ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 SOLO UNA PAROLA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: SOLO UNA PAROLA   Ven Ago 09, 2013 10:46 pm

  SOLO UNA PAROLA
dI Peter James: www.peterjamesx.com
 
In principio, in un mondo di caos, devastazione e oscurità
Solo una parola dell’Eterno è bastata per mettere la luce
sulla situazione che esisteva "Sia la luce!"
Immediateamente lo stato della terra era diventato visibile.

Alcuni hanno denunciato i messaggi d’avvertimento alle chiese
che abbiamo dato alle chiese, come ci era stato istruito di fare,
come ‘spazzatura’
Alcuni ci hanno dato la colpa dichiarando che abbiamo messo la morte
nel corpo di Gesù Cristo e ha causato caos vasto e devastazione.

Ci è stato detto che siamo diventati un ostacolo per molti.
Ci è stato detto che la nostra attività proviene da Satana
Ci è stato detto che l’Eterno Dio non userebbe mai una donna
per avvertire la Sua Chiesa e che la gerarchia della chiesa è chiaramente
spiegata nel Nuovo Testamento.

Questo è il riassunto di quello che ci è stato detto fino a oggi.

Che cosa è la verità ?
La verità è eccessivamente semplice.
L’Eterno Dio sceglie anccora una volta di dire "Sia la luce!"
Ma tristemente gli uomini preferiscono l’oscurità alla luce.

Giovanni 1:5 la luce splende nelle tenebre,
ma le tenebre non l'hanno accolta.

Giovanni 3:19 E il giudizio è questo:
la luce è venuta nel mondo,
ma gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce,
perché le loro opere erano malvagie.

Dobbiamo svegliarci al fatto che quando diciamo che l’Eterno Dio è Sovrano,
dobbiamo incominciare veramente a crederci

Non possiamo fare che la nostra volontà sia quella di Dio.
Non succederà mai.
A dispetto come capite la Bibbia, l’Eterno Dio come Sovrano usa chi vuole
per fare quello che vuole e quando vuole.

Questo è il significato di Sovrano.
Non ha bisogno di adattarsi alla nostra teologia.
Infatti non gli interessa per niente la nostra teologia.
 
Isaia 55:8 Perché i miei pensieri non sono i vostri pensieri,
le vostre vie non sono le mie vie - oracolo del SIGNORE.

Naturalmente è vero che la Bibbia dichiara il modo
come le cose dovrebbero operare, ma il termpo è ancora
a causa della nostra ribellione,
L’Eterno Dio ha dovuto prendere azione per salvare la situazione.
Molti sembrano completamente ignari che stiamo vivendo
nella ‘Crisi negli Ultimi Giorni.’
Pensiamo che questo avvenimento sia in un distante futuro.

Abbiamo ripetutamento detto che ci è stato detto di dichiarare
su tutti i nostri Rhema che ‘la vostra casa è in fuoco.’.

Se il marito dorme, non vorrebbe che la moglie che è sveglia
dia l’alarme in modo che la famiglia sia salvata?

Aspetta fino a quando tutta la famiglia sia distrutta,
perchè non ha dato l’alarme?
Se il marito e la moglie sono profondamente addormentati,
non vogliamo che i bambini diano l’alarme?
La triste verità è che in ordine di conformarci alla nostra ideologia
preferiamo carbonizzare piuttosto che accettare qualcuno che l’Eterno usa,
ma non va bene per la nostra ideologia.

In tutti casi possiamo solo dire con grande tristezza: ‘Brucerai.’

Siamo talmente occupatissimi che non riusciamo a sentire l’odore di fuoco.
Abbiamo sistemato dei sistemi e delle procedure e crediamo sbagliatamente
che fino a quando aderiamo a queste cose tutto andrà bene.

L’unico problema è che improvvisamente
e senza avvertimento l’Eterno Dio dirà "Sia la luce!"
In un minuto tutto cambierà.
Nel profondo del nostro essere vediamo la nostra vera situazione.
La nostra vita non sarà più la stessa.

Il Rhema dichiara chiaramente che arriva il giudizio.
I Rhema non sono parole a vuoto.
Quello che ci è stato detto dall’Eterno Dio succederà.
  
Isaia 55:11 così sarà della parola uscita dalla mia bocca:
non ritornerà a me senza effetto, senza aver operato ciò che desidero
e senza aver compiuto ciò per cui l'ho mandata.

Se queste parole non realizzeranno quello che ci è stato dichiarato,
allora siamo in errore e siamo stati del falsi profeti.
Quindi dobbiamo subire le conseguenze e perntirci sinceramente
prestissimo prima che l’Eterno Dio non ci distrugge.

Deuteronomio 18:20 Ma il profeta che avrà la presunzione
di dire in mio nome una cosa che io non gli ho comandato di dire,
o che parlerà in nome di altri dei, quel profeta dovrà morire.
Deuteronomio 18:21 Se tu pensi: Come riconosceremo la parola
che il SIGNORE non ha detta?
Deuteronomio 18:22 Quando il profeta parlerà in nome del SIGNORE
e la cosa non accadrà e non si realizzerà, quella parola non l'ha detta
il SIGNORE; l'ha detta il profeta per presunzione; di lui non devi aver paura.

Ognuno si deve rendere conto della totale e completa gravità di quello che fa.
Se provochiamo dei problemi e abbiamo peccato contro il Signore,
possiamo essere sicuri: ‘il vostro peccato vi scoprirà’
e raccoglieremo un terriblie castigo per la nostra ribellione.
Inoltre se non facciamo quello che ci è stato detto,
raccoglieremo lo stesso castigo di quelli che sono stati chiamati di pentirsi
e hanno respinto la chiamata.

Numeri 34:56 Allora io tratterò voi come mi ero proposto di trattare loro».

La scelta è veramente molta severa o siamo colpevoli
di stregoneria, iniquità e idolatria oppure lo sono i nostri detrattori.

1 Samuele 15:23 Poiché la ribellione è come il peccato
di divinazione, e l'ostinatezza è come il culto agli idoli
e agli dei domestici. Poiché hai rigettato la parola dell'Eterno
anch'egli ti ha rigettato come re».

Queste parole dette a Saul, re d’Israele si applicano anche a noi.

È molto simile a Ahab, accusando Elia di essere colui
che metteva sottosopra Israele, quando invece era il contrario.

1 Re 18:17 Con appena Achab vide Elia, gli disse:
«Sei proprio tu che metti sossopra Israele?».
1 Re 18:18 Elia rispose: «Non sono io che metto sottosopra Israele,
ma tu e la casa di tuo padre, perché avete abbandonato
i comandamenti dell'Eterno e tu sei andato dietro ai Baal.

È solo questione di aspettare e vedremo il risultato di quello che si è detto.
 
Dobbiamo prendere in considerazione se i messaggi sono le investive
di lunatici mentre siamo stati chiamati oppure Satana come qualcuno ha detto.

Potrebbe Satana chiamarci al pentimento e ubbidire all’Eterno Dio ?

In una riunione condotta da credenti pieni di spiriti,
come può una persona malaccorta con lo spirito sbagliato
sopraffare spiritualmente i presenti credenti che dichiarano
di avere lo Spirito Santo?
Come può essere?

Certamente la luce sopraffa l’oscurità e mai nel verso contrario.

Stiamo parlando di una impossibilità spirituale.

Stiamo dicendo che il nemico era ed è vittorioso.
Significa che la vittoria di Gesù Cristo su Satana e la morte è vana.
Oltre a essere completamente impossibile e contrario alle scritture,
è un’assurdità di primo grado senza senso.
Possiamo completamente respingere la bibbia come una completa opera
di narrativa, come naturalmente alcuni fanno.

Nel nostro Website troverete moltissime volte la seguente dichiarazione
 'Il Mio Rhema UBBIDITO nei dettagli che do, porta direttamente il Mio Potere.'
Quando il Rhema che è la parola di Dio parlataci, se parlato e ubbidito
realizza senza fallo quello che il Rhema dichiara con grande potere.

Questa è la ragione per cui vediamo la ripercussione
di quello che vediamo nel Rhema che è stato detto.
Quando l’Eterno Dio dice una parola di avvertimento a qualcuno,
non svanisce nel nulla.
È stato riferito in Matteo 24:2.
Siamo completamente consci che ha avuto luogo anche nel AD70,
tuttavia ci è stato detto che la stessa cosa succederà ancora al giorno d’oggi

Matteo 24:2 Ma Gesú disse loro: «Non vedete voi tutte queste cose?
In verità vi dico che non resterà qui pietra su pietra che non sarà diroccata».

La Luce del Rhema espone l’oscurità profonda nel nostro essere.
Sappiamo profondamente che quello che ci è stato detto è la verità.
ma scegliamo di andare nell’abnegazione e mostrare un apparente interesse,
ma tutte queste cose sono senza senso.

La Luce ci espone al limite delle nostre capacità.

Dobbiamo essere purificati e santificati.

Ci sbagliamo di grosso se pensiamo di potere adorare all’altare
della Tele-Menzogne-Visione e che l’Eterno Dio chiude un occhio
su questa idolatria.
Ci sbagliamo di grosso se pensiamo di potere trattare le nostre mogli
come esseri inferiori e ricevere l’approvazione dell’Eterno Dio.

Possiamo pretendere che la Luce non abbia brillato.
Il fatto è che è successo.
Quando la luce brilla va in tutto il corpo.

Ebrei 4:12 La parola di Dio infatti è vivente ed efficace,
piú affilata di qualunque spada a due tagli e penetra fino alla divisione
dell'anima e dello spirito, delle giunture e delle midolla,
ed è in grado di giudicare i pensieri e le intenzioni del cuore.

Per quelli a cui non piace il fatto che l’Eterno Dio fa quello che desidera
e quando desidera c’è ancora una volta una semplice soluzione.

Andate davanti al Trono dell’Eterno Dio e fategli un reclamo.
Lamentatevi di quello che fa.
Lamentatevi di noi.

È stupido e senza senso e non ottiene niente
attribuire la responsabilità al messaggero che l’Eterno Dio usa.
 
Ci sarà un prezzo da pagare se si dice che la Sua Parola è un rifiuto.
Perchè gli arroganti non sono saggi come Gamaliel ?

Atti 5: 38 Ora dunque io vi dico state alla larga da questi uomini
e lasciateli stare, perché se questo progetto
o quest'opera è dagli uomini sarà distrutta,
Atti 5: 3ç ma se è da Dio, voi non la potete distruggere,
perché vi trovereste a combattere contro Dio stesso!»

Quando gli uomini falliscono di agire come dovrebbero,
l’Eterno Dio usa le donne e anche i bambini.
Se tutti falliscono, potrebbe usare le pietre

Luca 3:8 Fate dunque opere degne della conversione
e non cominciate a dire in voi stessi: Abbiamo Abramo per padre
Perché io vi dico che Dio può far nascere figli ad Abramo
anche da queste pietre.

Luca 19:40 Ed egli, rispondendo, disse loro:
«Io vi dico che se costoro tacessero,
griderebbero le pietre».

La maggioranza è certamente al corrente che l’Eterno Dio aveva usato un’asina
per parlare al profeta Balaam.
Non solo aveva usato un’asina per parlargli, ma per la saggezza dell’asina
il profeta non era stato ucciso.

Numeri 22: 28 Allora l'Eterno aperse la bocca
dell'asina che disse a Balaam: «Che ti ho fatto
per percuotermi in questo modo ben tre volte?»

Numeri 22: 32 L'Angelo dell'Eterno gli disse:
«Perché hai percosso la tua asina ben tre volte?
Ecco, io sono uscito come tuo nemico perché
la via che batti è contraria al mio volere
Numeri 22: 33 l'asina mi ha visto e mi ha schivato
ben tre volte; se non mi avesse schivato,
io ti avrei certamente ucciso lasciando in vita lei».

Ci piace promuovere Gesù Cristo come un impotente bebè
in una mangiatoia.
Ci piace promuovere Gesù Cristo come un guru effeminato
con i capelli lunghi.
Ci piace promuovere Gesù Cristo come l’agnello di Dio,
che naturalmente è corretto.

Tuttavia ignoriamo completamente il fatto
che è anche riferito come il Leone della tribù di Giuda.

Apocalisse 5:5 Allora uno degli anziani mi disse:
«Non piangere, ecco, il Leone della tribú di Giuda,
la Radice di Davide, ha vinto per aprire il libro
e sciogliere i suoi sette sigilli».

Vogliamo trascurare la severità e il giudizio di Gesù Cristo
contro i peccati sotto la parvenza che ora siamo sotto il Nuovo Testamento
quindi la Grazia.
Naturalmente siamo sotto la Grazia, ma ci illudiamo che non c’è la severità
e il giudizio perchè siamo nei ‘Tempi del Nuovo Testamento.’
e non sotto la Legge.

1 Pietro 4:17 Poiché è giunto il tempo
che il giudizio cominci dalla casa di Dio,
e se comincia prima da noi, quale sarà la fine
di coloro che non ubbidiscono all'evangelo di Dio?

Quelli che si oppongono a noi, saranno in grado di liberarci dall’ira
di Dio che è sul punto di arrivare ?
Ci proteggeranno ?
Prenderanno la nosra punizione per la disubbidienza?
Non ho ricevuto alcuna risposta a queste domande.

Abbiamo letto, ma non abbiamo capito le cose semplici.
Come uno non può vedere che il Libro dell’Apocalisse da dei detagli
dei severi giudizi progressivi sull’umanità?
Stiamo veramente dormendo e in terribili guai.

Invece di litigare a proposito del messaggero,
si dovrebbe immediatamente prendere in considerazione
come questo messaggio influisce veramente su ciascuno di noi
e non come influisce sugli altri o come gli altri ci notano.

Domandatevi
Sto vivendo una menzogna?
Pentitevi e tornate a Dio, non con i ministri, non con i libri, non con le runioni,
non con nessuna persona, ma con il Dio Vivente.

Quando lo facciamo, allora incominceremo veramente a camminare nella luce.
Non è detto che ci piacerà quello che vediamo quando la luce brilla su di noi.
Come possiamo essere sorpresi?
Dopo tutto siamo solo sul processo della trasformazione
e non siamo completamente trasformati.

Isaia 64:6 Siamo tutti come una cosa impura,
e tutte le nostre opere di giustizia sono come
un abito sporco; avvizziamo tutti come una foglia,
e le nostre iniquità ci portano via come il vento.

La nostra virtù sarà sempre sudicia.
Solo la virtù di Gesù Cristo è accettabile all’Eterno Dio.

Invece di essere arrabbiati e arroganti, dovremo essere grati
che l’Eterno Dio nel suo amore ha scelto di mostrarci
la nostra vera condizione .
Non importa chi usa per mostrarci come e quando.

Questi avvertimenti non sono la disciplina.
Sono avvertimenti che ci dicono quello che ci succederà
se non ci pentiamo.
Se reagiremo cosi violentemente agli avvertimenti,
cosa faremo sulla disciplina ?

Speriamo che ascolteremo e non affondiamo.

Apocalisse 16:11 e bestemmiarono il Dio del cielo,
a causa delle loro sofferenze e delle loro ulcere,
ma non si ravvidero dalle loro opere.

A nessuno piace la correzione, compreso me stesso.
 
Ebrei 12:6 perché il Signore corregge chi ama
e flagella ogni figlio che gradisce».

È meglio che la nostra vera posizione sia stata detta da una persona
del mondo oppure di averlo trovato dall’oscurità esterna dove c’è il pianto
e lo stridor di denti?
Ci saranno certamente molti ribelli e non pentiti.

TUTTI NOI abbiamo ora un’opportunità di essere dei servi fedeli
piuttoto che dei emarginati rigettati
 
Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
SOLO UNA PAROLA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Amicizia:è solo una parola?
» 002 - Giugno 2010 - Solo me ne vò per la città ...
» Non solo scala HO
» Impariamo una nuova parola ogni giorno...
» SOLO CON UNA SEMPLICE PAROLA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: