ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 PERDONO E CONFESSIONE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: PERDONO E CONFESSIONE    Sab Apr 24, 2010 12:51 pm

Questo verso è usato dalla chiesa cattolica per giustificare
l’azione orrenda della confessione.

Siccome Gesù Cristto aveva detto queste parole ai Suoi discepoli,
loro dicono ai loro seguaci che la Bibbia sopporta questa falsa
e anche satanica dottrina.

Giovanni 20:22 Dopo aver detto questo, alitò su di loro
e disse: «Ricevete lo Spirito Santo;
Giovanni 20:23 a chi rimetterete i peccati saranno rimessi
e a chi non li rimetterete, resteranno non rimessi»

Che sia chiaro una volta per tutte che non esiste uno solo verso nella bibbia
che sopporta quello che insegna la grande prostituta, Babilonia,
la chiesa cattolica romana

Tutte le sue dottrine provengono dalal fossa dell’inferno.

É un fatto che la bibbia non è la base dalla quale la chiesa cattolica
romana fonda le sue dottrine.
Le loro fondazioni sono « le tradizioni, » gli scritti dei « Padri Santi »
e le parole del loro « Infallibile Papa. »

Naturalmente la storia mostra che quello che è infallibile al giorno d’oggi
non lo sarà domani.

É comune per le religioni avere un’autorità superiore all Parola di Dio.

Ecco due esempi :
I Testimoni di Jehovah hanno il loro giornale del Risveglio
e della Torre di Guardia.
I Mormoni hanno il libro dei Mormoni e gli scritti di Joseph Smith.

Ecco il modo di studiare la bibbia:

1. Abbiate una copia decente della Sacra Bibbia, come quella
di King James 1611, non quelle dai corrottei testi dei satanici
come quella di Westcott and Hort.

2. Rendetevi umili e cercate l’ispirazione dello Spirito Santo.

3. Studiate le scritture.

3. Non avete bisogno di une prete per dirvi il significato.
Potete farlo voi stessi.

I meccanismi del peccato

(a) Quando pecchiamo, pecchiamo contro l’Eterno Dio.

(b) É importante rendersi conto che pecchiamo anche contro
i nostri simili.

(c) Il perdono dei nostri peccati dall’Eterno Dio è direttamente collegato
al fatto che abbiamo già perdonato quelli che hanno peccato
contro noi.
Se non perdoniamo non siamo perdonati.
É semplice

La risposta al peccato è il pentimento e non la penitenza.
Se la penitenza fosse una soluzione al peccato, allora Gesù Cristo
non avrebbe avuto bisogno di avere una morte orribile.

Siamo salvi pe Grazia, ma la chiave alla punizione del peccato
è la sofferenza e la Morte di Gesù Cristo.

La Sua Resurrezione ci da la vita.

Prima ci pentiamo all’Eterno Dio, ma prima di avvicinarci
all’Eterno Dio dobbiamo già avere perdonato quelli
che ci hanno fatto del male.
Se non lo facciamo non saremo perdonati.

Questo è spiegato precisamente in quello chiamato
la « preghiera del Signore » che è l’abbozzo della preghiera
che bisogna usare mentre si prega.

Luca 11:4 e perdonaci i nostri peccati,
perché anche noi perdoniamo ad ogni nostro debitore,
e non ci indurre in tentazione».

Esiste qualche accenno che bisogna andare a confessarsi
da qualche essere umano che non sia coinvolto nel peccato
in quello che viene detto?
Naturalmente NO.

Parla di confessare di avere fatto del male a qualcuno

1 Giovanni1:9 Se riconosciamo i nostri peccati, egli che è fedele
e giusto ci perdonerà i peccati e ci purificherà da ogni colpa

Notate che se usiamo solamente le parole dirette di Gesù Cristo
possiamo vedere questo processo chiaramente spiegato qui.

Non sta parlando di preti o cleri.

Gesù Cristo chiarisce che veniamo al punto dicendo:

(1) State attenti a voi stessi! – that is take heed to yourselves.

Luca 17:3 State attenti a voi stessi! Se un tuo fratello pecca,
rimproveralo; ma se si pente, perdonagli.

(2) Se un tuo fratello pecca,

(3) Ci dice di andare da un prete?
No.

Ci dice di rimproverare nostro fratello e
Rimproveralo

(4) ma se si pente,
se si pente

(5) perdonagli
perdonagli

Aggiungo che anche se non si pente dobbiamo perdonarlo.

Ecco due versi che mostrano chiaramente che il nostro perdono
è direttamente collegato a perdonare gli altri.

Non ha niente a che fare con il confessarsi da un prete.

Matteo 6:12 e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo
ai nostri debitori,

Matteo 6:14 Se voi infatti perdonerete agli uomini le loro colpe,
il Padre vostro celeste perdonerà anche a voi;

Ci è stato detto che se non perdoniamo,
allora non saremo perdonati.

Matteo 6:15 ma se voi non perdonerete agli uomini,
neppure il Padre vostro perdonerà le vostre colpe.

Non una singola parola che dica di andare a confessarsi
da un prete.

Il verso che ha incominciato questo documento è indirizzato
a tutti i non credenti e certamente non solo ai discepoli
come ho mostrato.

Giovanni 20:23 a chi rimetterete i peccati saranno rimessi
e a chi non li rimetterete, resteranno non rimessi».

Bisogna considerare una ulteriore faccenda

Ci sono peccati imperdonabili.

Chiunque dichiara che i servi dell’Eterno Dio stanno servendo Satana,
impareranno che è imperdonabile dichiarare che l’Eterno Dio è Satana
o che le azioni dell’Eterno Dio sono azioni di Satana.

Luca 12:10 Chiunque parlerà contro il Figlio dell'uomo
gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo
non gli sarà perdonato.

Matteo 12:32 A chiunque parlerà male del Figlio dell'uomo
sarà perdonato; ma la bestemmia contro lo Spirito,
non gli sarà perdonata né in questo secolo, né in quello futuro.

Un altro peccato imperdonabile è la pedofilia.
Non c’è perdono per gli abusi sessuali dei bambini.
É detto in tre vangeli, quindi ci sono tre testimoni a questo fatto.

Matteo18:6 Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli
che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa
al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare.

Marco 9:42 Essi però non comprendevano queste parole
e avevano timore di chiedergli spiegazioni.

Luca 17:2
E' meglio per lui che gli sia messa al collo una pietra da mulino
e venga gettato nel mare, piuttosto che scandalizzare uno di questi piccoli.

Ci sono due casi dove nessuno può assolutamente fare niente
sulla punizione per questi due peccati:

1. Bestemmia contro lo Spirito Santo,
2. Pedofilia.

Per riepilogare, quando pecchiamo dobbiamo pentirci
a colui contro il quale abbiamo peccato ed è l’Eterno Dio.
Non c’è nessun altro mediatore.

Maria è morta, sia lei che i cosiddetti santi o altri
o qualsiasi cosa non possono fare da mediatori per noi.

1 Timoteo 2:5 Uno solo, infatti, è Dio e uno solo il mediatore fra Dio
e gli uomini, l'uomo Cristo Gesù,

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
PERDONO E CONFESSIONE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Perdono da cani
» Non è un'impressione: i gatti fanno finta di non ascltarci ma non se ne perdono una

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: