ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividi | 
 

  ANGELI E DEMONI

Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo

avatar

Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 38

MessaggioTitolo:  ANGELI E DEMONI    Sab Lug 10, 2010 1:01 pm

Gli Angeli sono individualmente creati dall’Eterno Dio.
 
Furono creati prima della fondazione della terra.
 
Solo le creazioni dirette del Dio Eterno sono riferite come Figli di Dio.
 
Questo riguarda gli angeli e i cristiani genuini che diventano
nuove creazioni pentendosi e accettando il sacrificio di Cristo.
 
2 Corinzi 5:17 Quindi se uno è in Cristo, è una creatura nuova;
le cose vecchie sono passate, ecco ne sono nate di nuove.
 
Giobbe 38:4 Dov'eri tu quand'io ponevo le fondamenta della terra?
Dillo, se hai tanta
intelligenza!

Giobbe 38:5 Chi ha fissato le sue dimensioni, se lo sai,
o chi ha teso su di essa la misura?

Giobbe 38:6 Dove sono fissate le sue basi o chi ha posto
la sua pietra angolare,

Giobbe 38:7 mentre gioivano in coro le stelle del mattino
e plaudivano tutti i figli di Dio?
 
Le stelle del mattino si riferiscono agli angeli
 
Alla creazione del mondo, miliardi di anni fa, gli angeli
si rallegrarono molto.
 
Genesi 1:1 In principio Dio creò il cielo e la terra.
 
Qualche volta le stelle sono definite come angeli.
 
Apocalisse 1:20
Questo è il senso recondito delle sette stelle
che hai visto nella mia destra e dei sette candelabri d'oro,
eccolo: le sette stelle sono gli angeli delle sette Chiese
e le sette lampade sono le sette Chiese.
 
C’ è un periodo indeterminato tra il verso 1 e 2 del capitolo 1
di Genesi.
 
Dio fece un mondo perfetto, tuttavia (verso 1 e 2) qualcosa catastrofico
successe che distrusse la meravigliosa creazione originale.
 
Genesi 1:2 Ora la terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano
l'abisso e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.
 
L’Eterno dichiarò che originalmente fece la terra perchè fosse abitata.
 
Isaia 45:18 Poiché così dice il Signore, che ha creato i cieli;
egli, il Dio che ha plasmato e fatto la terra e l'ha resa stabile e l'ha creata
non come orrida regione, ma l'ha plasmata perché fosse abitata:
«Io sono il Signore; non ce n'è altri.
 
La ribellione di Satana causò la distruzione della terra.
 
In seguito la terra fu coperta da uno strato profondo di acqua.
Per questa ragione si trovano fossili e gusci di creature del mare
nelle montagne più alte.
 
La terra fu oscuratada una nuvola spessa e probabilmente girò
anche intorno come un ubriaco.
 
Il verso seguente ci dice quanti angeli Satana persuase
a seguirlo nella ribellione.
 
Apocalisse 12:4 la sua coda trascinava giù un terzo delle stelle
del cielo e le precipitava sulla terra.
 
Ulteriori dettagli della ribellione di Lucifero: 
 
Isaia 14:12 Come mai sei caduto dal cielo, Lucifero, figlio dell'aurora?
Come mai sei stato steso a terra, signore di popoli?

Isaia 14:13 Eppure tu pensavi: Salirò in cielo, sulle stelle di Dio innalzerò
il trono, dimorerò sul monte dell'assemblea, nelle parti più remote del
settentrione.

Isaia 14:14  Salirò sulle regioni superiori delle nubi, mi farò uguale
all'Altissimo.

Isaia 14:15  E invece sei stato precipitato negli inferi, nelle profondità
dell'abisso!

Isaia 14:16  Quanti ti vedono ti guardano fisso, ti osservano attentamente.
E' questo l'individuo che sconvolgeva la terra, che faceva tremare i regni,
 
Isaia 14:17 che riduceva il mondo a un deserto, che ne distruggeva le città,
che non apriva ai suoi prigionieri la prigione?
 
Lucifero, divenuto Satana fu scacciato dal paradiso con un terzo degli
angeli.
 
Si ebbero in seguito due ulteriori ribellioni degli angeli
 
La prima ribellione
 
In Genesi l’Eterno fece la vita degli animali e delle piante
in confini ristrettissimi.
 
Ogni cosa doveva essere secondo la propria specie.
 
Genesi 1:24 Dio disse: «La terra produca esseri viventi secondo
la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo
la loro specie».
 
E così avvenneIn Genesi 6 la seconda ribellione, intensamente
discussa nei nostri seguenti documenti :
 
I GIORNI DI NOE http://peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs/The%20Days%20Of%20Noah%20Are%20Today.htm
 e COSTRUIRE L'ARCA – PARTE
http://peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs/Building%20The%20Ark.htm
 
Il punto cruciale è che i figli creati da Dio, gli Angeli desiderarono
le belle donne e le sposarono.
 
Questo fu un atto illecito in quanto un incrocio tra due diverse specie.
 
Naturalmente gli angeli caduti presero la forma umana.
 
Il risultato finale di queste unioni illecite furono i Nefilimi o Giganti,
come detto da King James .
 
Isaia 14:2 Quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla terra
e nacquero loro figlie,
 
Isaia 14:3
 i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle
e ne presero per mogli quante ne vollero.
 
Isaia 14:4 Allora il Signore disse: «Il mio spirito non resterà sempre
nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni».
 
Isaia 14:5 C'erano sulla terra i giganti a quei tempi - e anche dopo-
quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano
loro dei figli: sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi.
 
Queste bastarde creature umane non ebbero spiriti umani,
benchè avessero la vita.
 
Quando queste creature muoiono, il loro spirito bastardo non ha un luogo
dove andare in quanto Dio rinchiuse gli spiriti dei Nefilimi sulla terra.
 
Quando il loro ospite muore, hanno bisogno di un corpo,
quindi trovano la soluzione entrando in esseri umani o anche animali. 
 
Gli spiriti disincarnati che qualcuno sostiene che non vogliono andare
al di là non possono esseremai riferiti come essere umani
per la semplice ragione che a differenza degli spiriti umani
non hanno nessuna scelta dopo la morte.    
 
Ebrei 9:27 E come è stabilito per gli uomini che muoiano
una sola volta, dopo di che viene il giudizio
 
Quando si muore ci si trova di fronte a Cristo per essere messo
nella sezione dell’Ade aspettando la risurrezione.
 
Questo é stato spiegato molte volte nel nostro website
nel documento riguardo Lazzaro e l’uomo ricco,
 
Per questi spiriti significa subentrare al corpo umano che viene
chiamato possessione.
 
Nel libro di Enoch che alcuni disprezzano, sono chiamati spiriti demoniaci.
 
Non saranno mai risuscitati e non hanno nessuna speranza di salvezza.
 
Isaia 26:14 I morti non vivranno più, le ombre non risorgeranno;
poiché tu li hai puniti e distrutti,hai fatto svanire ogni loro ricordo.
 
L’unica cosa che rimane é la prole di questi bastardi angeli caduti
e di umani.
 
La seconda ribellione dopo il tempo di Noè.
 
Successe quando la terra promessa fu popolata da molti giganti
di diverse nazioni,
 
Golia fu uno di loro.
 
Queste persone di misura anormale terrificarono gli israeliti mentre
stavano andando nella terra promessa.
 
Numeri 13:30 Caleb calmò il popolo che mormorava contro Mosè e disse:
«Andiamo presto e conquistiamo il paese, perché certo possiamo riuscirvi»
 
Numeri 13:31  Ma gli uomini che vi erano andati con lui dissero:
«Noi non saremo capaci di andare contro questo popolo,
perché è più forte di noi».
 
Numeri 13:32 Screditarono presso gli Israeliti il paese che avevano
esplorato, dicendo: «Il paese che abbiamo attraversato per esplorarlo
è un paese che divora i suoi abitanti; tutta la gente che vi è così dovevamo
sembrare a loro».
 
Numeri 13:33  vi abbiamo visto i giganti, figli di Anak, della razza dei giganti,
di fronte ai quali ci sembrava di essere come locuste abbiamo
notata è gente di alta statura;
 
Numeri 14:1[/color] Allora tutta la comunità alzò la voce e diede in alte grida;
il popolo pianse tutta quella notte.
 
Numeri 14:2  Tutti gli Israeliti mormoravano contro Mosè e contro Aronne
e tutta la comunità disse loro: Oh! fossimo morti nel paese d'Egitto
o fossimo morti in questo deserto!
 
Alcuni rapporti mostrano che questi giganti mangiaono litteralmente
gli abitanti della terra.
 
La brutta notizia é che ci sarà ancora una terza e finale ribellione.
 
Succederà alla fine dei tempi ed è già incominciata.
 
Matteo 24:37 Come fu ai giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio
dell'uomo
 
Matteo 24:38 Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano
e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè
entrò nell'arca,
 
Stiamo vivendo in un periodo in cui ci sono creature come esseri
umani, ma sono giganti in malvagità.
 
Faccio ancora riferimento ai seguenti documenti:
 
I GIORNI DI NOE
http://peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs/The%20Days%20Of%20Noah%20Are%20Today.htm
 e COSTRUIRE L'ARCA – PARTE
 http://peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs/Building%20The%20Ark.htm

Penso di avere mostrato chiaramente la grandissima differenza
tra angeli e demoni e che non esiste nessuna speranza per gli spiriti
delle creature non umane.
 
Questo principio si applica anche a qualsiasi cosa che gli angeli
e gli umani stanno creando come creature:
clone, mezzi umani e mezzi animali
 
Non è una fiaba, ma realtà.
 
"Nel National Geographic c’e’ il seguente articolo
 
“Gli scienziati hanno incominciato a offuscare
la linea tra umani e animali producendo chimeras
 
(line between human and animal by producing chimeras )
 
Quelo che sorprenderà la maggioranza è che si trova nella Bibbia
 
1 Cronache 11:22 Benaià, da Kabzeèl, era figlio di Ioiadà, uomo valoroso
e pieno di prodezze. Egli uccise i due figli di Arièl di Moab, che erano come
leoni; inoltre, sceso in una cisterna in un giorno di neve, vi uccise un leone.
 
Notate la chiara distinzione tra come leoni e leone.
 
Stiamo vivendo in tempi terrificanti che stanno peggiorando giorno
dopo giorno.
 
Siamo stati preparati per questi avvenimenti dal lavaggio del cervello
da parte della televisione, giochi di video.
 
Si sono viste queste creature in trattenimenti familiari come la Maga di Oz
e vari films di sci-fi
 
É completamente falso, come qualcuno suggerisce, che questi bastardi
spiriti demoniaci, gli spiriti Nefilimi siano rieducati dando loro l’opportunità
di salvarsi.
 
Senza alcun dubbio il loro destino è distruzione.
 
Gli angeli furono creati interamente dallo spirito.
 
I demoni sono gli spiriti di Nefilimi, la prole dell’unione illecita sessuale
tra l’umanità e gli angeli.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
 ANGELI E DEMONI
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Angeli e demoni 100 colpi
» Angeli 2
» Spiriti e Demoni Orientali ( Cina e giappone)
» Angeli, angioletti e...pittore ti devo parlare....
» I nomi dei vostri 3 Angeli custodi?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: LA SANTA BIBBIA E' IMMUTABILE-
Andare verso: