ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 UN DIO D’IRA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: UN DIO D’IRA    Gio Ago 26, 2010 10:34 pm


Mentre io parlo del Giudizio e Pentimento, la Cristianità parla dell’Estasi, Risveglio e anche fare la guerra a qualcuno in modo di anticipare il ritorno di Gesù Cristo.

Sono lontanissimi dall’Eterno Dio.

É veramente incredibile!

Tutti noi sappiamo che l’Eterno Dio è un Dio d’amore,
ma la maggior parte di noi cerca di scacciare dalle nostri menti che l’Eterno Dio è anche un Dio d’ira.

A dispetto di quello che pensiamo, il fatto rimane che l’Eterno Dio non è un perpetuo Gesù mite come un agnello nella mangiatoia o sempre pendente morto su una croce.

É il grande amore dell’Eterno Dio per noi che è venuto nella persona di Gesù Cristo per morire a causa dei nostri peccati,

Tuttavia a causa del peccato di Satana e dei suoi angeli caduti che lo seguirono nella sua ribellione e dei peccati dell’umanità, tristemente l’Eterno Dio ha la qualità d’ira per pulire la terra dai peccati, le conseguenze dei peccati e veramente l’universo dei peccatori, sia esseri umani che spiriti.

La terra era bella e perfetta, Adamo e Eva erano perfetti,
il peccato ha distrutto le condizioni accennati in Genesi 1:2.

É stato il peccato che ha introdotto la morte e distrutto tutta la terra.

Apocalisse 11:18 Le genti ne fremettero, ma è giunta l'ora della tua ira, il tempo di giudicare i morti, di dare la ricompensa ai tuoi servi, ai profeti e ai santi e a quanti temono il tuo nome, piccoli e grandi,e di annientare coloro che distruggono la terra».

Se il peccato, il peccatore e le conseguenze del peccato
non fossero distrutte, non ci sarebbe mai una terra santa,
un universo santo, angeli santi e persone sante.

Quindi possiamo renderci conto che l’ira è necessaria,
e non solo un capriccio.

Ci dobbiamo anche rendere conto che arriverà all’improvviso, quando meno ce l’aspettiamo.

Marco 13:33
State attenti, vegliate, perché non sapete quando sarà il momento preciso.

Alcuni non sono d’accordo con me sulla definizione d’Israele e di Babilonia.

Dicono che gli USA sono Babilonia e saranno distrutti.

Stiamo dicendo da parecchio tempo che la distruzione
e la prigionia è il destino che aspetta i popoli di lingua inglese per tutte le loro grandi malvagità attuate per secoli, ma non sono Babilonia.

Per di più ora è proprio alla nostra porta.

Ci sono due tipi d’ira: l’ira di Dio e quella di Satana.

La Mia intenzione in questo messaggio è spiegare
perchè l’Eterno Dio è un Dio d’ira.

Il mio ministero è sostanzialmente per il popolo d’Israele,
altro nome per Giacobbe.

Genesi 32:29 Riprese: «Non ti chiamerai più Giacobbe, ma Israele, perché hai combattuto con Dio e con gli uomini e hai vinto!»

L’ira versata sulla Biblica Israele avrà luogo prima dell’ira versata su tutto il mondo, dopo che l’Impero Romano sarà resuscitato per l’ultima volta, entreremo rapidamente nel culmine delle tribulazioni in tutto il mondo che stanno acquistando velocità,
anche un cieco può vedere che qualcosa è sbagliato.

Amos 9:8 Ecco, lo sguardo del Signore Dio è rivolto
contro il regno peccatore: io lo sterminerò dalla terra,
ma non sterminerò del tutto la casa di Giacobbe,
oracolo del Signore.
Amos 9:9 Ecco infatti, io darò ordini e scuoterò, fra tutti i popoli, la casa d'Israele come si scuote il setaccio
e non cade un sassolino per terra.
Amos 9:10 Di spada periranno tutti i peccatori del mio popolo, essi che dicevano: «Non si avvicinerà, non giungerà fino a noi la sventura».

Non possiamo rubare, saccheggiare, torturare e uccidere
e credere che non ci sarà un prezzo a pagare.

Credere a questo significa essere completamente ignoranti della Parola di Dio.

Abbiamo seminato il vento e raccoglieremo il turbine.

Osea 8:8 Israele è stato inghiottito: si trova ora in mezzo
alle nazioni come un vaso spregevole.
Osea 8:9 Essi sono saliti fino ad Assur, asino selvaggio,
che si aggira solitario; Efraim si è acquistato degli amanti.
Osea 8:10 Se ne acquistino pure fra le nazioni,
io li metterò insieme e fra poco cesseranno di eleggersi
re e governanti.

Osea 8:11 Efraim ha moltiplicato gli altari, ma gli altari
sono diventati per lui un'occasione di peccato.
Osea 8:12 Ho scritto numerose leggi per lui,
ma esse son considerate come una cosa straniera.
Osea 8:13 Essi offrono sacrifici e ne mangiano le carni,
ma il Signore non li gradisce; si ricorderà della loro iniquità
e punirà i loro peccati: dovranno tornare in Egitto.

Osea 8:14 Israele ha dimenticato il suo creatore,
si è costruito palazzi; Giuda ha moltiplicato le sue fortezze.
Ma io manderò il fuoco sulle loro città e divorerà le loro cittadelle.

Non c’è nessuna difesa contro l’ira di Dio.

Stiamo vedendo il collasso delle finanze del mondo.

Alcuni dicono di comperare oro e argento in quanto
la moneta non ha nessun valore.

L’oro e l’argento non sono una difesa.

Ezechiele 7:19 Getteranno l'argento per le strade
e il loro oro si cambierà in immondizia, con esso non
si sfameranno, non si riempiranno il ventre,
perché è stato per loro causa di peccato.

L’unica difesa è pentirsi sinceramente e essere un credente ubbidiente.

Non esiste un altro modo.

L’umanità deve imparare una volta per tutte,
che c’è una sola conclusione per il peccato: la morte.

Molte persone sono sotto la delusione che il Vecchio Testamento sia pieno di arcaiche regole di gioco.

La maggioranza delle persone pensano che le leggi sono stupide e senza senso.

Credono anche che l’Eterno ci sta osservando solo per vedere il minimo sbaglio che possiamo fare, in modo di poterci schiacciarci come una mosca.

É un’assurdità!

Ogni legge ha uno scopo eterno.

Tutte le leggi esistono per il beneficio di tutta la vita nell’universo.

Quando le leggi sono trasgredite soffriamo e alla fine moriamo sia individualmente o collettivamente.

É la principale conseguenza per avere trasgredito le leggi di Dio.

Naturalmente la disubbidienza ha come comseguenza la sofferenza e la morte.

L’Eterno Dio ci ha abbondantemente benedetti,
più di quello che meritiamo.

Le benedizioni non ci hanno resi grati e riconoscenti.

Ci hanno reso materialistici, boriosi, arroganti e controllori, perchè crediamo che le benedizioni sono

il risultato della nostra superiore educazione e civilazione.

Vediamo che la chiesa in Laodicea rispecchia molto da vicino la situazione delle nazioni di lingua inglese nel mondo.

É molto triste, ma vero.

[color=redApocalisse 3[/color] Tu dici: «Sono ricco, mi sono arricchito;
non ho bisogno di nulla», ma non sai di essere
un infelice, un miserabile, un povero, cieco e nudo.
Apocalisse 3:18 Ti consiglio di comperare da me oro purificato dal fuoco per diventare ricco, vesti bianche per coprirti e nascondere la vergognosa tua nudità e collirio per ungerti gli occhi e ricuperare la vista.

Il risultato finale, come è dichiarato drammaticamente
sarà vomitato dalla bocca dell’Eterno.

Apocalisse 3:16 Ma poiché sei tiepido, non sei cioè né freddo né caldo, sto per vomitarti dalla mia bocca.

Malgrado quello che i nostri professori di geografia ci dicono, l’Eterno Dio ha creato la terra per farla il punto focale dell’universo.

Ogni cosa gira intorno alla terra che sarà il quartiere generale del Suo regno eterno.

Il Paradiso non sarà il quartiere generale.

Dopo il regno millenario di Gesù Cristo ci sarà un nuovo cielo e una nuova terra.

2 Pietro 3:13 E poi, secondo la sua promessa, noi aspettiamo nuovi cieli
e una terra nuova, nei quali avrà stabile dimora la giustizia.

2 Pietro 3:10 Il giorno del Signore verrà come un ladro;
allora i cieli con fragore passeranno, gli elementi consumati dal calore si dissolveranno e la terra con quanto c'è in essa sarà distrutta.

Assolutamente tutto quello che abbiamo fatto non sopravviverà

Poi Gesù Cristo e il Padre con la Nuova Gerusalemme scenderanno sulla nuova terra.

Apocalisse 21:10 L'angelo mi trasportò in spirito su di un monte grande e alto, e mi mostrò la città santa, Gerusalemme, che scendeva dal cielo,
da Dio, risplendente della gloria di Dio.

I seguenti versi mostrano che il Padre e Gesù Cristo dimoreranno sulla terra con coloro che sono stati perfetti e risuscitati.

Apocalisse 21:22 Non vidi alcun tempio in essa perché il Signore Dio, l'Onnipotente, e l'Agnello sono il suo tempio
Apocalisse 21:23 La città non ha bisogno della luce del sole, né della luce della luna perché la gloria di Dio la illumina e la sua lampada è l'Agnello.

Il programma dello spazio ha chiaramente mostrato
che l’universo visibile è in decomposizione.

Possiamo vedere anche ad occhio nudo che la superfice della luna sembra una zona di guerra.

Lo stesso con gli altri pianeti.

Ci sono pezzi di detriti, alcuni piccoli e altri grandi, alcuni con rocce e ghiccio.

Ci sono gigantesche nuvole di polvere.

I cieli e la terra non sono stati creati in questo modo.

Ignorate l’assurdita dell’evoluzionismo, i cieli e la terra furono fatti perfetti.

Ogni cosa creata dall’Eterno è assolutamente perfetta.

Infatti è richiesto anche che il cristiano deve essere perfetto.

Matteo 5:48
Siate voi dunque perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste.

Ecco quello che è richiesto da noi:

Efesini 4:13 finché arriviamo tutti all'unità della fede
e della conoscenza del Figlio di Dio, allo stato di uomo perfetto, nella misura che conviene alla piena maturità di Cristo.

Possiamo vedere che l’imperfezione cesserà di esistere.
Significa che se siete una persona negligente e trascurata,
bisogna che correggete i vostri modi, altrimenti sarete raffinati fino a diventare perfetti o sarete eliminati.

1 Corinzi 13:10 Ma quando verrà ciò che è perfetto,
quello che è imperfetto scomparirà.

L’Eterno Dio non domanda a nessuno di fare l’impossibile,
ma dovete usare i talenti che vi ha dato.

Non sarete giudicati dei talenti degli altri.

Matteo 25:15 A uno diede cinque talenti, a un altro due,
a un altro uno, a ciascuno secondo la sua capacità, e partì.

La domanda di perfezione significa che l’uomo caduto
deve ‘nascere da sopra’ o come altri dicono ‘rinascere.’

Significa che il nostro spirito danneggiato deve essere sostituito con un nuovo spirito umano.

Solo allora lo Spirirto Santo può dimorare in noi.

Lo Spirito Santo non può dimorare in uno spirito peccaminoso.

Ezechiele 36:24 Vi prenderò dalle genti, vi radunerò da ogni terra e vi condurrò sul vostro suolo.
Ezechiele 36:25 Vi aspergerò con acqua pura e sarete purificati; io vi purificherò da tutte le vostre sozzure e da tutti i vostri idoli;
Ezechiele 36:26 vi darò un cuore nuovo, metterò dentro di voi uno spirito nuovo, toglierò da voi il cuore di pietra
e vi darò un cuore di carne.

Leggete il nostro documento: LO SPIRITO NELL’UOMO
http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20docs/The%20Spirit%20in%20Man.htm

Ezechiele 36:27 Porrò il mio spirito dentro di voi e vi farò vivere secondo i miei statuti e vi farò osservare e mettere in pratica le mie leggi.
Ezechiele 36:28 Abiterete nella terra che io diedi ai vostri padri; voi sarete il mio popolo e io sarò il vostro Dio.
Ezechiele 36:29 Vi libererò da tutte le vostre impurità:
chiamerò il grano e lo moltiplicherò e non vi manderò più la carestia.

Il mondo e l’universo devono essere perfetti.

Quando diciamo che l’Eterno Dio è in Paradiso, NON si trova nell’universo danneggiato da vari frammenti di detriti nello spazio.

L’Eterno Dio dimora in un paradiso oltre l’universo fisico,
si può dire in una dimensione diversa.

Non potrebbe dimorare in un paradiso del nostro universo, prima di tutto perchè in [color=red]Genesi 1:1, ci è stato detto che ha creato il cielo e la terra.

[color=red]Genesi 1:1 In principio Dio creò il cielo e la terra.

Secondariamente l’Eterno Dio non potrebbe viverci
per le sue impurità.

É stato fuori dal caos e confusione della terra distrutta
che l’attuale è stata modellata.

Ci sono sulla terra ancora segni del caos precedente.

Satana è il principe delle potenze dell'aria e senza dubbio
include l’area dell’universo fisico che possiamo vedere.

Possiamo vedere il danno sull’universo causato da Satana
quando fu scacciato sulla terra.

[color=red]Efesini 2:2 nei quali un tempo viveste alla maniera di questo mondo,
seguendo il principe delle potenze dell'aria, quello spirito
che ora opera negli uomini ribelli.

In Genesi 1, possiamo vedere che Dio vide che quello che aveva fatto
era cosa buona, ad eccezione del secondo giorno.

La ragione è che l’atmosfera era già il luogo dimorante di Satana,
quindi non avrebbe mai potuto essere qualificata come ‘cosa buona.’

Quindi la terra e il cielo saranno ultimamente sostituiti.

In altre parole non si avrà la Nuova Gerusalemme in un mondo
e universo riparato alla meglio.

Ecco delle foto di detriti che l’uomo ha messo nello spazio
come un anello spesso intorno alla terra.








Zona stimata di gigantesche macchie di rifiuti nell’oceano pacifico copre 540,000 metri quadrati




Guardate il video: Plastic Rubbish is overwhelming the oceans





Mega sludge ... la più grande discarica pubblica del mondo
o zuppa plastica del Pacifico, due volte più grande del continente degli USA
sta incominciando a preoccupare gli scienziati.

Domanda: "Qual’è il più grande oggetto fatto dall’uomo nel mondo?"

Risposta: “ Il Vortice dei Rifiuti del Nord Pacifico, in quantità sbalorditive valutate a sei chili di sacchetti di plastica per ogni chilo di plancton.”

L’equivalente della dimensione dell’area del Texas,
turbinando lentamente intorno come un orologio.

Moore, un oceanografo che a tempo pieno ha fatto lo studio della macchia, crede che ci sono circa 100 milioni di tonnellate di sacchetti di plastica circolanti nel Nord Pacifico del Nord. – circa 2.5 per cento di tutti i sacchetti in plastica fatti dal 1950.

Più di un milione di uccelli marini e 100,000 mammiferi marini muoiono ogni anno a causa dei rifiuti dei sacchetti di plastica.

Siringhe, accendini, spazzolini da denti sono stati trovati negli stomachi di uccelli marini morti.

Ogni anno il mondo produce circa 5 trilioni di sacchetti
di plastica plastic bags(art exhibit) usando circa 20 miliardi di barili di olio,
ogni sacchetto capace di durare migliaia di anni.

Credete che l’Eterno Dio intende vivere in una fogna?




Per di più abbiamo mandato immondizia nello spazio in posti lontani.

La nostra immondizia elettronica inquina.

Tutto deve essere pulito!

Abbiamo completamente inquinato la bella terra
che l’Eterno aveva creato.

Tutta la creazione sta gemendo e soffrendo

Romani 8:22Sapppiamo bene infatti che tutta la creazione geme e soffre fino ad oggi nelle doglie del parto;

Abbiamo inquinato l’aria, la terra e le acque, elementi essenziali necessari per il mantenimento della vita.

Riempiamo l’aria con materiali tossici di tutti i tipi, compreso quello nucleare.

Sotto la superfice del mare ci sono migliaia di navi di tutti i tipi e misure, alcune con nucleari micidiali.

Gettiamo in mare una grande quantità di “ scarto tossico,”
contaminando spesso la vita marina ed è pericoloso nuotare.

Stiamo mangiando i nostri rifiuti.

I sacchetti di plastica continuano a rompersi in piccolissimi pezzi
che sembrano plankton e vengono mangiati dai pesci
e noi mangiamo i pesci.

C’è da meravigliarsi che siamo ancora vivi.

Abbiamo inquinato il terreno con tutti i tipi di prodotti chimici
e sotterriamo una grande quantità di immondizie in gigantesche buche
nei terreni, sapendo che alcune delle immondizie che produciamo
esisteranno ancora per migliaia se non milioni di anni.

É incredibile, ma vero!

Credete che l’Eterno Dio intende vivere su una discarica
d’immondizia?

Per di più e anche più importante abbiamo inquinato il terreno con guerre che non finiscono mai, omicidi e milioni di aborti in tutto il mondo.

Leggete il nostro articolo: ABORTO - EMBRIONI

http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20Docs/Abortion.htm

Genesi 4:10 Riprese: «Che hai fatto? La voce del sangue
di tuo fratello grida a me dal suolo!
Genesi 4:11 Ora sii maledetto lungi da quel suolo che per opera
della tua mano ha bevuto il sangue di tuo fratello.
Genesi 4:12 Quando lavorerai il suolo, esso non ti darà più
i suoi prodotti: ramingo e fuggiasco sarai sulla terra»

Mr Obama, il nuovo presidente degli USA è un sostenitore
dell’aborto e degli stessi diritti per gli omosessuali.

Già nel suo breve tempo d’incarico ha speso milioni
per assistere gli aborti in tutto il mondo.

É scritto:

Esodo 20:13 Non uccidere.

Credte che le uccisioni degi aborti e delle guerre
invocano benedizioni o ira sulle nazioni?

Credete che l’Eterno Dio intende vivere su una terra inzuppata
di sangue?

Ora potete rendervi conto che l’Eterno Dio non può ritornare sulla terra in queste condizioni.

La terra, i suoi abitanti e gli angeli devono essere puliti e santi.

Quindi, prima che Gesù Cristo consegni la Terra al Padre,
ci deve essere un Nuovo Cielo e una Nuova Terra.

Quando Gesù Cristo ritornerà una grande pulizia sarà fatta
per 1,000 anni e impareremo come diabolica e distruttiva
fu il nostro modo di vita e il risultato della nostra attività.

Le nazioni della biblica Israele avranno il compito sgradevole di pulire il terreno.

Darà loro la prima esperienza di affrontare lo stesso tipo
di distruzione che avevano procurato agli altri.

Il fetore li renderà malati.

TUTTE le persone daranno sepoltura per sette mesi.
L’ira dell’Eterno Dio servirà di lezione a ognuno di loro
che non la dimenticheranno per tutta l’eternità.

La terra sarà purificata dalla realtà brutale di toccare i morti, i pezzi e tutte le ossa umane delle vittime della guerra.

Al giorno d’oggi conduciamo guerre con macchine
che rimuovono i cadaveri, ma qui ci troveremo di fronte all’orrore della guerra.

Ezechiele 39:11 In quel giorno assegnerò a Gog
come sepolcro un luogo famoso in Israele, la valle di Abarìm, a oriente del mare: essa chiude il passo ai viandanti. Lì sarà sepolto Gog e tutta la sua moltitudine
e quel luogo si chiamerà Valle della moltitudine di Gog.
Ezechiele 39:12 La casa di Israele darà loro sepoltura
per sette mesi per purificare il paese.
Ezechiele 39:13 Lì seppellirà tutto il popolo del paese
e sarà per loro glorioso il giorno in cui manifesterò
la mia gloria. Parola del Signore Dio.

[color=red]Ezechiele 39:14 Saranno scelti uomini che percorreranno
di continuo il paese per seppellire con l'aiuto
dei viandanti quelli che son rimasti a fior di terra,
per renderla pura; cominceranno le ricerche
alla fine del settimo mese.
Ezechiele 39:15 Quando percorrendo il paese vedranno ossa umane, vi porranno un segnale, finché i becchini non le seppelliscano nella valle della moltitudine di Gog:
Ezechiele 39:16 Hamonà sarà chiamata la città.
Così purificheranno il paese.

Dobbiamo renderci conto che quando la terra sarà data a Satana, anche per tutti quelli che lo stanno servendo le notizie non sono buone. Non li tratterà meglio, ma li ucciderà.

Giovanni 8:44 voi che avete per padre il diavolo,
e volete compiere i desideri del padre vostro.
Egli è stato omicida fin da principio e non ha perseverato
nella verità, perché non vi è verità in lui.
Quando dice il falso, parla del suo, perché è menzognero
e padre della menzogna.

Satan non conosce tutta la storia, ma sa che gli resta poco tempo.

Apocalisse 12:12 Esultate, dunque, o cieli, e voi che abitate in essi. Ma guai a voi, terra e mare, perché,
sapendo che gli resta poco tempo.»

Quando l’ira di Satana sarà completata, gli abitanti della terra
sperimenteranno l’ira dell’Eterno Dio.

I capitoli dell’Apocalisse 6, 8, e 9 trattano l’ira di Dio

Sarà trattato separatamente

In ultima analisi ora possiamo capire la ragione
di un Nuovo Cielo e di una Nuova Terra.

Possiamo capire perchè i distruttori della terra
e dei cieli saranno distrutti, perciò l’ira di Dio.

Se i popoli si fossero pentiti sarebbero stati perdonati,
ma l’ultima cosa nella nostra mente è l’Eterno Dio e il pentimento.

Infatti gli ateisti e il loro maestro Satana si stanno divertendo.

L’Eterno Dio non permetterà mai che le persone malvagie
e gli angeli malvagi distruggano il nuovo cielo e la nuova terra.

Non succederà!

La punizione sarà talmente severa che i sopravvissuti
non penseranno lontanamente ad una ribellione.

L’ira dell’Eterno Dio eliminirà completamente tutti i peccatori
impenitenti.

La stessa cosa succederà a Satana e ai suoi angeli malvagi.

In conclusione, una volta che il Nuovo Cielo
e la Nuova Terra saranno rimessi in esistenza,

l’Eterno Dio non avrà più bisogno di avere ira,
ma nel frattempo sia gli angeli che gli uomini dovranno imparare la più importante lezione che la fine della ribellione è la morte.

Per questa ragione si avranno le tribulazioni.

Il lago di fuoco sarà già in funzione al tempo del ritorno
di Gesù Cristo.

É il definitivo atto finale di distruzione e dell’ira dell’Eterno Dio.

Sappiamo che che la Bestia, cioè l’anticristo e il Falso Profeta saranno gettati vivi nello stagno di fuoco, ardente di zolfo.

Dopo mille anni Satana sarà gettato nello stesso stagno di fuoco e zolfo

Apocalisse 19:20 Ma la bestia fu catturata e con essa il falso profeta che alla sua presenza aveva operato quei portenti con i quali aveva sedotto quanti avevan ricevuto il marchio della bestia e ne avevano adorato la statua.
Ambedue furono gettati vivi nello stagno di fuoco, ardente di zolfo.

Apocalisse 20:10 E il diavolo, che li aveva sedotti,
fu gettato nello stagno di fuoco e zolfo, dove sono anche
la bestia e il falso profeta: saranno tormentati giorno
e notte per i secoli dei secoli.

L’Eterno Dio non gode vedere nessuno della sua creazione soffrire, ma lo farà, perchè sa che tra poco arriveremo al punto culminante e la Sua ira sarà placata.

Anche l’ira di Dio è fatta per amore!

Primariamente siamo puniti nel tentativo di metterci al passo, in modo che possiamo capire il risultato delle nostre azioni.

Secondariamente se persistiamo nella nostra ribellione saremo distrutti o esisteremo in condizione di dolore e soffriremo per tutta l’Eternità.

Benchè l’azione sia severa è richiesta è fatta per amore.

Enoch 69:26
E c‘era molta gioia tra loro, E benedirono,
glorificarono e magnificarono Perchè il nome del Figlio dell’Uomo
fu rivelato a loro.
Enoch 69:27 Ed Egli si sedette sul trono della sua gloria
E la somma del giudizio fu dato dal Figlio dell’Uomo,
E causò i peccatori a morire ed essere distrutti dalla faccia della terra,
E quelli che avevano portato il mondo su una cattiva strada.
Enoch 69:28In catene saranno messi, e nei loro posti di distruzione
saranno imprigionati, E tutte le loro opere svanirannno dalla faccia
della terra.

Enoch 69:29 E d’ora innanzi nulla sarà corrotto;
Perchè il Figlio dell’Uomo era apparso,E seduto sul trono
della sua gloria, E tutti i malvagi moriranno davanti il suo viso, E la parola del Figlio dell’Uomo avanzerà
E sarà forte davanti il Signore degli Spiriti.

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?

Messaggi di Peter

http://www.peterjamesx.com/Italian/Italian%20Messages%20Index.htm
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
UN DIO D’IRA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: