ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 LEZIONI DELLA VITA UN COMPLETO RAPPORTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: LEZIONI DELLA VITA UN COMPLETO RAPPORTO   Mer Mag 08, 2013 11:42 pm

di Peter James from:



La conclusione della question è che
Il nostro scopo principale nella vita è molto semplice:
Dare piacere all’Eterno Dio.


La realtà è che pochissime persone lo fanno veramente.
Lo scopo principale della maggioranza delle persone è dare piacere
a loro stessi, godere la vita, ma malgrado i loro grandi sforzi,
lavoro duro e molto denaro da spendere, il vero piacere gli sfugge,
questo comprende anche i credenti che sono comodi
nel loro autocompiacimento in quanto scelgono consapevolmente
e preferiscono credere alle menzogne.

Apocalisse 4:11 «Tu sei degno, o SIGNORE e Dio nostro,
di ricevere la gloria, l'onore e la potenza,
perché tu hai creato tutte le cose,
e per la tua volontà furono create e sussistono».


Quindi nella nostra vita molto occupata,
dobbiamo fermarci un momento e domandarci:
‘Stiamo dando piacere al SIGNORE?’

Oppure alla fine della giornata dobbiamo considerare con attenzione:
‘Oggi ho dato piacere a Dio?’


Ho sentito che sarebbe stato vantaggioso spiegare in un documento
l’intero scenario della vita e molte delle lezioni importanti
che tutti dobbiamo imparare.

Dobbiamo definire cosa è la vita
Per capire la vita dobbiamo capire la morte.
Per capire la morte dobbiamo capire la vita.
Pochissime persone capiscono queste cose.

È critico capire ‘lo Spirito nell’Uomo.’
Se non lo capite tutto apparirà esere confuso.

Tuttavia incominceremo con il mondo spirituale

Prima diamo uno sguardo alla più grande creazione
dell’Eterno Dio che era Lucifero.



Era uno degli angeli al trono di Dio.
Il re umano Tiro fu usato come una parabola
per rappresentare Lucifero.
È chiarissimo che non si riferisce ad un essere umano,
ma piuttosto di una angelica creazione spirituale

Ezechiele 28:11 Mi fu rivolta questa parola del SIGNORE:
Ezechiele 28:12 «Figlio dell'uomo, intona un lamento
sul principe di Tiro e digli: Così dice il SIGNORE Dio

Tu eri un modello di perfezione, (1) pieno di sapienza,
(2) perfetto in bellezza;


Ezechiele 28:13 (3) in Eden, giardino di Dio,
(4) tu eri coperto d'ogni pietra preziosa:


rubini, topazi, diamanti, crisòliti, ònici
e diaspri, zaffìri, carbonchi e smeraldi;
e d'oro (5) era il lavoro dei tuoi castoni
e delle tue legature, preparato nel giorno
in cui fosti creato.


:

Lucifero aveva una dimora fatta dalle seguenti 9 pietre preziose
e anche d’oro: rubini, topazi, diamanti, crisòliti, ònici e diaspri,
zaffìri, carbonchi e smeraldi; e d'oro.

La musica era una parte intrinsica del suo essere.
Ora sapete perchè molta musica è molto perversa

Era una delle pochissime creazioni che si trovava al trono di Dio
Era uno dei due cherubini ad ali spiegate posto sul monte santo di Dio

Esodo 25:18 Farai due cherubini d'oro: li farai lavorati
a martello sulle due estremità del coperchio.
Esodo 25:19 Fà un cherubino ad una estremità e un cherubino
all'altra estremità. Farete i cherubini tutti di un pezzo
con il coperchio alle sue due estremità.


Esodo 25:20 I cherubini avranno le due ali stese
di sopra, proteggendo con le ali il coperchio;

saranno rivolti l'uno verso l'altro e le facce
dei cherubini saranno rivolte verso il coperchio.

Lucifero aveva anche una speciale consacrazione
dall’Eterno Dio per il suo incarico che era di fronte
al trono dell’Eterno .

Ezechiele 28:14 6) Eri come un cherubino ad ali spiegate
a difesa; (7) io ti posi sul monte santo di Dio
e (Cool camminavi in mezzo a pietre di fuoco.



È l’Eterno Dio che gli aveva dato la sua elevata posizione.
Non c’era in tutta la creazione un’altra posizione superiore
io ti posi

(7) io ti posi sul monte santo di Dio
(Cool e camminavi in mezzo a pietre di fuoco.


Ci è stato detto che non era stato fatto da polvere
che può ammalarsi e morire.
Era un cherubino, un essere angelico estremamente di alta posizione

Era pieno di sapienza e perfetto,

Gesù Cristo ci ha detto di diventare perfetti, non nel nostro aspetto,
ma nella nostra condotta.

Passiamo molto tempo e denaro cercando di perfezionare il nostro aspetto,
ma nessun sforzo per migliorare la nostra condotta.


Matteo 5:48 Siate voi dunque perfetti
come è perfetto il Padre vostro celeste.

Questa non era la situazione con Lucifero.
Fu creato perfetto.



Il suo lavoro era di conservare la sua perfezione
e godere la sua posizione incredibilmente elevata

Ezekiel 28:15 Perfetto tu eri nella tua condotta,
da quando sei stato creato, finché fu trovata in te l'iniquità.


Perfetto tu eri nella tua condotta, da quando sei stato creato


finché fu trovata in te l'iniquità.

C’è per noi una lezione colossale da imparare da questo.

Anche se uno che sia spirito o essere umano è creato perfetto
e gli è dato il più grande ufficio nell’universo può peccare e cadere.

Se Gesù Cristo non dimora nella persona, questa fallirà.
Nel caso degli spiriti, come gli angelii in cui lo spirito di Dio non dimora,
possono avere esternamente l’autorità. Se questo non è il caso,
possono peccare e lo faranno.
Devono ubbidire esattamente quello che viene loro detto ogni volta,
come dobbiamo fare anche noi.

È solo la dimora di Gesù Cristo come Spirito Santo nel genere umano
che può perferzionarlo. Nessun studio, intelletto, buone azioni
o altre attività possono farci perfetti o salvarci,
malgrado le nostre migliori intenzioni.

Questo è quello che era successo a Lucifero.
È chiaro che era stato dato a Lucifero un lavoro da fare sulla terra,
benchè fosse un angelo al trono dell’Eterno Dio

Ci è stato detto che era il figlio dell'aurora. L’aurora succede nella terra.
Ci è stato detto che era caduto dal cielo
Ci è stato detto che l’Eterno Dio l’aveva steso a terra.


Isaia 14:12 (1) Come mai sei caduto dal cielo,
(2) Lucifero, figlio dell'aurora?

(3) Come mai sei stato steso a terra, signore di popoli?
Isaia 14:13 Eppure tu pensavi:


Era stato dato un lavoro a Lucifero che non gli piaceva per niente.
Questo elevato spirito non ne voleva sapere.
Invece sarebbe salito in paradiso dove credeva che doveva stare.
Non era più contento di essere un cherubino al trono dell’Eterno Dio.
Aveva deciso che si sarebbe fatto un trono per lui stesso
e sarebbe stato in una posizione più alta di tutti gli angeli.
Questo non ha senso, perchè era già alla destra del trono di Dio,
ma voleva di più. Nell’universo non c’era un posto più alto.

Possiamo notare che la sua grande saggezza era svanita
e stupidamente e per ignoranza aveva pensato
di rimpiazzare l’Eterno Dio.

(4) Salirò in cielo,
(5) sulle stelle di Dio innalzerò il trono,
(6) dimorerò sul monte dell'assemblea,
nelle parti più remote del settentrione.


Isaia 14:14 (7) Salirò sulle regioni superiori delle nubi,
(Cool mi farò uguale all'Altissimo.
Si dichiarava di essere Dio

Se impegniamo le nostri menti, cervelli e bocche
nella ribellione possiamo credere e dire tutte le cose assurde.
L’unico problema è che non significa che si avveri.
Posso convincere me stesso che posso volare
e saltare dalla cima di un edificio e in pochi minuti finirò
di essere un corpo morto nel terreno.
Non ha importanza quello che dico o penso.

Molte persone fanno questo spiritualmente

Proverbi 12:15 Lo stolto giudica diritta la sua condotta,
il saggio, invece, ascolta il consiglio.


Dobbiamo accennare che questi attributi umani
di essere scontenti dilagano in tutto il mondo al giorno d’oggi.
Non è una cosa nuova.
Salomone aveva settecento principesse per mogli e trecento concubine

Proverbi 27:20
Come gli inferi e l'abisso non si saziano mai,
così non si saziano mai gli occhi dell'uomo.


Recentemente ho letto di parecchie celebrità dichiarare di avere dormito
con mille persone.
La loro ignoranza è che credono che si tratta di un grande successo.
Non si rendono conto che è una dichiarazione pubblica
della loro grande malvagità e se non si pentono finiranno all’inferno.

1 Re 11:2 appartenenti a popoli, di cui aveva
detto il SIGNORE agli Israeliti: «Non andate da loro
ed essi non vengano da voi: perché certo faranno deviare
i vostri cuori dietro i loro dei». Salomone si legò a loro per amore.
1 Re 11:3 Aveva settecento principesse per mogli
e trecento concubine; le sue donne gli pervertirono il cuore.

La libidine e la brama sono delle normali attività umani.
L’apostolo Paolo aveva fatto chiaro che dobbiamo imparare
di essere soddisfatti



(Pregate con fervore che nessun pensiero di avidità e libidine
faccia radici nella vostra mente. Credo che l’avidità e la libidine
sono la causa di quasi tutti i peccati)

Filippesi 4:11 Non dico questo per bisogno,
poiché ho imparato a bastare a me stesso in ogni occasione;

1 Timoteo 6:8 Quando dunque abbiamo di che mangiare
e di che coprirci, contentiamoci di questo.


Qui si vede che c’è un legame tra avidità e contentezza.

Ebreri 13:5 La vostra condotta sia senza avidità;
accontentatevi di quello che avete,


perché Dio stesso
ha detto: Non ti lascerò e non ti abbandonerò.

Se Lucifero fosse stato contento, sarebbe ancora Lucifero.
Non avrebbe peccato e cambiato forma e trasformato sottilmente in Satana.
Tutti noi dobbiamo fare molta attenzione a non aprire la porta
per fare entrare lo stesso peccato che proprio ora sta bussando
rumorosamente a tutte le nostre porte.

Ecco il primo dei due più grandi problemi di Satana.

Problema (1)


Benchè fosse saggio e bello e l’apice della creazione di Gesù Cristo,

non aveva e non poteva avere lo Spirito Santo dimorante in lui,


sebbene ascoltava e ubbidiva l’Eterno Dio.
Lo Spirito Santo lo avrebbe guidato esternamente, quindi era pienamente
al corrente che benchè l’uomo che lui sdegnava fosse fatto da polvere,
aveva trovato inaccettabile che l’uomo sarebbe stato in un piano più alto di lui,
perchè alla fine Gesù Cristo come Spirito Santo intendeva dimorare nell’umanità.

È una sfacciata menzogna pretendere che lo Spirito Santo è solo il potere di Dio,
simile a come l’elettricità è una energia.
Lo Spirito Santo non è una tale cosa.
Lo Spirito Santo è letteralmente Gesù Cristo che dimora come Spirito
nei veri credenti che sono pochissimi.

Romani 8:10 E se Cristo è in voi,
il vostro corpo è morto
a causa del peccato, ma lo spirito è vita a causa della giustificazione.

1 Corinzi 3:16 Non sapete che siete tempio di Dio
e che lo Spirito di Dio abita in voi?


Gesù Cristo aveva detto ai suoi discepoli
che avrebbe mandato il Consolatore che era lo Spirito Santo
che avrebbe loro insegnato e fatto ricordare le sue parole.

Giovanni 14:26 Ma il Consolatore che è lo Spirito Santo

che il Padre manderà nel mio nome, egli v'insegnerà ogni cosa
e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto.

Il Consolatore sarebbe rimasto per sempre.
La parola per sempre può riferirsi solo all’Eterno Dio.

Giovanni 14:16 Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore

perchè lui rimanga con voi per sempre

Un pò più avanti nello stesso capitolo Gesù Cristo aveva detto:

Giovanni 14:6 Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità


e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

Gesù Cristo aveva poi detto ai suoi discepoli
che il Consolatore era lo Spirito della Verità e sopra aveva detto
che lo Spirito della Verità avrebbe dimorato in loro per sempre.

Giovanni 14:17 lo Spirito di verità che il mondo

non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce

Voi lo conoscete, perché egli dimora presso di voi e sarà in voi.

Gesù Cristo aveva poi spiegato che lo Spirito Santo
dimorerà litteralmente nei loro corpi
e sarà in voi.

Poi Gesù Cristo aveva chiarito i due versi summenzionati
Dicendo: ‘Io sono il Consolatore e ritornerò da voi’
Gesù Cristo aveva chiaramente detto: ‘Io sono lo Spirito Santo

Giovanni 14:18 Non vi lascerò orfani, ritornerò da voi

Ecco il secondo dei due più grandi problemi di Satana


Problema (2)

L’uomo, gli animali, gli uccelli e i pesci possono procreare.
Lucifero e tutti gli altri angeli non potevano procreare.


Questi due fatti sono la base per l’odio inimmaginabile
che Lucifero che aveva peccato e diventato Satana ha per l’umanità
e tutto il regno animale.
Non solo gli esseri umani, ma anche il regno animale dei mammiferi,
pesci e uccelli che sono stati tutti fatti bersagli dei suoi attacchi.

Ai tempi di Noè gli angeli maligni avevano avuto
delle illecite relazioni sessuali con le donne.

Questo aveva incominciato a causa della libidine e della bramosia.

Questo succederà ancora durante questi ultimmi tempi.
Questi mezzosangue esistono già, ma sono nascosti nelle città sotterranee
o in qualche altro posto.

Genesi 6:2 i figli di Dio videro che le figlie degli uomini
erano belle e ne presero per mogli quante ne vollero

Genesi 6:4 C'erano sulla terra i giganti a quei tempi
- e anche dopo - quando i figli di Dio si univano
alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli:
sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi.

Si vede che non soltanto avevano avuto sesso con le donne,
ma anche con animali, uccelli, rettili e pesci.

Enoch, capitolo 7:

Verso 3 Diventarono Incinte e misero al mondo
dei grandi giganti la cua altezza era di tre mila ells:
Verso 4 Che consumarono tutti gli aquisti degli uomini
E avevano anhe fatto ricorso al cannibalismo.
E quando gli uomini non poterono più sostenerli,

i giganti si rivoltarono
Verso 5 contro loro e divorarono l’umanità.


E incominciarono a peccare contro uccelli, bestie, rettili e pesci
Verso 6 e divorare la carne e ossa di un altro
e bere il sangue.


Poi la terra mise le accuse contro i privi di legge.

Potete vedere come tutto diventa sbagliato
quando si incomincia a peccare,
cercando un piacere temporario.
Il risultato finale è la totale distruzione.
Un momento di piacere dona una vita di dolore.

Abbiamo visto che Lucifero aveva fallito esattamente
come l’Eterno Dio sapeva che avrebbe fatto..


L’Eterno Dio ci vede esattamente come siamo
e non l’immagine che ci piace mettere in luce di noi stessi.
Conosce tutti i nostri segreti pensieri e le nostre azioni.
I nostri migliori pensieri sono vanità.

Salmi 94:11 Il SIGNORE conosce i pensieri dell'uomo:
non sono che un soffio.


In secondo luogo diamo uno sguardo alla più grande creazione
dell’Eterno Dio nella creazione fisica.


Adamo e sua moglie Eva.


Prima ci è stato detto che l’umanità è fatta a immagine di Dio

Genesi 1:27 Dio creò l'uomo a sua immagine;
a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.

Non ci è stato detto che tutti gli angeli erano fatti a immagine di Dio.

Quando Adamo era stato fatto, era un corpo senza vita.


Adamo fu data la vita avendo il suo spirito umano soffiato
nelle sue narici da Gesù Cristo, il Creatore
Adamo era diventato un essere vivente.
È lo spirito nell’uomo che gli aveva dato la vita.
Per questa ragione la teoria dell’evoluzione
ateistica è un’abominazione satanica.

L’uomo non ha un’anima. L’uomo è un’anima.

Genesi 2:7 allora il SIGNORE Dio
plasmò l'uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito
di vita e l'uomo divenne un essere vivente.


È lo spirito nell’uomo che gli è messo al concepimento
che gli da la vita a differenza della vita degli animali.

L’uomo sotto la direzione di Satana cerca di fondersi con gli animali
in mille ‘modi scientifici’ ma la realtà è che c’è la barriera delle speci
e del genere come esposto in Genesi, capitolo 1.




Per questa ragione ci saranno sempre delle serie complicazioni
con i trapianti di parti di animali nei corpi umani.

È quando lo spirito nell’uomo lo lascia che l’uomo muore

Ecclesiaste 12:7 e ritorni la polvere alla terra, com'era prima,
e lo spirito torni a Dio che lo ha dato.


Ecclesiaste 12:8 Vanità delle vanità, dice Qoèlet, e tutto è vanità.

Questo composto di un corpo umano
e uno spirito umano ha una limitata durata di vita.
Benchè lo spirito possa esistere per bilioni di anni, non è immortale
e può essere completamente distrutto come se non fosse mai esistito.

Questa è la seconda morte.

apocalisse 2:11 Chi ha orecchi, ascolti ciò che lo Spirito dice
alle Chiese: Il vincitore non sarà colpito dalla seconda morte.


Apocalisse 20:6 Beati e santi coloro che prendon parte
alla prima risurrezione. Su di loro non ha potere

la seconda morte, ma saranno sacerdoti di Dio
e del Cristo e regneranno con lui per mille anni.

È sbagliato pensare dell’Eternità come un tempo eccessivamente lungo.
Il tempo e lo spazio come noi conosciamo non esiste nell’Eternità.


L’Eternità è una dimensione completamente diversa.
Nella Nuova Gerusalemme non ci sarà bisogno del sole
e della luna e non ci sarà più notte.

Apocalisse 21:23 La città non ha bisogno della luce
del sole, né della luce della luna
perché la gloria
di Dio la illumina e la sua lampada è l'Agnello.

Apocalisse 21:25 Le sue porte non si chiuderanno
mai durante il giorno, poiché non vi sarà più notte.

Alla morte lo spirito umano va immediatamente o nel posto
di conforto chiamato il Seno di Abramo o nel posto del tormento
chiamato inferno, dove sta fino a quando l’Eterno Dio non lo porta
in avanti secondo il suo destino.

Lo spirito che era stato soffiato nell‘uomo era lo Spirito Santo?

NO




Era il respirito o lo spirito umano della vita

Da dove era venuto questo spirito?

Gli spiriti per tutti gli uomini che sarebbero vissuti furono creati prima
della fondazione del mondo.

Ho dichiarato da molti anni che tutta la creazione è stata realizzata
nell’Eternità dove l’Eterno Dio vive e al tempo determinato le cose
e gli avvenimenti sono portati nel tempo e nello spazio.

Ebrei 4:3 Infatti noi che abbiamo creduto possiamo entrare
in quel riposo, secondo ciò che egli ha detto: Sicché ho giurato
nella mia ira: Non entreranno nel mio riposo! Questo, benché
le sue opere fossero compiute fin dalla fondazione del mondo


Apocalisse 13:8 L'adorarono tutti gli abitanti della terra,
il cui nome non è scritto fin dalla fondazione del mondo
nel libro della vita dell'Agnello immolato.

Apocalisse 17:8 La bestia che hai visto era ma non è più,
salirà dall'Abisso, ma per andare in perdizione.

E gli abitanti della terra, il cui nome non è scritto nel libro
della vita fin dalla fondazione del mondo,
stupiranno
al vedere che la bestia era e non è più, ma riapparirà

L’Eterno Dio ha creato tutti i bilioni di spiriti umani che sono esistiti.
Ha fatto ognuno individualmente e perfettamente e ogni spirito ha avuto la vita.

Ogni spirito è esattamente uquale alla persona dove dovrà dimorare.

L’Eterno Dio è un Dio dell’ordine, quindi tutti gli spiriti hanno un posto specifico.
Un angelo ha la responsabilità totale di tutti i bilioni di spiriti.
L’angelo ha delle moltitudini di angeli per assisterlo a prendersi cura degli spiriti
e tenerli salvi.
Con il risultato che Satana non può avere accesso agli spiriti per preoccuparli.

Il Libro di Enoch, capitollo 20:3 ci dice il nome di questo angelo di alto grado

. . . Raffaele, uno degli angeli sacri che è al di sopra degli spiriti degli uomini


(questi sono angeli senza peccato)

Quelli che peccano nello spirito hanno un altro angelo
che ha la completa responsabilità di loro.

Enoch, capitolo 20:7 Saraqael, uno degi sacri angeli
che assiste gli spiriti che peccano nello spirito.

Abbiamo visto che è stato il respiro dello spirito in Adamo
che gli ha dato la vita. Il fatto che non abbiamo nessuna conoscenza
di quel periodo di tempo è irrelevante. È un fatto incredibile.

Non ci sono spiriti danneggiati, fermarti, zoppi o ciechi.
Ogni spirito è perfetto anche se la vita umana dura per qualche ora.


È a causa dello spirito nell’uomo che quando le persone hanno delle amputazioni,
sentono di avere ancora i loro arti mancanti.

Una amputazione non ha nessun effetto sullo spirito nell’uomo.


Gli scienziati mentiscono quando dicono che al concepimento
tutto quello che esiste sono alcune cellule che non costituiscono la vita.

Il buon senso che è molto raro, dovrebbe dirci che queste cellule
che si moltiplicano senza alcuna assistenza hanno già lo spirito
della vita dimorante in loro.
Se non avessero la vita non potrebbero moltiplicarsi come fanno.
Ricordate che queste cellule possono essere viste ad occhio nudo.

Prende la vita per dare la vita
La morte non può dare la vita.


Lo spirito nell’uomo è nascosto dalla vista dal corpo umano
che è il tabernacolo dove dimora malgrado la misura
e l’età del corpo umano.

Alcuni problemi che incontriamo.

È un fatto che ci sono un’infinità di persone che non amano il compito
che Dio a loro dato e nemmeno amano l’autorità che Dio ha disposto
nel Suo Corpo.

Notate che non sono delle posizioni nominate nè date dagli uomini.

1 Corinzi 12:28 Alcuni perciò Dio li ha posti nella Chiesa
in primo luogo come apostoli, in secondo luogo come profeti,
in terzo luogo come maestri; poi vengono i miracoli,
poi i doni di far guarigioni, i doni di assistenza, di governare,
delle lingue




Proprio come Satana bramiamo e desideriamo quello che non è legale

Dal momento che Dio aveva fatto Adamo e Eva dalla polvere della terra,
li aveva messi in un ambiente che avrebbe loro dato il massimo piacere.
Non era necessario un’operazione estetica.
Non dovevano lavorare.
Non dovevano cucinare.
Il clima era ideale
Erano circondati dalla bellezza da ogni parte.
Non c’era nè dolore e nè sofferenza.

Lasciati ai nostri propri arrangiamenti e la gomitata di Satana
e subito siamo in ribellione contro l’Eterno Dio con orgoglio, ego,
vanità, arroganza, bramosia e volontariamente scegliamo la distruzione
per noi stessi la distruzione.

Il caratteristico carattere abominabile della gelosia dilaga nella società
al giorno d’oggi.

Molte persone si sforzano di mostrare la loro superiorità intellettuale sugli altri.
È assurdo, una grande vanità ed è peccato.
Occorre che sia sostituito da vera umiltà che non sia superficiale.


Contrariament a quello che ci é stato detto di come gli esseri umani sono buoni
la realtà è che l’umanità è completamente pessima malgrado la confezione umana
che circonda lo spirito umano.
Non ci piace crederlo, ma è quello che l’Eterno Dio dice

Geremia 17:9 Più fallace di ogni altra cosa
è il cuore e difficilmente guaribile; chi lo può conoscere?


Sappiamo già che Adamo e Eva avevano peccato
ed ora 6.000 anni più tardi stiamo vedendo la seconda conclusione
della faccenda.
Peccato universale significa punizione universale.
Il diluvio universale ai tempi di Noè are stato il risultato del peccato universale
di quesi tempi.

Nella creazione ci sono stati due avvenimenti cataclismi.
Il peccato degli angeli ha lasciato la sua scia tutto intorno il visibile universo.
Il peccato degli uomini con gli angeli caduti ha causato il diluvio universale
al tempo di Noè.

Siccome l’Eterno Dio conosce ogni cosa, sapeva che Satana, Adamo
e Eva avrebbero peccato, perchè allora ha loro permesso di peccare ?

Al tempo del diluvio l’Eterno Dio aveva detto che si era pentito
di avere fatto l’uomo

Genesi 6:6 E il SIGNORE si pentì di aver fatto
l'uomo sulla terra e se ne addolorò in cuor suo.


L’Eterno Dio aveva permesso a Adamo, Eva e a chiunque lo desidera
di peccare . Il desiderio del suo cuore era che non avessero peccato.
Sapeva in anticipo che avrebbe sofferto orrendamente con il suo sangue
per i peccati di tutta l’umanità
Era il prezzo che aveva pagato nell’Eternità prima della fondazione del mondo
e l’avrebbe portato nel tempo e nello spazio alla crocifissione
al tempo del Passover 2.000 anni fa.

La mia domanda è: ‘Come credete che l’Eterno Dio si senta al giorno d’oggi,
quando tutto quello che possiamo vedere nel mondo sono abominazioni
di tutti i tipi?
Vede ogni minuto di ogni giorno moltitudini di persone innocenti uccise
in infiniti modi. Inimmaginabili numeri di bambini abusati sessualmente
e fisicamente in tutto il mondo, i poveri, le vedove, gli orfani,
gli orfani di padre distrutti e torturati ?
Come credete che si senta quando la maggioranza
delle persone non riconoscono Lui, il Suo sacrificio e la Sua creazione?’

Sono sicuro che si sente come nei giorni di Noè
in quanto ha detto che non ha più lacrime da versare.

Dobbiamo realizzare che l’Eterno Dio sa ogni cosa di ognuno di noi.
Ci conosceva prima della fondazione del mondo
quando aveva fatto il nostro spirito nell’uomo, che è la copia esatta di noi,
ma in spirito. Sa con precisione quello che faremo ogni minuto della giornata
fino al giorno della nostra morte.

Non deve aspettare per vedere come le cose succederanno prima di agire.
Non ha bisogno di farci domande per avere una risposta.

La realtà è che siamo noi il problema 

Siamo noi che dobbiamo imparare che senza lo Spirito Santo
falliremmoi inevitabilmente e saremo perduti.



Siamo noi che dobbiamo imparare che l’Eterno Dio non vuole
e non ha bisogno di robots. Ne ha già bilioni in tutto il regno animale.
Ogni individuo è stato costruito nel suo essere e tutto quello
di cui ha bisogno è sapere come sopravvivere sulla terra
sotto le normali circostanze che incontra.

Se deve viaggiare migliaia di chilometri ogni anno sia che sia una balena,
un uccello o una farfalla può fare perfettamente quello
per il quale è stato concepito.
Capiamo difficilmente tutto questo benchè ci vantiamo
della nostra competenza tecnica.
Queste creature hanno una limitata libertà di scelta
come definite dalle loro specie e da altri criteri.
Un pesce non può decidere di diventare una mosca, ecc.

Questo non è per niente il caso con l’uomo.
L’uomo ha un libero arbitrio e deve fare la consapevole decisione
di accettare e ubbidire l’Eterno Dio quando viene chiamato,
perchè è l’unico modo che conduce alla vita.
Deve imparare che la sua vita non gli appartiene più.

L’uomo deve imparare che nella vita ci sono delle responsabilità.
L’uomo deve imparare sfortunatamente nel modo duro
che solo le vie dell’Eterno Dio guidano alla vita
tutto il resto alla fine risulta alla morte.


Un dilemma molto reale è:

(1) Nessuno può essere aiutato fino a quando non riconoscono
di avere un problema.
(2) Nessuno può cambiare permanentemente la sua vita
con i propri sforzi personali
(3) Gesù Cristo come Spirito Santo deve essere la fondazione
per ogni reale cambiamento nella vita.
(4) Possiamo pensare come ci piace che Dio ci guida,
come molte persone fanno e possiamo ingannare tutto il mondo
che siamo delle buone persone rette, ma è certo
che non possiamo ingannare l’Eterno Dio.
È necessario che ci rendiamo umili, ci svegliamo
e riconoscere che è possibile che siamo stati ingannati.



Satana ha una contraffazione per ogni cosa che è giusta, buona e accettabile.
Parla in lingue e altre manifestazioni dello ‘spirito’ che inganna
e devia milioni di persone giù nei vicoli che conducono alla distruzione.
Userà molte eccitazioni sessuali per tenere le persone in prigione.

Il Nuovo Testamento ha molti dettagli delle vite di quelli
che si fanno chiamare cristiani che sono ordinati di pentirsi.
Tutti noi dobbiamo fare attenzione alle parole dell’Eterno Dio.
Molti preferiscono sentirsi bene e essere lasciati da soli
e divorziano dalla realtà di quello che succede intorno loro.

Cosa dobbiamo fare ?
Dobbiamo concentrare le nostre preghiere per quelli che soffrono
e persistere perchè il regno di Dio sarà messo tra poco sulla terra
in modo di finire queste atrocità.

Tutti noi cristiani sviluppiamo le qualità che Gesù Cristo ci ordina di avere
in modo che possiamo diventare perfetti.
Questi ordini non cambiano e non vanno via.


Impareremo che non possiamo fare niente con la nostra propria forza

Filippesi 4:13 Tutto posso attraverso Gesù Cristo che mi dà la forza.


Impareremo che Gesù Cristo fonda tutto il sistema in modo
che possiamo essere perfetti, come ci ha ordinato di diventare.
L’ho spiegato inumerevoli volte.

Quando siamo chiamati e ci pentiamo, Gesù Cristo che ci purifica

Ezechiele 36:25 (1) Vi aspergerò con acqua pura

e (2) sarete purificati; (2) io vi purificherò da tutte
le vostre sozzure e da tutti i vostri idoli;

Ci viene dato un nuovo cuore.
Questo ci causerà di pensare contrariamente a quello che facevamo,
che è egocentrico egoista

Ezechiele 36:26 (3)
vi darò un cuore nuovo,
metterò dentro di voi (5) uno spirito nuovo,
(4) toglierò da voi il cuore di pietra
e (3) vi darò un cuore di carne


Gesù Cristo come Spirito Santo in una persona le causa
di camminare negli statuti e giudizi dell’Eterno Dio.
Senza lo Spirito Santo in noi, non possiamo camminare negli statuti
e giudizi dell’Eterno Dio, malgrado quello che si possa pensare.

Quindi le persone possono dichiarare quello che vogliono,
dicendo che hanno lo Spirito Santo in loro, ma diventa chiaro come il sole
che quello che dichiarano non è quello che fanno.
Ci è stato detto che tutti quelli che hanno Gesù Cristo dimorante in loro
come Spirito Santo osservano i suoi statuti e le sue leggi.

Ezechiele 36:27 (6) Porrò il mio spirito dentro di voi
e vi farò vivere secondo i miei statuti
e vi farò osservare e mettere in pratica le mie leggi.



Dobbiamo ricordarci la semplicità che è in Gesù Cristo
e considerare sinceramente: ‘ Quello che sto facendo
si qualifica veramente come la semplictà in Gesù Cristo?’
Pochi capiscono che Satana sa esattamente
quale dei nostri pulsanti premere e lo fa continuamente.
Si presenta sotto una veste migliore e con grande sottigliezza
fa il suo ultimo attacco per ingannarci,
ma è lo stesso vecchio problema che usa per assalirci
e per la maggior parte del tempo non abbiamo la minima idea
che siamo stati ingannati.
Questo è fatto al punto che le nostre menti sono state corrotte
che nessun mortale può convincerci che siamo stati ingannati.

2 Corinzi 11:3 temo però che, come il serpente

nella sua malizia sedusse Eva, così i vostri pensieri
vengano in qualche modo traviati dalla loro semplicità
e purezza nei riguardi di Cristo

La chiamata di un credente non è delle più alta scienza.
È semplicemente una questione di ubbidienza
ed essere preparati di accettare la correzione.


Pochissime persone, compreso i Tele-evangelisti ecc.
sanno che Gesù Cristo è il Dio del Vecchio e del Nuovo Testamento.
È Gesù Cristo che ha dato i dieci comandamenti.
È completamente assurdo pensare che Gesù Cristo sarebbe andato
contro la Sua stessa parola.

I nostri pastori di tutti i tipi non capiscono che la trinità non esiste.
C’è solo un Dio, ma loro agiscono come se fossero ‘Dio.’

Il seguente parla di Gesù Cristo

Isaia 7:14 Pertanto il Signore stesso vi darà un segno.
Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio,

che chiamerà Emmanuele. (Emmanuele significa Dio)
Isaia 7:15 Egli mangerà panna e miele finché
non imparerà a rigettare il male e a scegliere il bene.
Isaia 7:16 Poiché prima ancora che il bimbo impari
a rigettare il male e a scegliere il bene, sarà
abbandonato il paese di cui temi i due re.

Diamo più informazioni sul bambino che è Gesù Cristo.

Consigliere ammirabile,
Dio Potente,
Padre Per Sempre,
Principe Della Pace


Ogni parola è facile da capire.

Isaia 9:5 Poiché un bambino è nato per noi,
ci è stato dato un figlio. Sulle sue spalle
è il segno della sovranità ed è chiamato:
Consigliere ammirabile, Dio potente,
Padre per sempre, Principe della Pace;



Isaia 9:6 grande sarà il suo dominio
e la pace non avrà fine sul trono di Davide
e sul regno, che egli viene a consolidare
e rafforzare con il diritto e la giustizia, ora e sempre;
questo farà lo zelo del Signore degli eserciti.



Oltre alla chiamata e dimora nei vei credenti come Spirito Santo,
Gesù Cristo stabilisce personalmente dei vari uffici
per aiutare le sue persone.
Posso assicurarvi che non sono le chiese cadute.
Non di meno molti di questi uffici esistono, alcuni sulla terra.

Ci sono molte ragioni per il dolore e sofferenze che inghiotte il mondo.

L’uomo imparerà attraverso dure esperienze che:

(1) Dio esiste


Non significa che basta dire che crediamo in Dio,
ma dobbiamo attualmente più che credere.
Molti credenti non sanno veramente che l’Eterno è Dio,
benchè lo confessano con la loro bocca e credono di servire Dio.
L’apostolo Paolo prima di essere convertito credeva
di servire fedelmente e diligentemente Dio.
Gli sono occorsi tre anni di tirocinio
per fare uscire tutto il suo addestramento Talmudico dal suo sistema.

Ezechiele16:62 io ratificherò la mia alleanza con te
e tu saprai che io sono il SIGNORE,


Tutti i comandamenti e gli statuti che molti pretendono
che non esistono saranno osservati,
perchè tutti gli uomini si renderanno conto
che sono la parola immutabile dell’Eterno Dio
e hanno uno scopo preciso.

Ecco un esempio:

I Sabbat sono dei segni perpetui che identificano le persone di Dio.
Tuttavia molti ‘Cristiani’ le hanno spedite nella pattumiera, dove loro finiranno


Ezechiele 20:12 Diedi loro anche i miei sabati
come un segno fra me e loro, perché sapessero
che sono io, il SIGNORE, che li santifico.

Per quelli che mi dicono d’imparare l’ebreo
prima che io possa capire la Parola di Dio, non è per niente vero.

Credete veramente che imparando l’ebreo
o fare uno studio prolungato ci possa fare capire che:

(a) Gesù Cristo è il principio della creazione di Dio
(b) Lo Spirto nell’Uomo.
(c) L’Esercito del Nord
(d) Il Figlio Maschio
(e) Non esiste la Trinità e c’è solo un Dio
(f) Cosa succede quando morite
(g) Per quelli che mi dicono che devo chiamare l’Eterno Dio
con un nome speciale in ebraico, anche questo non è vero.
Chi ha creato tutte le lingue?


Le ho create io o Dio le ha create?
Ha l’Eterno Dio creato delle lingue difettose?

E cosa dire delle altre molte verità che mi sono state rivelate
e che sono nel mio website?

Non mi sto vantando
Infatti faccio il contrario
Sto riconoscendo che senza l’ispirazione dell’Eterno Dio sarei ineficace
come i moltissimi insegnanti della Bibbia che abbondano dappertutto
con qualche nuova assurdità per intrappolare gli incauti.

Giobbe era stato dichiarato dall’Eterno Dio di essere l’uomo più virtuoso
sul pianeta, tuttavia il suo problema era che pensava di essere lui stesso
la sorgente della sua integrità.

Giobbe 2:3 Il SIGNORE disse a satana:
«Hai posto attenzione al mio servo Giobbe.

Nessuno è come lui sulla terra: uomo integro
e retto, teme Dio ed è alieno dal male.
Egli è ancor saldo nella sua integrità;

tu mi hai spinto contro di lui, senza ragione,
per rovinarlo».

(2) Dio deve essere sempre ubbidito

È mia triste esperienza con i credenti che spesso fanno
quello che credono sia giuso ai loro occhi,
malgrado quello che la Parola di Dio dice.

Ecco quello che l’Eterno Dio ha detto.

Deuteronomio 12:8 Non farete come facciamo oggi qui,
dove ognuno fa quanto gli sembra bene

Deuteronomio 13:18 qualora tu ascolti la voce del SIGNORE
tuo Dio, osservando tutti i suoi comandi che oggi ti dò
e facendo ciò che è retto agli occhi del SIGNORE tuo Dio.

L’ubbidienza a tutta la parola di Dio identificherà le persone di Dio.
Non sarà tollerata nessun tipo di ribellione,
malgrado quello che i falsi pastori dicono.

Ecco quello che la gente aveva fatto
e lo fanno ancora al giorno d’oggi

Giudici 21:25 In quel tempo non c'era un re in Israele;
ognuno faceva quel che gli pareva meglio.

Se pensate che state sentendo dall’Eterno Dio,
prendete attentamente in considerazione il seguente

Ezechiele 14:3 «Figlio dell'uomo, questi uomini
hanno posto idoli nel loro cuore e tengono fisso
lo sguardo all'occasione della loro iniquità appena
si mostri.
Mi lascerò interrogare da loro?

(3) Il peccato e la ribellione hanno come conseguenza la sofferenza
e la morte.
Per questa ragione il peccato porterà sempre la penalità della morte.

Romani 6:23 Perché il salario del peccato è la morte;

ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù nostro Signore.

Ezechiele 18:20 Colui che ha peccato e non altri deve morire;


il figlio non sconta l'iniquità del padre,
né il padre l'iniquità del figlio.
Al giusto sarà accreditata la sua giustizia
e al malvagio la sua malvagità.

Non esisterà l’omicidio. Tutti quelli che uccideranno
intenzionalmente moriranno, cosi pure tutti quelli
che commetteranno le abominazioni dell’idolatria, stuprio,
abusi di bambini, fornificazione, adulterio, omosessualità,
violenza insensata, ecc.

(4) Impareremo che non potremo usare nè i nostri corpi nè il nostro tempo
nel modo che desideriamo.

Ezechiele 18:4 Ecco, tutte le vite sono mie:

la vita del padre
e quella del figlio è mia; chi pecca morirà.

Impareremo nel futuro che ci dobbiamo sempre interessare agli altri
e occuparci di loro. Le nostre case saranno salve.
Non saranno necessario: chiudere a chiave, la polizia, i soldati,
I militari da guerra, l’aviazione militare e di nessuna attrezzatura di guerra.

(5) La sofferenza che si sperimenterà sarà eccessivamente dolorosa
che pochissime persone desidereranno peccare ancora.
L’Eterno Dio ci ha benedetto in tutti i modi possibili,
ma non avendo ottenuto quello che voleva, ritirerà tutte le benedizioni
come punizione per la nostra ingratitudine e riconoscenza

(6) non ci sarà mai un’altra ribellionie
quando Gesù Cristo stabilirà la Nuova Gerusalemme con i Nuovi Cieli
e la Nuova Terra. A causa dell’orrore dei risultati del peccato,
l’uomo non peccherà più e nemmeno penserà di ribellarsi e peccare ancora.
Questa è la critica lezione che tutti noi impareremo.


Sfortunatamente dopo 1.000 anni di pace sotto il regno di Gesù Cristo
incredibilmente alcuni sceglieranno di ribellarsi.



Apocalisse 20:7 Quando i mille anni saranno compiuti,
satana verrà liberato dal suo carcere
Apocalisse 20:8 e uscirà per sedurre le nazioni
ai quattro punti della terra, Gog e Magòg, per adunarli
per la guerra: il loro numero sarà come la sabbia del mare.

Il loro destino sarà la completa distruzione

Apocalisse 20:9 Marciarono su tutta la superficie
della terra e cinsero d'assedio l'accampamento dei santi
e la città diletta. Ma un fuoco scese dal cielo e li divorò

(7) Nel fratttempo svilupperemo tutti i caratteristici caratteri dell’Eterno Dio
che non solo vuole che impariamo, ma desidera che queste qualità siano
una parte intrinseca del nostro essere, quindi non nutriremo pensieri di peccato.

(Cool Molti non credono, non capiscono e nemmeno prendono questo a cuore.
Scegliamo la vita non solo per noi stessi, ma anche per i nostri parteners
e i nostri figli.

Forse dobbiamo pensare: ‘Quello che sqto facendo causerà la devastazione
che sta affligendo il mio partener e i miei figli?’


Deuteronomio 30:19 Prendo oggi a testimoni contro di voi
il cielo e la terra: io ti ho posto davanti la vita e la morte,
la benedizione e la maledizione;

scegli dunque la vita,
perché viva tu e la tua discendenza,



Marco 10:8 Sicché non sono più due, ma una sola carne

1 Corinzi 7:16 E che sai tu, donna, se salverai il marito?
O che ne sai tu, uomo, se salverai la moglie?

Romani 5:3 E non soltanto questo: noi ci vantiamo
anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione
produce pazienza, la pazienza una virtù provata
Romani 5:4 e la virtù provata la speranza.

Nel mio ultimo documento ho spiegato che l’impazienza,
l’ingratitudine sono le cause fondamentali delle nazioni della Biblica Israele
e per portarli alla ragione passaranno attraverso una grande tribulazione

Deuteronomio 28:47 Poiché non avrai servito il SIGNORE tuo Dio

con gioia e di buon cuore in mezzo all'abbondanza di ogni cosa,


Deuteronomio 28:48 servirai i tuoi nemici, che il Signore manderà
contro di te, in mezzo alla fame, alla sete, alla nudità
e alla mancanza di ogni cosa; essi ti metteranno un giogo
di ferro sul collo, finché ti abbiano distrutto.

Potete leggere delle molte qualità che i credenti dovrebbero avere.
Eccone alcune, ma ricordatevi che queste possono avere successo
solo con la dimora dello Spirito Santo in noi
e non dai nostri pietosi sforzi umani

1Corinzi 13:4 La carità è paziente, è benigna la carità;
non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia,
1Corinzi 13:5 non manca di rispetto, non cerca il suo interesse,
non si adira, non tiene conto del male ricevuto,

1Corinzi 13:6 non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità.
1Corinzi 13:7 Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta.
1Corinzi 13:8 La carità non avrà mai fine. Le profezie scompariranno;
il dono delle lingue cesserà e la scienza svanirà.

Finalmente diamo uno sguardo ad una delle molte qualità
che tutti noi dobbiamo imparare.

Dobbiamo imparare la pazienza.

Pochissime persone sono pazienti.
Vogliamo tutto immediatamente.
Satana ha fondato il suo sistema per farci pensare
che dobbiamo aspettarci ogni cosa a richiesta

Questi versi spiegano cosa è richiesto sulla pazienza

Luca 21:19 Con la vostra perseveranza salverete le vostre anime.

Romani 5:3 E non soltanto questo: noi ci vantiamo
anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione
produce pazienza, la pazienza una virtù provata
Romani 5:4 la virtù provata la speranza

Romani 8:25 Ma se speriamo quello che non vediamo,
lo attendiamo con perseveranza.

Giacomo 1:3 sapendo che la prova della vostra fede produce la pazienza.
Giacomo 1:4 E la pazienza completi l'opera sua in voi,
perché siate perfetti e integri, senza mancare di nulla.

Considerate quanto tempo il virtuoso Giobbe ha dovuto soffrire
prima d’imparare la sua lezione.

Considerate quanto tempo Abramo ha dovuto aspettare
prima di avere un figlio da sua moglie Sara.
Aveva 100 anni e Sara 90 anni.
Abramo era un grande uomo, ma era d’accordo con sua moglie
di avere figli con la loro serva in modo di avere degli eredi.
Aveva avuto dei figli che erano problematici.
Il suo desiderio di accelerare il piano di Dio non era successo.
Aveva dovuto aspettare fino all’età di 100 anni prima della nascita d’Isacco.

Considerate questo come il finale esempio della pazienza


Come ho dichiarato l’Eterno Dio ha fatto gli spiriti negli uomini
prima della fondazione del mondo.
Le scritture erano state date prima.
Secondo gli scienziati l’universo e il mondo esistono
da 13,500,000 000 anni, che sono tredici bilioni di anni e mezzo.
I nostri spiriti sono stati fatti, chiamati scelti e benedetti in quel periodo.
Quasi nessuno lo apprezza.

Se desideriamo qualcosa e l’Eterno Dio ci dice che ce lo darà,
noi ci lamentiamo, mugugniamo se ci fa aspettare delle settimane,
dei mesi o degli anni.
Non dovremo vergognarci ?

Dopo tredici bilioni di anni e mezzo l’Eterno Dio sta ancora aspettando
che tutti noi abbandoniamo la nostra ribellione, lo ascoltiamo e l’ubbidiamo.


Come aspetta, ogni giorno migliaia di persone muoiono di fame,
soffrono e muoiono perchè non facciamo quello che dovremo fare.
Questa è pazienza.

Non siate un Uomo Morto che Cammina


È rimasto pochissimo tempo prima che la pioggia incominci
veramente a cadere sull’arca per la nostra sopravvivenza.

Queste sono le parole personali di Gesù Cristo per ognuno di noi

Apocalisse 3:14 All'angelo della Chiesa di Laodicèa scrivi:
Così parla l'Amen, il Testimone fedele e verace,
il Principio della creazione di Dio:
Apocalisse 3:15 Conosco le tue opere: tu non sei
né freddo né caldo. Magari tu fossi freddo o caldo!

Apocalisse 3:16 Ma poiché sei tiepido, non sei cioè né freddo
né caldo, sto per vomitarti dalla mia bocca.
Apocalisse 3:17 Tu dici: «Sono ricco, mi sono arricchito;
non ho bisogno di nulla», ma non sai di essere un infelice,
un miserabile, un povero, cieco e nudo.

Apocalisse 3:18 Ti consiglio di comperare da me oro purificato
dal fuoco per diventare ricco, vesti bianche per coprirti
e nascondere la vergognosa tua nudità e collirio
per ungerti gli occhi e ricuperare la vista.
Apocalisse 3:19 Io tutti quelli che amo li rimprovero
e li castigo. Mostrati dunque zelante e ravvediti.

Apocalisse 3:20 Ecco, sto alla porta e busso.
Se qualcuno ascolta la mia voce e mi apre la porta, i
o verrò da lui, cenerò con lui ed egli con me.

Apocalisse 3:21 Il vincitore lo farò sedere presso di me,
sul mio trono,
come io ho vinto e mi sono assiso
presso il Padre mio sul suo trono.
Apocalisse 3:22 Chi ha orecchi, ascolti ciò che lo Spirito dice alle Chiese.

(Sforzatevi di essere un Vincitore nella realtà)

Ricordatevi che l’Eterno Dio può darvi in un momento ogni talento,
tuttavia non può essere fatto con il carattere che prende tempo e esperienza.
Solo pensate: ‘Possiamo essere dati la ‘pazienza’ istantaneamente?’
 
Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
LEZIONI DELLA VITA UN COMPLETO RAPPORTO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» albero della vita..
» Albero della vita
» Sono nate ... ovvero il ciclo della vita...
» Il vero senso della vita
» I tre livelli di visione della vita.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: