ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 IL MARCHIO DI CAINO E LA SUA MALEDIZIONE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: IL MARCHIO DI CAINO E LA SUA MALEDIZIONE   Ven Gen 25, 2013 12:07 am

Al giorno d’oggi stiamo sperimentando la maledizione di Caino,
perchè stiamo peccando esattamente come lui.

di Peter James from:

www.peterjamesx.com




(1) Visione d’insieme

Caino,il primo figlio di Adamo e Eva è stato usato
per promuovere il razzismo in grande maniera.
È  preteso che Caino era originalmente bianco
e che per l’assassinio di suo fratello Abele era diventato nero
e allo stesso tempo era diventato completamente un essere inferiore.
La dottrina ufficiale della Chiesa Cattolica Romana
dice che le persone nere sono inferiori,
che è un quarto di bilioni di persone.
( Ora nascondono questo fatto, ma è quello che hanno insegnato)
Gli Ebrei Talmudici dicono esattamente la stessa cosa
e hanno una grande influenza nelle nazioni della Biblica Israele.

Vi provo che anche se Caino era nero,
non lo era perchè era stato maledetto dall’Eterno Dio.
Inoltre mostrerò esattamente cosa è stata la maledizione messa su Caino
e come anche al giorno d’oggi, migliaia di anni più tardi,
tutto il mondo è sotto la maledizione di Caino e altre maledizioni
che a malapena ci rendiamo conto, miseria, dolore e dispiaceri.

Secondo tutti i libri prodotti dalle organizzazioni cristiane
ci sono le figure di Adamo e Eva come esseri bianchi.
Non c’è assolutamente niente che comprovi questa pretesa.

Infatti il colore e la razza della gente non ha nessun significato
per quanto riguarda l’Eterno Dio.

Non ho la minima idea di quello che i ministri cristiani farebbero
se trovassero che Gesù Cristo era nero come pure Adamo e Eva..
Credo che molti di loro avrebbero un attacco di cuore.

Quello che è certo è che la bianca affeminata figura con i capelli lunghi
che pretendono che sia Gesù Cristo, semplicemente non può esserlo.
Era un Nazareno e non un Nazarito che era una persona
che normalmente lo effettuava per un certo tempo.
Durante quel periodo i suoi capelli non sarebbero stati taglia

(2) L’Offerta di Caino e Abele

I primi due figli di Adamo e Eva

Genesi 4:1 Adamo si unì a Eva sua moglie,
la quale concepì e partorì Caino e disse:
«Ho acquistato un uomo dal SIGNORE».

Uno era pastore, l’altro lavoratore del suolo

Genesi 4:2 Poi partorì ancora suo fratello Abele.
Ora Abele era pastore di greggi
e Caino lavoratore del suolo.

Era arrivato il tempo di fare i sacrifici.
Si, i sacrifici erano obbligatori proprio come al tempo di Adamo
e saranno rimessi quando Gesù Cristo metterà il Suo Regno Millenio.
Bisogna capire che la penalità del peccato è la morte.
I Sacrifici ce lo porteranno costantemente in mente

Zaccaria 14:20 In quel tempo anche sopra i sonagli
dei cavalli si troverà scritto: «SACRO AL SIGNORE»,
e le caldaie nel tempio del SIGNORE saranno
come i bacini che sono davanti all'altare

Zaccaria 14:21 Anzi, tutte le caldaie di Gerusalemme
e di Giuda saranno sacre al SIGNORE, re degli eserciti;
quanti vorranno sacrificare verranno e le adopereranno
per cuocere le carni. In quel giorno non vi sarà neppure
un Cananeo nella casa del SIGNORE degli eserciti.

Caino aveva portato il prodotto più scarso della sua terra.
Si aspettava che la sua ribelle abominazione fosse accettabile.
Proprio come la maggioranza dei cristiani al giorno d’oggi
che vogliono fare quello che desiderano.
Al giorno d’oggi ci troviamo nella stessa posizione
e ci aspettiamo che la nostra ribellione sia accettabile all’Eterno Dio.
Non succederà mai.

Giudici 21:25 In quel tempo non c'era un re in Israele;
ognuno faceva quel che gli pareva meglio.

Le offerte di Caino e Abele

Genesi 4:3 Dopo un certo tempo,
Caino offrì frutti del suolo in sacrificio al SIGNORE;

Abele aveva comperato i primogenti del suo gregge.
Possiamo vedere che era un sacrificio animale.
L’animale era stato ucciso e il suo grasso separato dal corpo.

Genesi 4:4 anche Abele offrì primogeniti
del suo gregge e il loro grasso.

Siccome Abele aveva fatto quello che gli era stato ordinato,
il suo sacrificio era stato accettato

E Il SIGNORE aveva gradito Abele e la sua offerta,

Siccome Caino, in ribellione aveva fatto quello che aveva voluto,
piuttosto di quello ordinato, come la maggioranza
delle persone fa al giorno d’oggi, l’Eterno Dio non aveva accettato l’offerta.

Genesi 4:5 ma non gradì Caino e la sua offerta.

Caino era arrabbiato, come tutte le persone
che non ottengono quello che vogliono.
Gli esseri umani hanno un grande piacere di farsi passare
come vittime.
Pocchissimiesi domandano: “ Cosa ho fatto di sbagliato?”
Molti danno la colpa all’Eterno Dio per le loro difficoltà.
Siccome la Grande Tribulazione acquista velocità,
questa attitudine aumenterà.
È eccessivamente raro che le persone si vedono
come ribelli che l’Eterno Dio vede.

Caino era stato molto irritato e il suo volto era abbattuto

Poi l’Eterno Dio aveva sgridato Caino
e llo aveva avvertito che avrebbe peccato

GenesI 4:6 Il Signore disse allora a Caino:
«Perché sei irritato e perché è abbattuto il tuo volto?
Genesi 4:7 Se agisci bene, non dovrai forse tenerlo alto?
Ma se non agisci bene, il peccato è accovacciato alla tua porta;
verso di te è il suo istinto, ma tu dòminalo».

(3) Caino uccide Abele

Il peccato era venuto rapidamente come Dio aveva detto
e Caino aveva ucciso il virtuoso Abele

Genesi 4:8 Caino disse al fratello Abele:
«Andiamo in campagna!». Mentre erano in campagna,
Caino alzò la mano contro il fratello Abele e lo uccise.

Il libro di Jasher, capitolo 1 ci da i dettagli dell’argomento
che avevano avuto e che aveva portato Caino a uccidere Abele.
Nel verso 27 ci è stato detto:

Caino aveva scavato un buco nel campo e messo il corpo del fratello
e l’aveva coperto di sabbia.

Siccome aveva nascosto il corpo, l’Eterno Dio gli aveva domandato
Dov’è tuo fratello?
Noi pensiamo di potere nascondere le cose all’Eterno;
Siamo molto stupidi.;
Gesù Cristo gli stava dicendo che sapeva quello che aveva fatto.
Non stava cercando
di avere informazioni da lui.

(4) Fratelli e il Prossimo

Documento: FRATELLI E IL PROSSIMO


http://peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs/Brothers%20And%20Neighbours.htm



Al giorno d’oggi l’Eterno Dio domanda a tutti noi la stessa cosa.
Dov'è tuo fratello?
Vorrei che pensiate con molta attenzione a questa domanda
Dov'è tuo fratello?

Genesi 4: 9 Allora il SIGNORE disse a Caino:
«Dov'è Abele, tuo fratello?»

Tutti i nostri capi politici, delle chiese, degli affari
e delle industrie devono domandarsi “Dov’è mio fratello?’
(in altre parole cosa ho fatto a mio fratello?)
La verità è che hanno ucciso e continuano a uccidere milioni di persone.

Siate certi che l’Eterno Dio farà a loro la stessa domanda.
Cosa diranno?
Daranno la stessa risposta di Caino?

Prima di tutto Caino aveva mentito, sapeva benissimo
dove si trovava suo fratello.
Aveva detto: Non lo so
Noi diciamo esattamente la stessa cosa
Non lo so.

Ascoltate la villania di Caino quando parlava all’Eterno Dio
Spesso la gente fa la stessa cosa quando lo minacciano col pugno
domandando “Dio, perchè me? ecc.

Genesi 4:9 Sono forse il guardiano di mio fratello?»

Tutte le due domande in Genesi 4:9, hanno la stessa risposta.

Tutti i nostri capi politici, delle chiese, degli affari
e i ricchissimi hanno bisogno di domandarsi:
“Sono il guardiano di mio fratello?”

La risposta è: “Si” siamo il guardiano di nostro fratello.
Abbiamo ucciso e continuiamo a uccidere infiniti milioni
di bambini da prima che nascono fino a quando sono pronti a morire.

Caino aveva dedotto di non essere il guardiano di suo fratello.

Al giorno d’oggi facciamo la stessa cosa

Dobbiamo essere più del “guardiano di nostro fratello.”
Dobbiamo amare il prossimo come noi stessi.

La lista di cose che abbiamo completamente dimenticato
di fare al prossimo è molto comprensibile.
Ecco alcuni estratti.

Esodo 20:16 Non pronunciare falsa testimonianza
contro il tuo prossimo.
Esodo 20:17 Non desiderare la casa del tuo prossimo.
Non desiderare la moglie del tuo prossimo, né il suo schiavo,
né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino,
né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo».

Levitico 19:13 Non opprimerai il tuo prossimo,
né lo spoglierai di ciò che è suo; il salario
del bracciante al tuo servizio non resti l
a notte presso di te fino al mattino dopo.

Levitiico 19:15 Non commetterete ingiustizia in giudizio;
non tratterai con parzialità il povero,
né userai preferenze verso il potente;
ma giudicherai il tuo prossimo con giustizia.

Levitico 19:17 Non coverai nel tuo cuore
odio contro il tuo fratello; rimprovera
apertamente il tuo prossimo,
così non ti caricherai d'un peccato per lui.
Levitico 19:18 Non ti vendicherai e non serberai
rancore contro i figli del tuo popolo, ma amerai
il tuo prossimo come te stesso. Io sono il SIGNORE.

Deuteronomio 5:20 Non pronunciare falsa testimonianza
contro il tuo prossimo.

Deuteronomio 27:24 Maledetto chi uccide il suo prossimo
n segreto! Tutto il popolo dirà: Amen.

Matteo 22:36 «Maestro, qual è il più grande
comandamento della legge?».
Matteo 22:37 Gli rispose: «Amerai il Signore Dio tuo
con tutto il cuore, con tutta la tua anima
e con tutta la tua mente.

Matteo 22:38 Questo è il più grande e il primo dei comandamenti.
Matteo 22:39 E il secondo è simile al primo:
Amerai il prossimo tuo come te stesso.
Matteo 22:40 Da questi due comandamenti
dipendono tutta la Legge e i Profeti».

Potete ora rendervi conto del problema che confronta le nazioni
della Biblica Israele?
Stanno violando tutti i summenzionati comandamenti
che sono chiarissimi.

Non solo dobbiamo amare nostro fratello ma per di più
dobbiamo avere una grande responsabilità per il nostro prossimo.

Capite l’osservanza di tutti i summenzionati comandamenti?

(5) Il Guardiano di nostro fratello

Crediamo di non essere il guardiano di nostro fratello
e possiamo fare esattamente quello che Caino aveva fatto.
Per qualsiasi ragione di nostra scelta
possiamo facilmente uccidere nostro fratello.
Se possiamo facilmente uccidere nostro fratello
quanto più facile è uccidere il prossimo?

Il risultato è che siamo esattamente nella stessa condizione di Caino

Odiamo i nostri fratelli e il prossimo e intraprendiamo di ucciderli,
poi saremo maledetti esattamente come Caino.

“Siccome l’odio è indivisibile, incominciamo a odiare i cosiddetti nemici
e alla fine i nostri amici. L’odio non ha discriminazione.
I neri che odiano i bianchi, dopo un pò odiano gli altri neri.
La stessa cosa è per i bianchi che odiano i neri, i gialli e i colorati
L’odio danneggia più quello che odia che l’odiato

Con la massiva montagna di peccati che sta coprendo le nazioni
della Biblica Israele, segue la maledizione peggiore di quella di Caino,
come vedremo tra pochissimo tempo.

Per molti anni ho mostrato che le menziogne e l’omicidio sono fratelli
di sangue ed è stato esattamente la stessa cosa con il primo assassinio.
Gli individui e i capi delle nazioni uccidono milioni di persone.
Per la maggior parte mentono dichiarando che stanno portando la Pace
e la Libertà a persone oppresse, quando in realtà portano dolore, sofferenze,
distruzione e morte.
Poi continuano a mentire per anni in modo di coprire la loro malvagità.
Come possono immaginare di potere prendere in giro l’Eterno Dio?

La conclusione è che dimostra chi servono in realtà
a dispetto di quello che esce dalla loro bocca.

Giovanni 8:44 voi che avete per padre il diavolo,
e volete compiere i desideri del padre vostro.
Egli è stato omicida fin da principio e non ha perseverato
nella verità, perché non vi è verità in lui. Quando dice il falso,
parla del suo, perché è menzognero e padre della menzogna.

Quando votate per il prossimo Presidente o Primo Ministro,
non dimenticate mai che se li sentite promuovere omicidi
e menzogne, sono servi diretti di Satana, senza distinzione
di quello che esce dalle loro bocche, in quanto dichiarono
di essere una cosa o un’altra.

Siamo governati dagli uomini più ignobili, perchè lo meritiamo.

(6) Che hai fatto?

Il seguente è molto importante
Era stato domandato a Caino: «Che hai fatto?”

Genesi 4:10 Riprese: «Che hai fatto?”

Poi era stata la medesima domanda a Eva
«Che hai fatto?”
Al giorno d’oggi viene fatta la stessa domanda a tutto il mondo
«Che cosa avete fatto?”

Il peccato di Adamo e Eva aveva causato la maledizione della terra

Genesi 3:13 Il SIGNORE Dio disse alla donna (Eva):
«Che hai fatto?».

La maggioranza di tutto il mondo non prenderà la responsabilità
per le loro malvagità e i loro peccati, proprio come Eva.

Rispose la donna: (Eva): «Il serpente mi ha ingannata
e io ho mangiato».

Diamo uno sguardo alla prima maledizione sulla terra,
su Adamo e i suoi discendenti.

Genesi 3: 17 All'uomo disse: «Poiché hai ascoltato
la voce di tua moglie e hai mangiato dell'albero,
di cui ti avevo comandato: Non ne devi mangiare,
(1) maledetto sia il suolo per causa tua!
(2) Con dolore ne trarrai il cibo per tutti i giorni della tua vita

Genesis 3:18
(3) Spine e cardi produrrà per te
(4) and thou shalt eat the herb of the field;

Genesi 3:19
(5)Con il sudore del tuo volto
(6) mangerai il pane;
finchè tornerai alla terra, perchè da essa sei stato tratto: :
(7) polvere tu sei e in polvere tornerai!».

Questa è una maledizione su vasta scala.
L’Eterno Dio aveva già spiegato per filo e per segno ad Adamo
e Eva che se avessero scelto di andare sulla via di Satana,
sarebbero morti quel stesso giorno.

Genesi 2:17 ma dell'albero della conoscenza del bene
e del male non devi mangiare,
perché, quando tu ne mangiassi, certamente moriresti».

È per questa ragione che nessun essere umano ha vissuto 1.000 anni.

2 Pietro 3:8 Una cosa però non dovete perdere di vista,
carissimi: davanti al Signore un giorno è come mille anni
e mille anni come un giorno solo

Poi ci è stato detto che il sangue di Abele gridava dal suolo
all’Eterno Dio che stava sentendo queste grida

Questo è il secondo punto importantissimo

(7) Il sangue sparso grida

La voce del suo sangue mi grida dal suolo

Il Libro di Enoch da ulteriori informazioni sugli inferi

Enoch 22: 5 e la sua voce saliva in cielo e chiesi a Raffaele
Enoch 22: 6 di chi è questo spirito la cui voce
si leva invocando fino al cielo?
Enoch 22: 7 egli rispose dicendo: ‘Questo è lo spirito di Abele
che fu ucciso da suo fratello Caino che intenta la sua causa
contro di lui affinchè il suo seme scompaia dalla faccia
della terra e sia annientato tra quello degli uomini.

Significa che quando qualcuno è ucciso illegalmente,
il suo sangue e il suo spirito supplica l’Eterno Dio
di vendicare la sua morte prematura.

Quando consideriamo i milioni di persone innocenti
che sono state uccise e sono ancora uccise ogni giorno in mille modi,
il rumore che l’Eterno Dio sente deve essere molto assordante
e oltre la nostra immmaginazione
Letteralmente milioni uccisi ogni anno con l’aborto
Letteralmente milioni di persone innocenti sono uccise in mille occasioni,
alcuni di nascosto e molti all’aperto.

Oltre al rumore dei defunti, potete incominciare a immaginare
come la maledizione su Adamo e Eva ha veramente causato
alla terra di gemere ogni secondo e ogni giorno.

Romani 8:22 Sapppiamo bene infatti che tutta la creazione
geme e soffre fino ad oggi nelle doglie del parto;

(Cool Le maledizioni di Caino

Aggiungiamo le maledizioni di Adamo e Evae di Caino.

Genesi 4:11
Ora
(1) sii maledetto lungi da quel suol
che per opera della tua mano ha bevuto il sangue di tuo fratello;

Genesi 4:12
(2) Quando lavorerai il suolo, esso non ti darà più i suoi prodotti:
(3) ramingo (uino che cerca sempre di non essere catturato) and
(4) e fuggiasco (uno che va senza scopo da un posto all’altro)
sarai sulla terra»

Genesi 4:13 Disse Caino al SIGNORE: «Troppo grande
è la mia colpa per ottenere perdono?

Genesi 4:14
(5) Ecco, tu mi scacci oggi da questo suolo
(6) e io mi dovrò nascondere lontano da te;
io sarò ramingo e fuggiasco sulla terra
e chiunque mi incontrerà mi potrà uccidere».

The reality for us is this.
God is not a respecter of persons, although leaders and adherents
to most religions, believe that He is.

L’apostolo Pietro disse:

Atti 10:34 Pietro prese la parola e disse:
«In verità sto rendendomi conto
che Dio non fa preferenze di persone

L’apostolo Pietro disse:

Romans 2:11 perché presso Dio non c'è parzialità.

Giobbe disse riguardo l’Eterno Dio:

Giobbe 34:19 Lui che non usa parzialità con i potenti
e non preferisce al povero il ricco,
perché tutti costoro sono opera delle sue mani?

(9) Le Maledizioni di Caino sono appplicate al giorno d’oggi

Questi versi mi dicono che la condizione del mondo al giorno
d’oggi è dovuta non solamente ad Adamo, Eva e Caino,
ma noi abbiamo fatto una grande contribuzione al più triste stato del mondo
e stiamo raccogliendo i risultati dei nostri modi omicidi
e continueremo a farlo fino a quando saremo eliminati dalla terra.

È a causa del suolo che non da il raccolto che dovrebbe dare
che facciamo ricorso ai pesticidi e fertilizzanti artificiali.
L’ingegneria genetica in tutti i modi sono le conseguenze del peccato
e anche paradossalmente uccidendo più persone
e naturalmente facendo più soldi in quanto il mondo è guidato dal denaro.

È una massiva malvagità che sta prendendo luogo in tutto il mondo.
Non ci è mai passato in mente che ci dobbiamo pentire.

Dopo la lamentela di Caino che doveva morire, l’Eterno Dio aveva detto
che chiunque che avrebbe ucciso Caino sarebbe stato punito sette volte
più della punizione a Caino

Nella sua misericordia l’Eterno Dio aveva determinato
che Caino non sarebbe morto in quel momento
e a nessuno era permesso di ucciderlo senza serie conseguenze.

Genesi 4:15 Ma il SIGNORE gli disse:
«Però chiunque ucciderà Caino subirà
la vendetta sette volte!». Il Signore impose
a Caino un segno, perché non lo colpisse
chiunque l'avesse incontrato.

(10) Il Marchio di Caino

Ci è stato detto che l’Eterno Dio stava mettendo un marchio su Caino.

Il SIGNORE impose a Caino un segno, affinché non potesse essere colpito
da chiunque l'avesse incontrato.

Questa parola segno può essere tradotta :
Incisione, tatoo, marchio.

L’unico assassino che ha ricevuto il marchio di protezione
dall’Eterno Dio è stato Caino
Nella Grande Tribulazione che è prossima,
tutti quelli che non hanno il marchio di Dio moriranno.
Quelli che non moriranno diventeranno dei vagabondi
e fuggiranno in paesi stranieri, esattamente come Caino.

È una totale assurdità suggerire che il colore della pelle
di Caino era il marchio che l’Eterno Dio gli aveva messo.
E dichiarare che era inferiore per via della sua pelle nera
non è sopportato nella Parola di Dio.

È anche una menzogna insegnare che siamo evolverati dagli animali
e che siamo tecnicamente più avanzati delle persone antiche
che erano solo degli uomini delle caverne.
Nei giorni di Noè facevano esattamente quello che stiamo facendo oggi.
Al giorno d’oggi non siamo ancora in grado di costruire una piramide.
Nelle piramidi ci sono disegni di aerei come quelli dei nostri giorni.

Molti dei disegni nelle piramidi rappresentano persone non bianche.

Non dico che sia una cosa buona o cattiva.
Credo che gli antichi Egiziani erano coinvolti con gli angeli caduti,
con i mezzosangue come rappresentati dai loro “dei.”

Quando la tecnologia degli angeli caduti è aggiunta all’equazione,
è facile vedere come furono costruite le piramidi.
Al giorno d’oggi molta della nostra tecnologia è guidata dagli angeli caduti.
Quindi posso dire categoricamente che il colore è immateriale.

Siamo malvagi come il popolo nei giorni di Noè

Documento: I GIORNI DI NOE

http://peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs/The%20Days%20Of%20Noah%20Are%20Today.htm



Adamo e Eva devono avere avuto la pozza di gene nel loro corpo
per produrre la grande varietà di essere umani che possiamo vedere
sulla terra al giorno d’oggi.


Appena Adamo e Eva furono fatti, furono benedetti.


Genesi 1:28 Dio li benedisse e disse loro:
«Siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra;
soggiogatela e dominate sui pesci del mare
e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente,
che striscia sulla terra».

L’Eterno Dio aveva detto che la Sua Creazione era molto buona

Genesi 1:31 Dio vide quanto aveva fatto,
ed ecco, era cosa molto buona.
E fu sera e fu mattina: sesto giorno.

I I faziosi razzisti possono dichiarare quello che vogliono,
il mio semplice punto di vista è che il colore di Caino è irrelevante
e non ha niente a che fare con la Bibbia.

Significa che Caino aveva un marchio visibile.
È possible che fosse sulla sua fronte
perchè doveva essere sempre visibile.

L’Eterno Dio mette il marchio solo tutti quelli che non saranno uccisi,
i virtuosi nella Tribulazione che sta arrivando.

Ci è stato detto in Ezechiele che l’angelo marcava i virtuosi.
Tuttavia in questo caso non occorreva che il marchio fosse visibile
perchè non occorreva. Doveva essere solamente visibile agli angeli
che erano venuti per distruggere i ribelli.

Ezechiele 9:2 Ecco sei uomini giungere dalla direzione
della porta superiore che guarda a settentrione,
ciascuno con lo strumento di sterminio in mano.
In mezzo a loro c'era un altro uomo, vestito di lino,
con una borsa da scriba al fianco. Appena giunti,
si fermarono accanto all'altare di bronzo.

La parte più grande della maledizione era che ora Caino era separato
dalla presenza del SIGNORE

Genesi 4:16 Caino si allontanò dal SIGNORE
e abitò nel paese di Nod, ad oriente di Eden.

Prendete nota che è la prerogativa dell’Eterno Dio
e solo a Lui di prendere la vita, perchè da la vita.
I nostri leaders corrotti non possono andare in giro
a uccidere quelli che desiderano, sia i propri nazionali
o innocenti di altre nazioni.
Sia che si stanno formando nel grembo
o che siano anziani sul punto di morte.

Genesi 4:14 Ecco, tu mi scacci oggi da questo suolo
e io mi dovrò nascondere lontano da te;
io sarò ramingo e fuggiasco sulla terra
e chiunque mi incontrerà mi potrà uccidere».
Genesi 4:1( Ma il Signore gli disse:
«Però chiunque ucciderà Caino subirà la vendetta sette volte!».
Il Signore impose a Caino un segno, perché non lo colpisse
chiunque l'avesse incontrato.

L’uccisione ingiustificata ha il più alto prezzo, essendo un peccato
con penalità di morte.

Documento: IL SENTIERO DELLA MORTE E ALTRI OMICIDI


http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs%202013/Death%20Pathway.htm



Documento: RACCOGLIAMO QUELLO CHE SEMINIAMO



http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs%202012/Reaping%20What%20We%20Sow.htm




Il summenzionato mostra che uccidere gli altri è completamente inaccettabile
ed è una delle maggiori cause che i nostri paesi sono ogni giorno
maledetti più severamente.

Nel mio documento riguardo Achan

documento: LA LEZIONE DI ACAN SI APPLICA A NOI AL GIORNO D’OGGI


http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs%202013/Achan.htm



Ho spiegato che un uomo può causare la maledizione
di una intera nazione
e molte persone morire a causa della maledizione.

Potete incominciare a immaginare le maledizioni che sono generate
quando migliaia sono coinvolti in uccisioni mondiali?
È veramente incredibile!

Come funziona la maledizione quando le persone sono uccise
in terra straniera?
È quella terra maledetta?

Non credo che il spargimento di sangue causl benedizione
in nessuna parte

La realtà è che TUTTI quelli che sono rersponsabili
di avere dato l’ordine di uccidere e l’intera catena
di commando che eseguiscono questi ordini di torture
e di uccidere fino alla parsona che compie questi omicidi
e tutti quelli che sopportano queste abominazioni sono la causa
della maledizione per tutta la nazione dalla cima fino in fondo
alla persona più bassa.

Non ha alcuna importanza se i sopportatori di queste atrocità
dichiarano di essere ministri di “Dio”.
Come ho detto, quando avete una bocca potete assolutamente
dire tutto quello che volete, ma ci saranno sempre delle conseguenze.

Tutti i profiti delle guerre vanno all’èlite che controlla il gigantesco
complesso industriale militare.
Comprende quelli che controllano l’èlite, cioè il Vaticano
che pochissimi lo rendono responsabile per la condizione del mondo.

Si può vedere che si tratta di una complessa ragnatela,
fatta di molte persone che hanno la complicità e gli accessori
per uccidere.

Nel caso di Achan, tutta la nazione d’Israële era sotto il scrutinio
di determinare esattamente chi era la causa della maledizione.
L’Eterno Dio aveva puntato il dito su Anchan.
Dovette morire.

Facciamo una revisione come funziona.
Come ho detto, possiamo sempre andare al libro del principio,

Genesi per vedere le origini di molte cose.

Mentre considerate i seguenti versi, domandatevi se potete
vedere una possibile via per i nostri leaders di ogni sfera
di potere scampare il giudizio dell’Eterno Dio.

Adamo era nascosto nel giardino e il SIGNORE gli aveva chiesto:
“Dove sei?”
L’Eterno Dio sapeva benissimo l’esatta locazione,
tuttavia aveva domandato “Dove sei?”
Questa domanda era stata fatta per mostrare a Adamo
che si era allontanato dalla presenza del SIGNORE.

Genesi 3: 9 Allora l'Eterno DIO chiamò l'uomo e gli disse: «Dove sei?».

Adamo aveva risposto che si era nascosto perchè era nudo
e aveva paura.
Adamo e Eva erano stati sempre nudi e non era mai stato un problema.

Genesi 3:10 Egli rispose: «Ho udito la tua voce nel giardino,
e ho avuto paura perché ero nudo, e mi sono nascosto».

Quando erano stati fatti all’immagine di Dio,
emettevano una gloriosa ma modesta luce che era la loro copertura.

Genesi1: 27Così DIO creò l'uomo a sua immagine;
lo creò a immagine di DIO; li creò maschio e femmina.

Poi Gesù Cristo aveva loro domandato chi aveva loro detto
che erano nudi.
Non c’era nessun’altra persona.
Il fatto è chea causa del loro peccato,
avevano avuto l’automatica risposta, quindi avevano perduto
immediatamente la loro gloriosa copertura
e potevano vedere di essere nudi.

Come ripeto costantemente, quando si pecca
la punizione è automatica e immediata.

Genesi 3:11 E DIO disse: «Chi ti ha mostrato che eri nudo?
Hai forse mangiato dell'albero del quale io ti avevo comandato
di non mangiare?».

Diamo uno sguardo alla seguenza di come il giudizio finziona
.
Adamo aveva incolpato Eva e il SIGNORE
per avergli dato Eva
Non aveva riconosciuto di avere peccato

Genesi 3:12 L'uomo rispose: «La donna
che tu mi hai messo accanto mi ha dato d
ell'albero e io ne ho mangiato».

Il SIGNORE aveva poi chiesto a Eva: cosa hai fatto?

Eva aveva dato la colpa al serpente

Non aveva riconosciuto di avere peccato

Genesis 3:13 E l'Eterno DIO disse alla donna:
«Perché hai fatto questo?». La donna rispose:
«Il serpente mi ha sedotta, e io ne ho mangiato».

Poi il SIGNORE aveva proceduto con l’infliggere il giudizio

Prima era stato il serpente che era stato il presentatore di Satana.

Dio aveva tolto al serpente la gloria, la bellezza e l’abilità di volare
e lo aveva condannato a camminare sul suo ventre e mangiare polvere.

Genesis 3:14 Allora l'Eterno DIO disse al serpente:
«Poiché hai fatto questo, sii maledetto
fra tutto il bestiame e fra tutte le fiere
dei campi! Tu camminerai sul tuo ventre
e mangerai polvere tutti i giorni della tua vita.

Secondo era stata la donna, Eva

La gravidanza non sarebbe stata facile, ma eccessivamente dolorosa
e avrebbe avuto più figli di quelli che aveva.
La relazione con il marito sarebbe cambiata, da associazione
ad essere sottomessa al marito

Genesis3:16 Alla donna disse: «Io moltiplicherò
grandemente le tue sofferenze e le tue gravidanze;
con doglie partorirai figli: i tuoi desideri si volgeranno
verso il tuo marito, ed egli dominerà su di te».

Terzo era stato l’uomo, Adamo.

Adamo aveva scelto di ascoltare sua moglie,
piuttosto che il suo Creatore.
Aveva fatto quello che lei aveva detto e ignorato il SIGNORE;

Genesi 3:17 Poi disse ad Adamo: «Poiché hai dato
ascolto alla voce di tua moglie e hai mangiato dell'albero
circa il quale io ti avevo comandato dicendo: "Non ne mangiare",
il suolo sarà maledetto per causa tua; ne mangerai
il frutto con fatica tutti i giorni della tua vita.

Poi ci è detto di tutte le maledizioni
che furono immediatamente entrate in vigore.

La terra non poteva più essere produttiva come era originalmente,
perchè ora era maledetta. Era incominciata la battaglia con gli insetti,
le malattie delle piante.
Il cibo dalle piante non sarebbero state nutritive come erano originalmente.
.
(1) il suolo sarà maledetto per causa tua

Il mangiare non sarebbe più stato un piacere
che non comportava il lavoro.
Il mangiare sarebbe stato una faccenda domestica

(2) ne mangerai
il frutto con fatica tutti i giorni della tua vita

La terra non avrebbe prodotto abbondantemente come prima,
invece le spine e i cardi sarebbero stati in abbondanza
e possono causare dolore.

Genesis 3:18 Spine e cardi produrrà per te
e mangerai l'erba campestre.

(3) Spine e cardi produrrà per te ;

Al giorno d’oggi ci siamo messi in una situazione
che cerchiamo tutti i tipî di erbe per guarirci di tutte le malattie.
La realtà è che oroginalmente le erbe non facevano parte della dieta
come i vegetariani dicono.

(4) e mangerai l'erba campestre. ;

Genesis 3:19 Con il sudore del tuo volto mangerai il pane;
finchè tornerai alla terra,
perchè da essa sei stato tratto:
polvere tu sei e in polvere tornerai!».

Una cosa completamente nuova era stata istituita nella terra a causa del peccato.
Questa non era l’intenzione originale.

(5) Con il sudore del tuo volto

Non era neanche l’intenzione che dovevamo sudare per fare il pane,,
ma ora il pane era il pilastro del nostro cibo.
Si fa più sforzo fare il pane che raccogliere i frutti da un albero.
Abbiamo la tendenza di avere tutto all’istante e il frutto lo era

(6) mangerai il pane;

L’ultima notizia della maledizione era stata che l’uomo sarebbe morto
e ritornato alla terra da dove era venuto

(7) finchè tornerai alla terra,
perchè da essa sei stato tratto:
polvere tu sei e in polvere tornerai!».

Avendo visto tutto il summenzionato, si può vedere
che esistono molti livelli di giudizio contro il peccato.
I minimi dettagli sono presi in conto, analizando il peccato
e il giudizio contro il peccato è eccessivamente dettagliato.

Si può vedere che assolutamente niente è omesso o ignorato.

Il summenzionato dovrebbe essere chiaro in grande abbondanza
a TUTTI i nostro capi di stato.

Dobbiamo renderci conto di come la nostra condizione è molto pericolosa.
Ho spiegato che se volete sapere quello che succederà al vostro paese,
date uno sguardo a quello che il vostro paese sta facendo all’estero.
Rendetevi conto che l’Eterno Dio fa chiarissimo moltissime volte
che non avrà per niente pietà delle nazioni della Biblica israele,
alle quali ha dichiarato guerra.
La principale ragione è che le nazioni della Biblica Israele
non hanno assolutamente mostrato nessuna misericordia
nella loro crudele malvagità e dobbiamo raccogliere quello che seminiamo.

Jeremia 11:14 Perciò non pregare per questo
popolo e non innalzare per loro alcun grido
o preghiera, perché io non li esaudirò
quando grideranno a me per la loro sventura».

Jeremia 14:12 Anche se digiunano non ascolterò
il loro grido; se fanno olocausti e offerte di cibo
non li gradirò; ma li sterminerò con la spada,
con la fame e con la peste».

Questa è la classica esposizione di raccogliere quello che seminiamo.
Non ascoltiamo l’Eterno Dio, quindi non ci ascolterà.

Geremia 22:21Ti parlai al tempo della tua tranquilla prosperità,
ma tu dicesti: «Io non voglio ascoltare».
Tale è stata la tua condotta fin dalla giovinezza:
non hai ascoltato la mia voce.

Leggete l’escalation della punizione:


L’ESERCITO DEL NORD E I SUOI ALLEATI - ORIGINALE



L’ESERCITO DEL NORD E I SUOI ALLEATI - Parte 2 - 2011


http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs%202011/The%20Northern%20Army%20Part%202%202011.htm



RACCOGLIAMO QUELLO CHE SEMINIAMO

http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs%202012/Reaping%20What%20We%20Sow.htm



I servi di Satana possono essere identificati dalle loro azioni.
Come ho già dichiarato Satana è stato già giudicato
e il suo destino è il Lago del Fuoco.
L’Anti Cristo e il Falso Profeta sono stati già giudicati
e il loro destino è lo stesso.

Apocalisse 20:10 Allora il diavolo, che le ha sedotte sarà gettato
nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono la bestia e il falso profeta;
e saranno tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.

Leggete questo lentamente e digeritolo dentro di voi.

Non importa chi siete, guardate se vi qualificate per la destinazione,
perchè è veramenter reale.
Nessuno può scampare questo giudizio

NON POTETE UCCIDERE E PASSARLA LISCIA
NASCONDENDOVI DALL’ETERNO DIO.
Non succederà mai

Questa legge è stata in vigour da prima della fondazione del mondo.

Caino è stato il primo essere umano omicida.

Apocalisse 21: 8

Ma per
(1) I codardi (Paurosi significa che temiamo Satana più di temere Dio).
(2) gli increduli, (La maggioranza non crede e non ubbidisce all’Eterno Dio)
(3) gli immondi (L’omosessualità, pedofilia etc etc sono comuni)
(4) gli omicidi (L’omicidio è normale)
(5) , I fornicatori (La prostituzione è normale)
(6) i maghi (La stregoneria)
(7) gli idolatri L’idolatria è normale)
(Cool e tutti i bugiardi, (Quasi tutti mentono)
la loro parte sarà nello stagno che arde con fuoco e zolfo,
che è la morte seconda».

Si può vedere dalla struttura del Regno di Satana
che il giudizio sarà simile a quello di Adamo e Eva.
Si fermerà alla fine con Satana e la sua destinazione
che è già determinata, il Lago del Fuoco,
tuttavia nel frattempo le pecore soffriranno.




Credo veramente che non ci pentiremo, quindi tristemente la condizione
della nostra maledizione peggiorerà.
Dobbiamo biasimare solamente noi stessi e i governi che abbiamo eletto

e/o sopportato invece di cercare l’Eterno Dio.

Ripeto, solo un unico corrotto capo può causare la distruzione
di una intera nazione.
La realtà è che ci sono infiniti capi corrotti in ogni ramo della società
tutti spinti dall’avidità di guadagni finanziari, controllo e manipolazione
degli altri che è un’altra abominazione.

La conclusione è che alla fine la terra ci vomiterà.

Levitico 18:28 affinché anche voi, se lo contaminate il paese
non vi vomiti come ha vomitato la nazione che era prima di voi.

Levitico 20:22 Osserverete dunque tutti i miei statuti
e tutti i miei decreti e li metterete in pratica, affinché
il paese dove io vi conduco ad abitare non vi vomiti fuori,

Possiamo pensare tutto quello che vogliamo
Possiamo pensare che siamo invincibili e agire come se lo fossimo
Possiamo pensare che siamo Dio e agiamo come se lo fossimo
Possiamo pensare che governeremo il mondo

Sia che guardate il cosi tanto odiato Vecchio Testamento
o il Nuovo Testamento, il messaggio è esattamente lo stesso.

Ho fatto invano delle ricerche pensando di trovare il nome di qualcuno
sul pianeta terra che avesse un reclamo della terra,
sulle cose della terra e sul popolo della terra.
Benchè la maggioranza non crede che Dio e Satana esistono,
impareremo in modo duro che tutti e due esistono.

Questa è la realtà

Salmi 24:1 «Salmo di Davide» All'Eterno appartiene la terra
e tutto ciò che è in essa, il mondo e i suoi abitanti

1 Corinzi 10:26 perché «la terra e tutto ciò
che essa contiene è del Signore»,

Abbiamo fatto la nostra decisione di spontanea volontà di camminare
sulle vie di Caino e consequentemente pagheremo caramente dil prezzo.

Non dimenticate mai che solo pensare
che qualcuno dovrebbe essere ucciso

(1) Avete peccato prima che l’omicidio abbia luogo.

Matteo 5:22 ma io vi dico: Chiunque si adira contro suo fratello
senza motivo, sarà sottoposto al giudizio;
e chi avrà detto al proprio fratello: Raca,.
sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli avrà detto:
stolto sarà sottoposto al fuoco della Geenna.

Se i due termini di rimprovero Raca,.e Stolto sono usati
nell’impeto della collera la penalità è ‘Inferno’.
Questo è quello che Gesù Cristo disse.
Naturalmente ‘il lago del fuoco.’

Ecco il principio

Matteo 5:28 Ma io vi dico che chiunque guarda una donna
per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore.

(2) Avete già creato la vostra sentenza di morte

L’unica domanda per il peccatore è quando sarà ucciso
e non se sarà ucciso.
Non si tratta di una situazione condizionale,
malgrado le guardie di corpo e la migliore sicurezza.

Ecco quello Gesù Cristo aveva detto:

Matteo 26:52 Allora Gesú gli disse: «Riponi la tua spada al suo posto,
perché tutti quelli che mettono mano alla spada, periranno di spada.

Se questo non è abbastanza chiaro, non dimenticate mai
che questa è una legge immutabile.

Apocalisse 13:10 Se uno conduce in cattività, andrà in cattività;
se uno uccide con la spada, deve essere ucciso con la spada.
Qui è la costanza e la fede dei santi.
 
Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
IL MARCHIO DI CAINO E LA SUA MALEDIZIONE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il marchio di Satana (n.248/249)
» 20 anni del Parco : ecco il primo logo
» Registrare un diritto d'autore
» Stigmate e segni tra cielo e terra
» SCHEDA - I CAMPIONI BY BARAVELLI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: