ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 LA VITA DIRETTA NEI MINIMI PARTICOLARI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: LA VITA DIRETTA NEI MINIMI PARTICOLARI   Sab Dic 08, 2012 11:59 pm

di Peter James:

www.peterjamesx.com



La cruda verità è che come essere umano vivendo nel pianeta terra
la vostra vita è diretta nei minimi parrticolari.
Questo è un grande shock per la maggior parte delle persone,
ma è assolutamente vero.
Dobbiamo fare una scelta
Chi dirigerà la nostra vita nei minimi particolari?
Gesù Cristo o Satana?

Ci è stato chiaramente detto di scegliere la vita.

Deuteronomio 30:19 Prendo oggi a testimoni
contro di voi il cielo e la terra: io ti ho posto
davanti la vita e la morte, la benedizione
e la maledizione; scegli dunque la vita,
perché viva tu e la tua discendenza,

È stato lo stesso nel Giardino dell’Eden,
era stato comandato ad Adamo e Eva cosa scegliere

Dobbiamo capire che lo scopo e gli obiettivi di Gesù Cristo
e di Satana sono veramente molto diversi.
L’obiettivo di Satana è la nostra distruzione.
È chiarissimo.
I modi sono molto sottili, ma l’obiettivo è diretto
Vuole controllarci e manipolarci in modo di ucciderci.

1 Pietro 5:8 Siate temperanti, vigilate. Il vostro nemico,
il diavolo, come leone ruggente va in giro, cercando chi divorare.

Anche Gesù Cristo dirige la nostra vita nei minimi particolari,
ma con un diverso scopo.
È la realtà della vita della persona cristiana chiamata da Gesù Cristo
Ci dobbiamo rendere conto che la vita diretta nei minimi particolari
di un vero credente risale a molto tempo fa.

Efesini 2:10 Siamo infatti opera sua, creati
in Cristo Gesù per le opere buone che Dio
ha predisposto perché noi le praticassimo.

Ci è stato detto che prima della nostra apparizione sulla terra
come esseri umani, gli avvenimenti che hanno luogo ora furono predestinati.
È veramente incredibile capire che il fatto che scrivo questo messaggio
e quello che dice è stato decretato prima che fossi nato.

La direzione nei minimi particolari non è per controllarci e manipolarci
per capriccio, ma piuttosto per trasformarci completamente.
Siamo stati cambiati da semplici pietre di argilla in preziose gemme

Si tratta di un bel concetto intelletuale?
NO.
Ci è stato detto:

Matteo10: 29 Due passeri non si vendono
forse per un soldo? Eppure neanche uno di essi
cadrà a terra senza che il Padre vostro lo voglia.
Matteo10: 30 Quanto a voi, perfino i capelli
del vostro capo sono tutti contati;
Matteo10: 31 non abbiate dunque timore:
voi valete più di molti passeri!

Io dico che se ogni capello del nostro capo avesse un numero individuale,
possiamo sicuramente dire che è una diretta direzione
nei minimi particolari al più alto ordine, ma è più profondo di questo.
Quando qualcuno è malato, diciamo cha abbia il cancro e l’Eterno Dio
lo guarisce miracolosamente, ogni cellula cancerosa viene distrutta..
Noi non pensiamo a queste cose.
Ogni singola cellula nel corpo deve letteralmente fare esattamente
quello che l’Eterno Dio gli dice di fare.
Infatti anche Satana non può fare una singola cosa
oltre quello che gli è permesso di fare.
Per vedere questo leggete i primi due capitoli di Giacobbe
e la storia sul malvagio profeta Balaan in Numeri 22.

Niente succede nella vita di un cristiano senza il permesso espresso
dell’Eterno Dio.
Anche un attacco di Satana deve avere il permesso.
È un grosso errore ragionare che Dio non ci fa soffrire.
Quale diamante è fatto senza intenso calore e pressione?
 
Giovanni 16:33 Vi ho detto queste cose
perché abbiate pace in me. Voi avrete tribolazione
nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo!».

Ecco un esempio che la tribulazione produce la pazienza
 
Romani 5:3 E non soltanto questo: noi ci vantiamo
anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione
produce pazienza, la pazienza una virtù provata.

Il piccolo prurito, un terribile mal di testa, il confronto
con una persona miserabile, le parole sconsiderate
e le azioni del vostro partner sono passate davanti al trono di Dio.
Potete credere a questo? C’è il meraviglioso scopo
della trasformazione che si sta realizzando nella nostra vita.
Il fatto è che dobbiamo sopportare il dolore
e non capiamo quello che succede è completamente immateriale.

Ebrei 2:10 Ed era ben giusto che colui,
per il quale e del quale sono tutte le cose,
volendo portare molti figli alla gloria,
rendesse perfetto mediante la sofferenza il capo
che li ha guidati alla salvezza

Gesù Cristo aveva sofferto e morto volentieri per noi.
Noi dobbiamo essere preparati ad essere respinti e soffrire.
 
Luca 9:22 «Il Figlio dell'uomo, disse, deve soffrire molto,
essere riprovato dagli anziani, dai sommi sacerdoti
e dagli scribi, esser messo a morte e risorgere il terzo giorno».
 
Giovanni 15:20 Ricordatevi della parola che vi ho detto:
Un servo non è più grande del suo padrone.
Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi;
se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.

La sofferenza produce la perfezione
 
Non sto dicendo che è facile sopportare il dolore e la sofferenza.
Dobbiamo pregare che Gesù Cristo sia la nostra forza e supporto
di qualsiasi cosa che ci accade.
Sto dicendo che quando comprendiamo quello che sta succedendo
ci è più facile trattarlo.
 
Romani 8:28 Del resto, noi sappiamo che tutto
concorre al bene di coloro che amano Dio,
che sono stati chiamati secondo il suo disegno.

Il nostro ceramista sa esattamente
e precisamente quello che fa con la sua argilla.

Isaia 64:7 Ma, SIGNORE, tu sei nostro padre;
noi siamo argilla e tu colui che ci dà forma,
tutti noi siamo opera delle tue mani.

Se avete l’opportunità di visitare un fabbrica di ceramiche,
vedrete gli articoli meravigliosamente invetriati
e vi renderete conto che nessuna cosa fu lasciata al caso.

Romani 9:20 O uomo, tu chi sei per disputare con Dio?
Oserà forse dire il vaso plasmato a colui che lo plasmò:
«Perché mi hai fatto così?».
Romani 9:21 Forse il vasaio non è padrone dell'argilla,
per fare con la medesima pasta un vaso per uso nobile
e uno per uso volgare?

Romani 9:22 Se pertanto Dio, volendo manifestare la sua ira
e far conoscere la sua potenza, ha sopportato
con grande pazienza vasi di collera, gia pronti per la perdizione,
Romani 9:23 e questo per far conoscere la ricchezza della sua gloria
verso vasi di misericordia, da lui predisposti alla gloria,

Una conseguenza di questo è che dobbiamo stare molto attenti
che i ‘nostri buoni lavori’ non annullano quello che l’Eterno Dio
sta cercando di fare nella nostra vita.
Pensate con molta attenzione a questa dichiarazione.

Dobbiamo accettare che tutto quello che ci succede è stato decretato
per il nostro bene e piuttosto di lamentarci dobbiamo dare ringraziamenti
anche quando soffriamo.
Un giorno capiremo il significato e la ragione.
Ripeto ancora che non è facile, dobbiamo pregare per avere la forza

Anche ora possiamo vedere che gli avvenimenti possono renderci umili
e causarci ad essere pazienti e forzarci a perseverare e alla fine
avere fiducia nell’Eterno Dio in un modo che non avremo mai fatto
se la nostra vita fosse calma.

Qualche volta possiamo essere confrontati dal nostro avversario
attraverso la nostra famiglia, amici, partenrs, bambini o colleghi.
Pregate per discernimento e sgridate il vero colpevole, Satana.
L’Eterno Dio vuole che confrontiamo il nemico non con la nostra forza,
ma con la sua.
Dobbiamo farlo ora perchè stiamo precipitandoci alle tribulazioni
e ci troveremo di fronte a spiriti maligni e a persone eccessivamente malvagie.
 
Dobbiamo combattere e sopportare
 
Matteo 10:22 E sarete odiati da tutti a causa del mio nome;
ma chi persevererà sino alla fine sarà salvato.

Che onore essere diretti dall’Eterno Dio sapendo con assoluta certezza
che se sopportiamo alla fine avremo la vita eterna.

L’Eterno Dio sta addestrando i suoi guerrieri per quello che arriva
e alla fine riceveranno la loro eredità.

Quindi cooperiamo e riconoscenti per quello che l’Eterno Dio fa per noi
e facciamo attenzione a non farci ingannare dal nostro avversario
che è un perdente e ha già perso.

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
LA VITA DIRETTA NEI MINIMI PARTICOLARI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MARIO CORDOVA ED ELEONORA DI MIELE
» Sarah Scazzi: 400 trasmissioni televisive suscettibili di sanzioni
» Video della puntata del 30 Marzo 2011
» Video della puntata del 13 Aprile 2011
» Video della puntata del 21 Aprile 2011

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: