ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 INQUISIZIONE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo

avatar

Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 38

MessaggioTitolo: INQUISIZIONE   Mar Mar 02, 2010 5:32 pm

INQUISIZIONE

Desidero condividere questa lettera mandata da un prete che
ha lasciato la chiesa cattolica e ha un rapporto diretto con Gesù Cristo

Caro Filippo,
 
La pace del signore sia con te e con tutti coloro che riceveranno
questo mio modesto messaggio.

Nel rileggere i tuoi scritti che riguardano la Chiesa Cattolica e le altre Chiese
mi ha dato motivo di riflessione che riguardano le cause ed azioni che hanno
provocato tanti dolori all`umanita' nel corso di molti secoli; e di cui il triste ricordo di tante
azioni barbare non e' stato possibile cancellarli dalla memoria, anche se i responsabili
cerchino di minimizzare e di coprire con abili argomentazioni i delitti avvenuti nella storia.

Pronunciare la parola "INQUISIZIONE" anche la persona che non conosce la Sacra Scrittura,
e un  minimo di storia, si rende conto che qualche cosa di grave e' accaduto in certe epoche.

Non basta percio' un "MEA CULPA" pronunciato pubblicamente dal defunto Papa a far
cancellare in poche parole, la responsabilita di azioni criminali perpetrati da "certi Cristiani
che hanno agito male!"

A questo punto sorgono delle domande. Chi erano questi "certi Cristiani?"

Erano delle persone ignoranti, rozze che a causa della loro bigotteria hanno torturato, bruciato
della povera gente, ed hanno compiuto delle orribili stragi?

In nome di chi essi divennero gli esecutori?In nome di Cristo?

No! Cio' e' impossibile, perche' Gesu' ha insegnato di amarci, disse di amare
i nostri nemici, e di fare del bene a chi vi odia, purtroppo essendo nell`ignoranza, essi non
conoscevano queste sante parole.

Se non erano loro i responsabili diretti, ci devono esserestate altre persone
che hanno agito male; sono i mandanti i maggiori responsabili di una
classe intellettuale, capace di dirigere le masse?

La risposta di tutti voi immagino, sara' da ricercare dai capi di organizzazioni
religiose, di cui in questo caso i capi incontrastati sonostati un gran numero
di "Vicari di Cristo" seguiti poi dai numerosi subalterni (Cardinali, Vescovi
Santi inquisitori, Principi e Re loro vassalli)

Se si dovesse iniziare un processo a carico dei responsabili di tanti omicidi,
sono certo chedireste; Il primo imputato dovrebbe apparire nella corte di giustizia , il Papa, poi gli altri.

Ma in ogni processo giudiziario deve essere rappresentato oltre ai giudici dall`accusa
e dalla difesa delle persone oltre ai giurati che dovranno dare il loro verdetto e dichiarare
se hanno trovato la persona colpevole o innocente.

Certamente l`unione della Chiesa con lo stato rese possibile le persecuzioni, e di questo
le chiese non furono lente di avvantaggiarsi del braccio secolare per confondere i dissidenti
con argomenti che arrivarono fino alle ossa e la carne.

Tutte le Chiese quando perdono lo spirito di Cristo, sono inclini alle persecuzioni,
cio' e' stato dimostrato non soltanto nel periodo Medioevale,
ma anche nel periodo moderno in Croazia durante il secondo
conflitto ai danni dei Serbi Ortodossi, seguito poi dalla parte opposta.

Ma la orribile pree-minenza va aggiudicata alla meretrice vestita di scarlatto dei sette colli;
poiche' nessun'altra chiesa nel mondo ad eccezzione della Chiesa di Roma ha posseduto
una istituzione separata per dar la caccia e la distruzione degli eretici.

Il periodo di tempo in cui il suo potere, la sua volonta' e l`inclinazione di questa istituzione,
dimostra chel`Anticristo -Papale e' stato capace la coppa piena di sangue delle famiglie
intere e dai singoli cavato dai suoi tormentatori e cio' per lungo tempo provveduti dallo stato, di cui
lui divelle signore e tiranno; usando il fuoco, la sapada, la prigionia e le torture, per
soggiogare la volonta' delle vittime.

Molte volte queste vittime erano ignare di cosa fosserostate accusate.

L`Inquisizione divenne il capolavoro di un`infernale artificio e di malizia.
Il suo modo di agire superava piu 'quello del demonio che non quello umano.

Se la Chiesa di Roma potesse ora cambiare la sua pelle in quella di un Etiopo
e togliere lemacchie di un leopardo, diventando in tal modo una comunita pura,
e diecimila anni disantita' immacolata ed una rinuncia filantropica,
non potrebbe in alcun modo cancellare la memoria dei sui crimini di cui l`inquisizione l`ha caricata.

Vi e' una profonda ed indelebilesentenza di dannazione scritta sopra questa chiesa apostata
per rendere vendetta a causa della sua infernale condotta e la maledizione registrata
in cielo, neppure con la presente pretesa di liberalita' potra' abbattere la sua condannazione
di cui l`umanita' oltraggiata ha pronunziato contro di essa.

La sua infammia e' stata incisa nella roccia. Secoli diuna sua politica liberale
non basterebbero a far convincere l`umanita' che il Papato e'diventato tollerante nel suo animo.

Si e' avvoltolato avvidamente nell`oppressione, torture ed uccisioni durante i giorni del suo
splendore di cui quel sangue umano represso pende attorno a questo lupo. Gli uomini
percio' non possono credere che oggi e' diventato un docile agnellino.

Percio' miei diletti lasciamolo che beli come cerca di fare.

Contro di essa sta' la comune umanita' in armi, e di questi lo sono tutte le chiese
Evangeliche Cristiane le quali assieme ai moralistisanno che se risorgesse un`altra volta
potrebbe diventare maggiormente rovinosa.

Tutti coloro che seguono Gesu', dovrebbero per motivo della loro sicurezza, e per la liberta'
di poter seguire il Signore devono opporsi al massimo e in tutti i modi.

Roma farebbe il peggiore uso dell`arma che lo stato la fornisce, specialmente
quando lo stato fa delle alleanze con la Chiesa, e concede in prestito i poteri per compiere
quello che si propone di fare.

 Nonno Elio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
INQUISIZIONE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Inquisizione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: LE MENZOGNE DELLA CHIESA CATTOLICA-
Andare verso: