ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 IL GRANDE CAMBIAMENTO E UN TERREMOTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: IL GRANDE CAMBIAMENTO E UN TERREMOTO    Lun Ott 22, 2012 10:49 pm









La Sacra Bibbia é la Parola Vivente

IMMUTABILE



Titolo del Rhema: IL GRANDE CAMBIAMENTO E UN TERREMOTO

Data: ottobre 2012


Questo mondo sarà presto finito.
Cose terribli stanno arrivando sulla Mia preziosa terra
in quanto mi vendico su un popolo malato, morente, ribelle e malvagio.

Amano più il male che il bene.
Mi sono un’abominazione e la Mia terra deve essere purificata da loro,
ma voi Mie persone sarete salvi.
Persone Mie sarete risparmiati la tribulazione
in quanto mettete la vostra fiducia e fede in Me.

Io sono il Dio Vivente.
Vengo per liberare le Mie persone
Sono con tutti voi che avete fiducia e dipendete da Me.

La visione di Sabato è stata data da Me.
Quello che è stato visto succederà.
Non abbiate paura popolo Mio, rallegratevi

I Miei bambini devono imparare a ubbidire e ascoltare.
Non c’è posto per la testardaggine nel Mio Regno.
Tutti voi dovete ubbidire
Fa parte di voi

(Significa che il carattere che sta sviluppando
in tutti i veri credenti è diventato una parte intrinseca di loro.
Significa che quando vado al super mercato non penso
che non devo rubare.
Il pensiero di rubare non entra per niente nella nostra mente.
Se vedo una bella donna non penso di desiderarla
Il pensiero non entra per niente nella mia mente- p.j.)


Se non è là, nemmeno voi sarete là.
Le persone devono impare questo
Gli angeli non arriveranno fino a quando questa vitale lezione è imparata
 
Persone Mie, ascoltate quello che vostro Padre Celestiale vi dice.
La vostra via è stretta e vi conduce alla vita.
Ascoltate e ubbidite.
Io sono con voi
Non vi lascerò e abbandonerò mai, Mie persone.
Aspettatemi perchè arriverò all’improvviso
quando meno ve lo aspettate, ma verrò

Rallegratevi oggi, bambini Miei.
Rallegratevi, vostro Padre Celestiale aspetta tutti voi
Vi vedrò presto, per la grande celebrazione che aspetta ciascuno di voi.
Tutto il paradiso è eccitato in quanto il Grande Giorno si sta avvicinando.
Rallegratevi, popolo Mio, rallegratevi.
 
Questa è la visione del 13.10.12 avuta da uno del nostro piccolo gruppo

Mi trovavo fuori all’aperto come se fossi in un campo.
Un globo come google earth stava girando nel cielo intorno a me



All’improvviso si era fermato e una parte della terra si era estesa
e diventata più grande.
Mi aveva mostrato Cuba

Si era sviluppata una spaccatura nell’isola.
Avevo pensato che fosse a causa di un enorme terremoto
e la parte destra della nazione (approssimaticamente 1/3
della parte destra) si era rotta e caduta nell’oceano
e sparita sotte le acque.



Ho aggiunto alcuni dettagli grafici in quanto ho parlato alla persona
che ha avuto questa visione.
In realtà le isole mostrate colpite da tale avvenimento sono le Bahamas,
Giamaica e naturalmente Haiti e la Repubblica Domenicana.

Cuba ha una superfice di 42,803 miglia quadrati,
cioé 110.860 chilometri quadrati
L’area danneggiata è approssimatamente un terzo dell’isola,
14.268 miglia quadrati, cioé 36.953 chilometri quadrati.

Dal momento della visione ho avuto vari pensieri
sulle conseguenze di questo avvenimento.
Ora includo la mia ricerca.
Volevo sapere quante montagne e colline ci sono nella zona
ed altri dettagli.
Potete vedere che la zona include molte grandi montagne.
Infatti le più grandi montagne in tutta Cuba.



Le Isole Cayman sono un gruppo di tre isole che si trovano
nel Mare Occidentale dei Caraibi.
Sono conosciute per i seguenti servizi vicino alla costa:
La formazione di companie off-shore, companie off-shore
d’incorporazione delle Companie Internazionali di Affari di Cayman (IBC),
banche off-shore, assicurazioni, registrazione di navi e vascelli tra altri servizi.
Le Isole Cayman possono essere anche descritte come un paradiso fiscale


http://www.taxhavens.biz/caribbean_tax_havens/tax_haven_cayman/



l punto più alto delle Isole Cayman è chiamato ‘’Buff’,
alto 43 metri (141.08 piedi) Il punto più basso è al livello
del Mare dei Caraibi (0 metres, 0 feet).

È molto probabile che queste isole svaniranno completamente
come molte delle isole di Bahama e anche il paradiso fiscale.

Significa che si tratta di un multi attacco avvenimento
con vaste conseguenze.

Ero anche interessato vedere se c’è qualche vulano nella zona.
Non potevo credere che l’attività vulacanica fosse ristretta
alle Isole Orientali di Caraibi e bruscamente finito
nelle isole più grandi delle Antille e sobborghi

Ho trovato che i miei pensieri sono pienamente giustificati.
Nessun volcano visibile non significa che non ci siano vulcani.

ScienceDaily (Sep 1, 2008 -
Gli scienziati al Centro Nazionale Oceanografia di Southampton,
stanno esplorando i vulcani più profondi del mondo sotto il mare
e trovare quello che vive in un “mondo perduto” a cinque chilometri
sotto i Caraibi

. . . il Trough Cayman che si distende tra Giamaica e le Isole Cayman,
Questa crepa nel fondo marino dei Caraibi immerge ad una profondità
di oltre 5000 metri sotto il livello del mare.
Contiene la catena più profonda di vulcani sotto il mare del mondo
che deve essere ancora esplorata

Nell’area chiamata il Trough Cayman: Nere prese d’aria da fumo
(scoperto delle nuove specie di gamberi)
Gennaio 13 2012 By Bernd F. Laeschke

Caraibi (global-adventures.us):

Le più conosciute profonde prese d’aria abissali vulcaniche sono
a 3.11 miglia (5 chilometri) sotto il mare nel fondo marino dei Caraibi.
Le calde sorgenti a 2,625 piedi (800 metri) sono più calde di 842 gradi
(450 centigradi) e lanciano un jet d’acqua minerale a pieno carico
per più di un chilometro nell’oceano .
Avendo trovato più “fumo nero” di presa d’aria su una montagna
sotto il mare suggerisce che le prese d’aria d’alto mare
può essere sparso intorno al mondo più di quello che si possa pensare



Le Antille hanno una catena di vulcani che al momento
attuale sono tutti quiescente.
Un vulcano quiescente può sempre entrare in eruzione
da un momento all’altro

Kick em Jenny è un vulcano sotterraneo a Grenadache
e costantemente si alza fino alla superfice.

Il vulcano è stato dato un altro nome.
Il Monte Liamulga era originalmente chiamato Monte Misery

Il vulcano Soufriere Hills a Montserrat è ancor attivo.

Questo avvenimento causerà il risveglio di vulcani in molti posti..




http://www.caribbeanvolcanoes.com/



Il Fosso di Puerto Rico, non molto lontano da Cuba è molto profondo
con una profondità di più di 8 chilometri (5 miglia)
ed é la parte più profonda dell’Oceano Atlantico.
Molti terremoti e tsunamis risultano dai movimenti della zolla tettonia
accaduti nei tempi storici nei Caraibi del Nord Est.
Qusti futuri avvenimenti posano seri rischi alle popolazione crescenti
in questa regione compreso i 4 milioni cittadini americani di Puerto Rico
e delle Isole Vergini. I rischi per queste isole sono principalmente
nella forma di terremoti sottomarini, valanghe e tsunamis

È chiaro che c’è una grande quantità d’acqua che può coinvolgere
sia l’Atlantico che i Caraibi in questo disastro






http://soundwaves.usgs.gov/2003/10/fieldwork.html








http://www.freeworldmaps.net/central-america/cuba/map.html






Note sulla baia di Guantánamo

La base navale della Baia di Guantánamo, la più grande base
militare americana fuori del territorio degli USA
si trova in un’area di 45 miglia quadrati (117.6 chilometri quadrati),
vicina al Nord di Cuba sul “calcagno della lucertola” di fronte a Haiti
e Giamaica.
La baia si trova dove una volta c’era la provincia Oriente,
il più grande movimento anima e corpo dell’indipendenza
contro l’impero spagnolo.
La simbolica importanza della Provincia Oriente
(ora separata in 5 distinte province; Las Tunas, Holguín, Granma,
Santiago de Cuba e Guantánamo)
È stata data in affitto agli USA dal 1903
Pico Turquino é il punto più alto 6578 ft (2005 metri)


http://www.historyofcuba.com/history/funfacts/guantan.htm


È esattamente 50 anni fa che c’è stata la Crisi del Missile Cubano,
quando non eravamo sicuri se ci sarebbe stato una guerra nucleare
a causa dei missili nucleari che la Russia aveva messo a Cuba.
C’erano 4 sottomarini nucleari russi con siluri nucleari a punta d’acciaio
aspettando di mandare i portaerei a picco.
Qualche settimana fa è stato detto che Putin ha recentemente
messo dei missili nucleari a Cuba e ha lanciato una sfida a Obama
di fare qualcosa – p.j.

Questo è il punto finale che mi riguarda.
Sentivo che gli USA avevano dei missili nucleari a Cuba
come in tutto il mondo ma non avevo alcuna prova fino ad oggi

Anche Guantánamo è piena di armamenti
Recentementi declassificati documenti del Pentagono 
e la base è piena di armi nucleari.



http://www.historyofcuba.com/history/funfacts/guantan.htm



Foto di Guantánamo






http://www.latinamericanstudies.org/us-relations/reasons.htm0.41 23/10/2012



La Visione continua:

Questo avvenimento aveva causato un’enorme ondata,
un tsunami nell’oceano verso il litorale degli Stati Uniti d’America.
La visione/Sogno aveva indicato una certa distesa di terra colpita al massimo.
Era tra Carolina e New York.


Benchè non sono sicuro di come fosse brutto il tsunami,
deve essere abbastanza significante per avermelo indicato .
Benchè il mio sogno aveva precisato una zona nella Costa Orientale
degli Stati Uniti d’America, se questo succederà colpirà
e possibilmente annienterà tutte le isole nei Caraibi.






http://media.photobucket.com/image/world%20map/believe5215/world-
map.gif?o=13



(In realtà sarà una catastrofe di propozioni colossali.
Le altre Isole delle Indie Occidentali come le Antille Lesser,
America Centrale e il Nord del Sud America saranno toccate.
La risultante ondata colpirà l’Europa e posti come l’Olanda.
L’acqua non solo salirà in una direzione.
Sarà come se uno getta un sasso in uno stagno,
l’acqua avanza in tutte le direzioni. . – p.j.


È sembrato più una visione che un sogno,
principalmente perchè non c’erano altre persone
nella visione eccetto me stesso
Non ho avuto un vero senso di quando succederà
 
(La mia sensazione riguardo questo avvenimento è che succederà
dopo che il Figlio Maschio è stato rapito al trono e ritornerà sulla terra. – p.j.


Possiamo veramente dire che solo Gesù Cristo
la via d’uscita da questo dilemma.
Egli è l’unica via d’evasione
Lode al Signore
Ritorna presto Gesù Cristo
Amen

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
IL GRANDE CAMBIAMENTO E UN TERREMOTO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Terremoto in Messico... evacuata Disneyland
» Il Grande Torino
» "Il grande internamento" e "la logica della follia"
» Cosa farò da grande?
» Grande Fratello

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: