Armageddon, ma anche gli eserciti del resto
del mondo che saranno ancora esistenti.

Apocalisse 19:19 Vidi allora la bestia e i re della terra con i loro eserciti
radunati per muover guerra contro colui che era seduto sul cavallo
e contro il suo esercito.

La bestia e il falso profeta riceveranno il loro premio per tutte
le atrocità fatte.

Saranno gettati vivi nello stagno di fuoco, ardente di fuoco, la morte finale.

Apocalisse 19:20 Ma la bestia fu catturata e con essa il falso profeta
che alla sua presenza aveva operato quei portenti
con i quali aveva sedotto quanti avevan ricevuto il marchio della bestia
e ne avevano adorato la statua. Ambedue furono gettati vivi nello stagno
di fuoco, ardente di zolfo.

Gli eserciti che li avranno accompagnati saranno distrutti orribilmente.

Apocalisse 19:21 Tutti gli altri furono uccisi dalla spada
che usciva di bocca al Cavaliere; e tutti gli uccelli si saziarono
delle loro carni.

Sarà una morte orribile.

Come può l’uomo essere cosi pazzo di combattere contro l’Eterno Dio?
La triste realtà è che la maggior parte delle persone che dichiarano
di essere « cristiani » lo fa sempre.

Zaccaria 14:3 Il Signore uscirà e combatterà contro quelle nazioni,
come quando combattè nel giorno della battaglia.

Oltre ad avere le carni, gli occhi e la ingua distrutti,
si uccideranno a vicenda.

Zaccaria 14:12 Questa sarà la piaga con cui il Signore colpirà tutti i popoli
che avranno mosso guerra a Gerusalemme:
imputridiranno le loro carni, mentre saranno ancora in piedi;
i loro occhi marciranno nelle orbite;
la lingua marcirà loro in bocca.

Zaccaria 14:13 In quel giorno vi sarà per opera del Signore un grande
tumulto tra di loro: uno afferrerà la mano dell'altro e alzerà la mano
sopra la mano del suo amico.

La lezione dell’Esercito del Nord, del Re del Nord, delle nazioni di Israele,
di Giuda e di tutte le altre nazioni del mondo è che impareremo
che c’è un Dio in paradiso e prima o poi TUTTI NOI faremo quello
che dice e ci fermeremo a fare sciocchezze.

L’Eterno Dio si assicurerà che questo messaggio sarà imparato
da tutti quanti.

Nel Libro di Ezechiele si trova la seguente frase:

“e sapranno che io sono il Signore.”

Infatti questa frase si trova qui più che in tutti i libri messi insieme.

Quindi se non s’impara nulla da questo libro, sarebbe meglio
diventare saggi e imparare questa lezione mentre rimane ancora
un po di tempo.

Se non si prende questa semplice via, allora bisogna aspettarsi
le tribulazioni.

S’imparerà questa lezione in un modo o in altro.
Ecco uno dei molti versi che dice:

e sapranno che io sono il Signore.

Ezechiele 28:23 Manderò contro di essa la peste e il sangue
scorrerà per le sue vie: cadranno in essa i trafitti di spada
e questa da ogni parte graverà; e sapranno che io sono il Signore.

Riepilogando :

L’Esercito del Nord sconfiggerà la Biblica Giuda e Israele;
Alcuni saranno mandati come prigionieri nei paesi dell’Esercito
Del Nord, altri in tutte le parti del mondo.

Il Re del Nord sconfiggerà e distruggerà l’Esercito del Nord.

Il Re del Nord, l’anticristo e le sue dieci nazioni assumeranno
con i suoi re il crontrollo della terra chiamata Israele, dove il Re del Nord
stabilirà il suo trono pretendendo in modo blasfemo di essere Dio.

Queste nazioni ed altre si riuniranno a Armageddon per attaccare
Gesù Cristo e il suo esercito.

Saranno completamente sconfitti.

Fine – Letteralmnete la Fine

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?

www.peterjamesx.com
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
IL RE DEL NORD NON É L’ESERCITO DEL NORD
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Esercito Europeo contro Esercito Padano
» BOLOGNA COMICS 2011
» The Very Dragon Wagon 1:16 And Pacific 1:16
» #59 La stirpe di Nympha - febbraio 2008
» Impero TAU (macpit)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: LA SANTA BIBBIA E' IMMUTABILE-
Andare verso: