ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 QUELLO CHE L’ETERNO DIO VUOLE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: QUELLO CHE L’ETERNO DIO VUOLE   Gio Giu 16, 2011 10:11 pm

Un anno fa ci è stato detto che l’Eterno Dio voleva che facessimo
un grande balzo in avanti.

Dopo un anno molti hanno fatto un grande balzo all’indietro.

Cos’è il grande balzo in avanti che abbiamo fallito di conseguire?

Si tratta di avere una conoscenza più profonda della bibbia
o di altre conoscenze?

Perchè dobbiamo fare un grande balzo in avanti?

Possiamo renderci conto che c’è qualcosa di molto sbagliato
nel mondo, basta guardare le tristi condizioni internazionali.

É come se fossimo seduti sulla riva del mare, aspettando che arrivi
un devastante uragano.

Satana sa che gli resta poco tempo.

Apocalisse 12:12 Esultate, dunque, o cieli, e voi che abitate in essi.
Ma guai a voi, terra e mare, perché il diavolo è precipitato sopra di voi
pieno di grande furore, sapendo che gli resta poco tempo».

La confusione di cui siamo testimoni sarebbe incredibile se non fosse vera.

Siamo a proprio agio nel nostro eccessivo compiacimento
e crediamo che in un modo o nell’altro ci salveremo dalla severità
dell’ondata del turbine che sta aumentando giorno dopo giorno.

Lasciamo che il nostro orgoglio, la nostra arroganza e il nostro ego
mettano da parte l’umiltà e l’ubbidienza all’Eterno Dio.

Crediamo di conoscere un modo migliore.

Molti del corpo di Gesù Cristo diminuiscono l’efficacia di quello
che viene richiesto da Cristo.

Molti non comprendono l’impatto che hanno sul corpo di Gesù Cristo.

Siccome il corpo di Gesù Cristo non distingue, tutto il corpo di Cristo
soffre.

Quando crediamo di averle sentite tutte, spunta uno nuovo
spaventoso scenario.

Con tutti i nostri sensi siamo annebbiati dalla Televisione, dai Programmi
di realtà, da Big Brother, dallo Sport, dai Spettacoli di tutti i tipi,
e le menzogne, la disonestà dei nostri capi politici e religiosi, le oscenità
di tutti i tipi concepibili, il saccheggio dei nostri guadagni e risparmi,
le droghe legali e illegali stanno annebbiando i nostri sensi e uccidendoci
già nel grembo.

Torturiamo neonati, bambini e adulti in modi immaginabili.

Usiamo armi terrificanti per uccidere indiscriminatamente bambini
e adulti, spesso per accumulare più denaro per gli ultra ricchi.

Le vittime non ci hanno fatto nulla di male.

Il nostro obiettivo è di depredarli delle loro possessioni, controllarli,
manipolarli o semplicemente eliminarli.

Tutto questo cosa ha che fare con il grande balzo in avanti?

Risposta: Tutto.

Satana è il dio di questo mondo, permesso dall’Eterno Dio
a causa della nostra ribellione.

2 Corinzi 4:4 ai quali il dio di questo mondo ha accecato
la mente incredula, perché non vedano lo splendore
del glorioso vangelo di Cristo che è immagine di Dio.

Il grande balzo in avanti non ha avuto luogo a causa della nostra ribellione.

Lo scorso anno un’infinità di persone hanno sofferto, sono morte
e continuano a morire a causa della nostra ribellione, mentre stiamo
con la mani in mano, ci pontifichiamo e ci giustifichiamo.

L’Eterno Dio ha un piano per rispondere ai lavori di Satana,
del suo governo e dei suoi scagnozzi.

Ha costituito il Suo corpo, il Suo Figlio Maschio, sposa guerriera
per riprendere il Suo regno da Satana.

Questo è il significato del grande balzo in avanti.

Diamo uno sguardo a quello che dobbiamo fare.

Ecco quello che Gesù Cristo ha detto

Giovanni 14:12 In verità, in verità vi dico: anche chi crede in me,
compirà le opere che io compio e ne farà di più grandi,
perché io vado al Padre
Giovanni 14:13Qualunque cosa chiederete nel nome mio,
la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio.
Giovanni 14:14 Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome,
io la farò.

Giovanni 14:15 Se mi amate, osserverete i miei comandamenti.

Questa sezione di Giovanni è piena di intuizioni su questo importante
argomento.

É una spiegazione dettagliata!

Per prima cosa ci è detto dell’importanza della fede che è credere
in Gesù Cristo.

Diversamente da quello che la cristianità insegna,
anche la fede è un dono di Dio,.

La fede è la fede di Gesù Cristo in noi.

Non crediate alla menzogna che è qualcosa che possiamo ‘sviluppare’.

La nostra fede come tutte le altre cose è completamente inutile.

Possiamo dire che tutto quello che è utile è un dono di Dio.

Giovanni 14:12 In verità, in verità vi dico: anche chi crede in me,

C’è una conseguenza per credere in Gesù Cristo, faremo i lavori
che Lui fece.

É comprensibile, perchè dimora in un credente sincero.

Se non siete un servo redditizio, sperimentate una carestia
nella vostra ‘Vita Cristiana’, quindi dovete cercare l’Eterno Dio
per sapere quello che è andato storto e cercare di correggerlo
prima che sia troppo tardi.

Giovanni 14:1.. compirà le opere che io compio e ne farà di più grandi

Significa che è richiesta solo la fede?

Per niente, tutto è costruito sulla fondazione dell’ubbidienza.

Senza ubbidienza siamo nel peccato e ciò significa che invece
di prendere parte ai lavori di Gesù Cristo, sperimentiamo la punizione
da parte delle spietate mani di Satana, perchè abbiamo scelto
di ascoltarlo e servirlo piuttosto che il Signore delle Ostie.

Naturalmente si tratta di seduzione e inganno.

Dobbiamo ricordarci che tutto il mondo è ingannato,
senza nessuna eccezione.

Apocalisse 12:9 Il grande drago, il serpente antico,
colui che chiamiamo il diavolo e satana e che seduce tutta la terra,
fu precipitato sulla terra e con lui furono precipitati anche i suoi angeli.

La salvezza è questione di essere guidati alla verità.

Non si tratta di conoscenza, bensì di Gesù Cristo.

Giovanni 16:13 Quando però verrà lo Spirito di verità,
egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé,
ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future.

Molte persone trovano doloroso questo sistema.

Lo scopo della correzione del Signore non è vendetta,
ma piuttosto un tentativo di portarci alla ragione.

Ebrei 12:6 perché il Signore corregge colui che egli ama
e sferza chiunque riconosce come figlio.
Ebrei 12:7 E' per la vostra correzione che voi soffrite!
Dio vi tratta come figli; e qual è il figlio che non è corretto dal padre?

Non siate sotto l’illusione che i figli di Dio sono maltrattati

Quindi ci è stato detto:

Giovanni 14:15 Se mi amate, osserverete i miei comandamenti.

Quali comandamenti?

Tutti i comandamenti che le chiese dicono che al giorno
d’oggi non sono più applicabili, incominciando dai 10 comandamenti
e tutte le altre leggi che conducono alla pace e alla prosperità.

Potete leggerli in Levitico e Deuteronomio.

Le chiese insegnano, promuovono e praticano la ribellione
in mille modi.

Dobbiamo ubbidire solo ai ‘comandamenti’?

Certamente no.

Ogni istruzione che esce dalla bocca dell’Eterno Dio
è un comandamento

Ha la stessa importanza e validità e con il requisito essenziale
dell’ubbidienza.

Deuteronomio 13:4 Seguirete il Signore vostro Dio, temerete lui,
osserverete i suoi comandi,
obbedirete alla sua voce,
lo servirete e gli resterete fedeli.

Molte persone non capiscono che Gesù Cristo si riferiva sempre
al Vecchio Testamento, perchè non c’era il Nuovo Testamento.

Ha detto: Non cambio.

Malachi 3:6 Io sono il Signore, non cambio;
voi, figli di Giacobbe, non siete ancora al termine.

I figli di Giacobbe sono la definita biblica nazione d’Israele
e non la nazione nel Medio Oriente che si fa chiamare Israele.

Solo i sacrifici di animali non sono più richiesti, perchè soddisfatti
dalla morte di Gesù Cristo sulla croce.

É un fatto biblico che i sabati settimanali e annuali e i sacrifici saranno ancora
una volta osservati.

Con il nostro orgoglio, brama e libidine facciamo giochi pericolosi
anche omicidi per soddisfare i nostri desideri.

L’inevitabile risultato è che soffriamo e moriamo.

Ecco quello che dobbiamo fare:

Deuteronomio 30:20 amando il Signore tuo Dio,
obbedendo alla sua voce e tenendoti unito a lui,

Ecco i premi per l’ubbidienza

poiché è lui la tua vita
e la tua longevità,
per poter così abitare sulla terra
che il Signore ha giurato di dare ai tuoi padri,
Abramo, Isacco e Giacobbe»

Per quelli che dicono che si riferisce agli ebrei, non è per niente vero.

La bibbia è il manule di vita per tutti i popoli finchè esiste l’umanità.

Inoltre dobbiamo capire che il termine Abramo, Isacco e Giacobbe
si riferisce a tutta la casa d’Israele, le 14 tribù e non solamente
le tribù di Giuda.

Leggete:
ISRAELE (GIUDA) INGHILTERRA E AMERICA

Dobbiamo renderci conto che il patriarca Abramo è una persona
eccessivamente importante.

Galati 3:29 E se appartenete a Cristo, allora siete discendenza
di Abramo, eredi secondo la promessa.

Non è tempo di gettare fuori dalla finestra la nostra ribellione
e incominciare ad essere ubbidienti come Abramo?

I falsi ministri e le chiese Babiloneso dicono che quando uno muore
va in paradiso.

Prima di tutto la bibbia dice che siamo un’anima e abbiamo uno spirito.

Leggete:

AVETE UN’ANIMA IMMORTALE?

LO SPIRITO DELL’UOMO



Ci è stato detto che l’Eterno Dio ci ha dato uno spirito.

Poi ci è stato detto che l’Eterno Dio ci ha dato uno spirito.

In seguito ci è stato detto che i giusti non vanno in paradiso,
ma piuttosto in un luogo di agiatezza chiamato il seno di Abramo.

Se siamo ubbidenti faremo lavori più grandi di Gesù Cristo.

Ecco quello che ha detto

Giovanni 14:12 . . . . compirà le opere che io compio,

Faremo lavori più grandi perchè Gesù Cristo è andato al Padre
.
Giovanni 14:12 . . . . . e ne farà di più grandi, perché io vado al Padre.

Se siamo onesti confessiamo che siamo patetici e non siamo molto diversi
dal figlio prodigo.

Luca 15:20 Partì e si incamminò verso suo padre.
Quando era ancora lontano il padre lo vide e commosso
gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò.
Luca 15:21 Il figlio gli disse: Padre, ho peccato contro il Cielo
e contro di te; non sono più degno di esser chiamato tuo figlio.

Il seguente è di una persona ingannata e andata su una strada
sbagliata, ma recentemente ha aperto gli occhi:

16 Maggio 2009

Padre sono stata molto negligente.
Mi sono lasciata degenerare nell’egocentrismo.
Nel nome di Gesù Cristo e il potere del Suo sangue domando
il tuo perdono.
“Ma essi lo hanno vinto per mezzo del sangue dell'Agnello
e grazie alla testimonianza del loro martirio;”
Padre, per favore guidami per mezzo del Tuo Spirito in tutta la verità
e fa che sia un membro utile della tua famiglia.
Pregherò come tu vuoi sotto la guida dello Spirito Santo.

Commento: Questo è precisamente quello che tutti noi dobbiamo
controllare ed essere sicuri che siamo fruttuosi.

Si, sei stata negligente, ma tutto non è perduto.
Capisco che sei sotto enorme pressione, ma non ci sono scuse.
Devi passare del tempo con Me. Ormai c’è poco tempo.
La preghiera è efficace.
Ho bisogno che preghi per fare realizzare i miei piani.
Prega che faccia misericordia a quelli che sono ingannati;
prega che comprendano.
Prega che la verità sia rivelata a quelli che ascoltono,
comprendono e ubbidiscono.
L’ubbidienza ai miei insegnamenti e al Mio Spirito è fondamentale
per la vostra chiamata.
Dimentica le cose del mondo, perchè non sono importanti.
Passi molto tempo affannandoti per i tuoi bisogni,
quando potresti con la preghiera fare miracoli per me,
lacerando i paradisi con le tue preghiere per misericordia
e perdono e chiarimento per gli ingannati che tu chiami perduti.
Non pregare per quelli che sono nelle profondità di satanismo,
ma per gli ignoranti e sciocchi che non guardano le cose spirituali.

Notate come l’Eterno Dio ha reagito con questa persona
e con il figlio prodigo.

Luca 15:22 Ma il padre disse ai servi: Presto, portate qui il vestito
più bello e rivestitelo, mettetegli l'anello al dito e i calzari ai piedi.
Luca 15:23 Portate il vitello grasso, ammazzatelo, mangiamo
e facciamo festa,
Luca 15:24 perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita,
era perduto ed è stato ritrovato. E cominciarono a far festa.

Notate la risposta data a questa persona

L’ubbidienza ai miei insegnamenti e al Mio Spirito
è fondamentale per la vostra chiamata.
Dimentica le cose del mondo, perchè non sono importanti.
Passi molto tempo affannanandoti per i tuoi bisogni,
quando potresti con la preghiera fare miracoli per me,
lacerando i paradisi con le tue preghiere per misericordia
e perdono e chiarimento per gli ingannati che tu chiami perduti.

Non ho alcun dubbio che se questa persona fa quello che l’è stato detto,
Gesù Cristo le farà.

Ci è stato detto che tutto quello che chiediamo nel nome di Gesù Cristo
lo farà.

Giovanni 14:13 Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò,

Non significa che possiamo continuare a gridare il nome di Gesù Cristo
e tutto andrà bene, come le chiese insegnano.

Tempo fa ho sentito la figlia di una vicina di casa, cosiddetta “profeta”
gridare per liberare i suoi fratelli posseduti dai demoni.

Purtroppo non successe niente e sono nella stessa triste condizione.

Atti 19:13 Alcuni esorcisti ambulanti giudei si provarono
a invocare anch'essi il nome del Signore Gesù sopra quanti
avevano spiriti cattivi, dicendo: «Vi scongiuro per quel Gesù
che Paolo predica».
Atti 19:14 Facevano questo sette figli di un certo Sceva,
un sommo sacerdote giudeo.

Volete essere impegnati in un ministero di liberazione?

Sarebbe meglio che conoscete la vostra precisa condizione
altrimenti potete finire come i figli del capo sacerdote.
Atti 19:15 Ma lo spirito cattivo rispose loro: «Conosco Gesù
e so chi è Paolo, ma voi chi siete?»

Atti 19:16 E l'uomo che aveva lo spirito cattivo, slanciatosi su di loro,
li afferrò e li trattò con tale violenza che essi fuggirono
da quella casa nudi e coperti di ferite.
Atti 19:17 Il fatto fu risaputo da tutti i Giudei e dai Greci
che abitavano a Efeso e tutti furono presi da timore
e si magnificava il nome del Signore Gesù.

Gesù Cristo ci dice che le parole e i lavori non erano suoi.

Ha detto: Il Padre che è con me compie le sue opere.

Giovanni 14:10 Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me?
Le parole che io vi dico, non le dico da me;
ma il Padre che è con me compie le sue opere.

Da molti anni sto dicendo che molti cristiani non hanno alcuna idea
chi sono in realtà e nemmeno conoscono le benedizioni.

Conosco delle persone che non vedono l’ora di essere re e preti,
così possono comandare gli altri a bacchetta.

Vogliono mostrare la loro conoscenza superiore e spiegare al mondo
come ubbidire l’Eterno Dio e osservare le Sue leggi.

Queste persone sono spesso in ribellione e hanno un grande ego.

Non vedono l’ora di ‘assumere il controllo,’ e cercano la propria gloria,
tuttavia i nostri lavori non sono nostri, quindi la gloria va al Padre
e al Figlio.

Giovanni 14:12 . . . . perché il Padre sia glorificato nel Figlio.

Ci è stato detto da Gesù Cristo che farà quello che domandiamo
nel suo nome, questo prova che Gesù Cristo e il Padre sono uno
e lo stesso.

Giovanni 14:14 Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.

C’è un SOLO DIO, non esiste una Trinità, né una duplice,
né un Cristo cosmico, né nessun altra confusione.

Leggete:
GESU’ CRISTO É LO SPIRITO SANTO

LO SPIRITO SANTO É DIO


GESU’ E’ DIO


Per me Gesù Cristo era l’indumento umano che il Padre aveva messo
per venire nella Sua creazione per donarci la salvezza con la Sua morte.

Lo scopo di tutte le meravigliose promesse è incominciare a riprendere
il mondo da Satana, dio di questo mondo.

Ci è stato detto che il Padre ci darà un ‘Consolatore.’

Ci è stato detto che il consolatore dimorerà in noi per sempre.

Siccome l’Eterno è Dio, Dio è Eterno, quindi anche il Consolatore è Dio
ed è Eterno.

Giovanni 14:16 Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore
perché rimanga con voi per sempre,

I versi 16 e 17 fanno parte di una sola sentenza, quindi significa
che il Consolatore e lo Spirito della Verità sono uno e lo stesso.

Nella sentenza lo Spirito della Verità definisce il Consolatore.

Poi ha detto ai discepoli che il mondo non può conoscerlo
perchè ‘lo Spirito della Verità’ non dimora nelle persone del mondo.

Giovanni 14:6 Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita.
Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

Naturalmente conoscevano lo Spirito della Verità,
infatti era con loro e parlava con loro.

Poi disse che nel futuro lo Spirito della Verità ‘sarà in loro’.

Questo poteva succedere solo dopo la resurrezione di Gesù Cristo
che ebbe luogo nella Pentecoste, che abbiamo recentemente
celebrato: 8 giugno 2009.

Giovanni 14:17 lo Spirito di verità che il mondo non può ricevere,
perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete,
perché egli dimora presso di voi e sarà in voi.

Tutto questo spiega chiaramente i modi come saranno eseguiti
i grandi lavori.

Dopo aver spiegato ‘il consolatore’ dice loro:

1) Non vi lascerò orfani.

2) Ritornerò da voi.

3) Questo dimostra ancora una volta che Gesù Cristo,

il Padre e lo Spirito Santo sono uno e lo stesso.

Giovanni 14:18 Non vi lascerò orfani, ritornerò da voi

Poi Gesù Cristo aveva spiegato quello che sarebbe successo
nel futuro alla Pentecoste.

Giovanni 14:19 Ancora un poco e il mondo non mi vedrà più;
voi invece mi vedrete, perché io vivo e voi vivrete.

Giovanni 14:20 In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre
e voi in me e io in voi.

Eccoci ritornati all’ubbidienza.

Se siamo ubbidienti saremo servi fruttuosi.

Ci è stato detto un anno fa che Gesù Cristo ci avrebbe parlato
a faccia a faccia.

Alcune persone pensano che questo sia scioccante,
ma è quello che questo verso dice all’ubbidiente.

1) lo amerò

2) e mi manifesterò a lui

Giovanni 14:21 Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva,
questi mi ama. Chi mi ama sarà amato dal Padre mio
e anch'io lo amerò e mi manifesterò a lui»

Spero che vi rendete conto di quanto siamo a corto di quello
che è richiesto,

Dobbiamo renderci umili e prendere azioni opportune
per correggere la nostra situazione.

Se non diventiamo vincitori ci sono due risultati:

Per prima cosa siamo sostituiti da altri che sono pronti ad ubbidire.

Non dobbiamo mai pensare che non possiamo essere sostituiti.

Luca 14:16 Gesù rispose: «Un uomo diede una grande cena
e fece molti inviti
Luca 14:17 All'ora della cena, mandò il suo servo a dire agli invitati:
Venite, è pronto.
Luca 14:18 Ma tutti, all'unanimità, cominciarono a scusarsi.
Il primo disse: Ho comprato un campo e devo andare a vederlo;
ti prego, considerami giustificato.

Luca 14:19 Un altro disse: Ho comprato cinque paia di buoi
e vado a provarli; ti prego, considerami giustificato.
Luca 14:20 Un altro disse: Ho preso moglie e perciò non posso venire.
Luca 14:21 Al suo ritorno il servo riferì tutto questo al padrone.
Allora il padrone di casa, irritato, disse al servo: Esci subito per le piazze
e per le vie della città e conduci qui poveri, storpi, ciechi e zoppi.

Luca 14:22 Il servo disse: Signore, è stato fatto come hai ordinato,
ma c'è ancora posto.
Luca 14:23 Il padrone allora disse al servo: Esci per le strade
e lungo le siepi, spingili a entrare, perché la mia casa si riempia.
Luca 14:24 Perché vi dico: Nessuno di quegli uomini che erano
stati invitati assaggerà la mia cena».

Secondariamente, veniamo raffinati nelle prossime tribulazioni
che sono alle porte.

Siccome l’Eterno Dio non ha intenzione di perdere nessuno,
le tribulazioni vengono usate se necessarie.

É una menzogna bella e buona dichiarare che tutti devono passare
attraverso le tribulazioni

Il Figlio Maschio sfugge completamente le tribulazioni.

Il Figlio Maschio, cioè la sposa di Gesù Cristo fa parte
dei vincitori vittoriosi e viene rapito verso il trono di Dio.

La sposa non può essere Gesù Cristo

Il Figlio Maschio non è Gesù Cristo.

La nazione d’Israele non è il Figlio Maschio

La nazione d’Israele non da la nascita alla chiesa.

Apocalisse 12:5 Essa partorì un figlio maschio, destinato
a governare tutte le nazioni con scettro di ferro,
e il figlio fu subito rapito verso Dio e verso il suo trono.

La donna trascorre 3 anni e mezzo nel deserto, certamente
non il posto ideale di stare.

Apocalisse 12:6 donna invece fuggì nel deserto,
ove Dio le aveva preparato un rifugio
perché vi fosse nutrita per milleduecentosessanta giorni.

Il resto passa attraverso le prossime tribulazioni.

Apocalisse 12:17 Allora il drago si infuriò contro la donna
e se ne andò a far guerra contro il resto della sua discendenza,
contro quelli che osservano i comandamenti
di Dio e sono in possesso della testimonianza di Gesù.

Per una piena spiegazione leggete:
LA DONNA IL BAMBINO E I RIMANENTI


Come sempre abbiamo una scelta.

Dobbiamo scegliere la vita o la morte!

Se scegliamo la vita faremo tutti i meravigliosi lavori che Gesù Cristo
desidera che facciamo come è dichiarato sopra.

Se scegliamo la morte inevitabilmente soffriamo e continuiamo
a vivere da sconfitti.

Molte persone che leggono questo documento sono state chiamate.

Dobbiamo fare il nostro meglio per fare i lavori che ci sono stati
destinati dalla fondazione del mondo piuttosto che fare cose
che ci piacciono

2 Pietro 1:10 Quindi, fratelli, cercate di render sempre più sicura
la vostra vocazione e la vostra elezione.
Se farete questo non inciamperete mai.

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?
Messaggi di Peter James
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
QUELLO CHE L’ETERNO DIO VUOLE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Completo Floris..
» Allarme Nutella: la UE vuole metterla al bando
» Tutto quello che avreste voluto sapere della storia e che non avete mai osato chiedere (1): la Perigliosa Storia del Wc, della Pipì e della Pupù
» Chi si vuole "fidanzare virtualmente" con me?
» Preferite il cinema d'autore o quello di genere?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: