ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 PENITENZA...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo

avatar

Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 38

MessaggioTitolo: PENITENZA...   Dom Mag 02, 2010 10:09 pm

Domanda:
E’ corretto che il Cattolicesimo creda che un prete
abbia il potere di perdonare o non perdonare i peccati
e imporre la penitenza come mezzo di sperimentare la sincerità
della confessione della persona e soddisfare Dio?

Risposta:
Atti 16:31 «Credi nel Signore Gesù e sarai salvato tu
e la tua famiglia»

1 Giovanni 1:9.Se riconosciamo i nostri peccati,
egli che è fedele e giusto ci perdonerà i peccati
e ci purificherà da ogni colpa.

Confessiamo i nostri peccati solo a Dio.

Non esiste nessun accenno sulla penitenza nè qui nè in nessun
altro posto della Bibbia.

Nessuna opera buona che facciamo per penitenza satisferà Dio.

I peccatori sono salvati unicamente per il sacrificio di Cristo.

Romani 3:24 ma sono giustificati gratuitamente per la sua grazia,
in virtù della redenzione realizzata da Cristo Gesù.
Romani 3:25 Dio lo ha prestabilito a servire come strumento
di espiazione per mezzo della fede, nel suo sangue, al fine di manifestare
la sua giustizia, dopo la tolleranza usata verso i peccati passati,
Romani 3:26 nel tempo della divina pazienza.
Egli manifesta la sua giustizia nel tempo presente, per essere giusto
e giustificare chi ha fede in Gesù.

Romani 3:27 Dove sta dunque il vanto? Esso è stato escluso!
Da quale legge? Da quella delle opere? No, ma dalla legge della fede.
Romani 3:28 Noi riteniamo infatti che l'uomo è giustificato
per la fede indipendentemente dalle opere della legge.

1 Giovanni 2:2. Egli è vittima di espiazione per i nostri peccati;
non soltanto per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo.

La Penitenza comporta preghiere ripetute come "L’Ave Maria"
e "Il Rosario", come pagamento per i peccati e soddisfare Dio.

La chiesa cattolica romana basa la penitenza su
Ezechiele 18:30, Luca 13:5 e Atti 2:38
dove traducono in modo inesatto "pentimento"
(metanoeo = girare, pentirsi, cambiare idea) come "penitenza".

La chiesa cattolica romana non è in grado di mostrare chiaramente
la sua storia prima del 320 AD, quando l’Imperatore Romano Costantino
affermò di essersi convertito, amalgamò pagani e cristiani
e si dichiarò capo o pontefice della chiesa universale cattolica.
La Chiesa Primitiva non ebbe mai le dottrine che la chiesa romana
cattolica ha oggi.

Isaia 8:20. attenetevi alla rivelazione, alla testimonianza.
Certo, faranno questo discorso che non offre speranza d'aurora
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
PENITENZA...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: LE MENZOGNE DELLA CHIESA CATTOLICA-
Andare verso: