ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

  NON ABBIATE PAURA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: NON ABBIATE PAURA    Mar Lug 12, 2011 3:25 pm

I due nemici piu’ grandi che esistono nel mondo sono:
La Paura e il Pensiero Ansioso.
 
Sono armi importanti nell’arsenale dell’ingannatore.
 
Cristo anticipo’ le nostre preoccupazioni e questo e’ il Suo avviso per noi:
 
Matteo 6: 25 Perciò vi dico: per la vostra vita non affannatevi
di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo,
di quello che indosserete; la vita forse non vale più del cibo
e il corpo più del vestito?
Matteo 6: 26 Guardate gli uccelli del cielo: non seminano,
né mietono, né ammassano nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre.
Non contate voi forse più di loro?
Matteo 6: 27 E chi di voi, per quanto si dia da fare, può aggiungere
un'ora sola alla sua vita?
 
Matteo 6: 28 E perché vi affannate per il vestito? Osservate
come crescono i gigli del campo:non lavorano e non filano.
Matteo 6: 29 Eppure io vi dico che neanche Salomone,
con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro.
Matteo 6: 30 Ora se Dio veste così l'erba del campo,
che oggi c'è e domani verrà gettata nel forno,
non farà assai più per voi, gente di poca fede?
 
Matteo 6: 31 Non affannatevi dunque dicendo:
Che cosa mangeremo?
Che cosa berremo?
Che cosa indosseremo?
Matteo 6: 32 Di tutte queste cose si preoccupano i pagani;
il Padre vostro celeste infatti sa che ne avete bisogno.
Matteo 6: 33 Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia,
e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta.
 
Matteo 6: 34 Non affannatevi dunque per il domani, perché il domani
avrà gia le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.
 
Matteo 10:19 E quando vi consegneranno nelle loro mani,
non preoccupatevi di come o di che cosa dovrete dire,
perché vi sarà suggerito in quel momento ciò che dovrete dire:
 
Questo messagio ci dice di non avere paura, di non temere,
di non avere pensieri ansiosi.
 
Come cristiani dobbiamo accettare la realta’ della nostra vera posizione.
 
Se l’accettiamo non abbiamo paura.
 
Matteo 28: 20 insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho
comandato.Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo».
 
Ricordatevi che quelli che sono per voi e con voi sono
più di quelli contro di voi.
 
Ogni pensiero che vi dice differentemente non è di Dio.
 
Proverbi 29: 25 Il temere gli uomini pone in una trappola; ma chi confida
nel Signore è al sicuro.
 
Conosco delle mogli che temono i mariti, e mariti che temono le mogli.
 
La paura entra nel cuore delle famiglie.
 
La famiglia diventa una zona di guerra.
 
La gente ha paura dell’ignoto.
La gente ha paura di cambiare perchè teme l’ignoto,
nuove situazioni e non si ha nessuna idea come affrontarle.
 
Molte persone sono perseveranti nell’essere buoni cristiani,
ma allo stesso tempo pensano che non stanno facendo
nessun progresso.
 
Bisogna superare la confusione e l’intorpidimento della mente.
 
Bisogna trasformarsi da bruco a farfalla.
 
Romani 12:2 Non conformatevi alla mentalità di questo secolo,
ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere
la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto.
 
Siete nelle mani di Dio, mani piu’ salve che esistono.
 
Per noi il messaggio e’ lo stesso: “Non abbiate paura”.
 
Qualche volta una donna maltrattata dal marito rimane con lui
perchè ha paura dell’ignoto.
 
Preferisce soffrire quello che conosce piuttosto quello che non conosce.
 
La gente teme il fallimento.
 
Uno rimane imbarazzato se fallisce in pubblico.
 
Il nostro orgoglio ci fa preoccupare di quello che gli altri pensano di noi.
 
Conosco un pastore che nascose ai parrocchiani di essere
un bravissimo pianista per paura di fare uno sbaglio in pubblico.
 
La gente ha paura di stare da sola.
 
Come farò?
 
2 Corinzi 12:[9] Ed egli mi ha detto: «Ti basta la mia grazia;
la mia potenza infatti si manifesta pienamente nella debolezza».
 
Mi vanterò quindi ben volentieri delle mie debolezze,
perché dimori in me la potenza di Cristo 
 
Non dico che sia facile ma sto mostrando la nostra vera posizione:
“Noi in Cristo e Cristo in noi.
 
La gente ha paura della morte, ma  la vita non e’ finita fino a quando
viene stabilito da Dio.
 
Non importa quello che dice il nemico, perche’ e’ un bugiardo.
 
L’unica soluzione e’ camminare nella fede.
 
2 Corinzi 5: 7 camminiamo nella fede e non ancora in visione.
2 Corinzi 5: 8 Siamo pieni di fiducia e preferiamo andare in esilio
dal corpo ed abitare presso il Signore.
(Perchè camminiamo con la fede e non con la vista)
 
La vita non è finita quando ci sentiamo che non ce la facciamo più,
dobbiamo avere fede e coraggio.
 
Uno sa di avere queste due qualità solo quando si trova di fronte
a un vero pericolo.
Fino a quel momento si ha solamente un concetto intelletuale,
 
Zaccaria 4: 6 Egli mi rispose: «Questa è la parola del Signore
a Zorobabele: Non con la potenza (potenza o esercito)
né con la forza, ma con il mio spirito, dice il Signore degli eserciti!
 
Dovete respingere tutti i pensieri di morte e quelli messi nella vostra mente
dallo “Spirito di Autodistruzione”, perchè dovete fare quello
che Dio ha stabilito per voi dalle fondazione del mondo.
 
Efisini 2:10 Siamo infatti opera sua, creati in Cristo Gesù
per le opere buone che Dio ha predisposto perché noi le praticassimo.
 
Siete individui unici e piani specifici sono stati fatti per ciascuno di voi.
 
Non dovete progettare di avere successo o preoccuparvi 
come tenere la vostra situazione o le vostre possessioni.
 
Se vi preoccupate le benedizioni che ricevete spesso diventano
una maledizione.
 
Nessun altro puo’ fare quello per cui siete stato chiamato.
 
I lavori e le attività non sono quelli che decidiamo di fare,
ma piuttosto quello che la Divinità ha preparato per noi
nella passata eternità.
 
La |Bibbia é chiara su questo.
 
La vittoria di Gesù Cristo è contro il peccato e la morte.
 
Noi tendiamo a ignorare la vittoria sulla morte ma è li’.
 
Dobbiamo rendeci conto che la morte non corregge
e non risolve i problemi, come non più il dormire,
benchè sia necessario per una buona salute.
 
Una volta salvati, possiamo essere certi che prima
o poi saremo perfetti.
 
Romani 8:2 Poiché la legge dello Spirito che dà vita in Cristo Gesù
ti ha liberato dalla legge del peccato e della morte.
 
I peccati e la morte sono riferite come legge.
 
Occorre una legge più grande per sconfiggere quella più piccola.
 
La legge dello Spirito della vita in Gesu’ Cristo ha scofitto la legge
del peccato e della morte.
 
Stiamo operando da una posizione di vittoria, non di vittima.
 
La gente ha paura di essere rifiutata.
 
Dobbiamo accettare che siamo tutti uguali davanti agli occhi di Dio.
 
Atti 10: 34 Pietro prese la parola e disse: «In verità sto rendendomi
conto che Dio non fa preferenze di persone,
 
La gente ha paura che il suo vero ego venga scoperto.
 
Sa di non essere la donna o l’uomo dei Proverbi 31.
 
Per quelli che non lo sapessero si tratta di un superuomo/superdonna.
 
La conclusione è che siamo tutti uguali, carne e sangue, siamo nati,
viviamo e dobbiamo tutti morire.
 
La gente ha paura dell’insicurezza che causa: Conservazione territoriale
e Istinto di conservazione che conduce alla Manipolazione e al Controllo.
 
Impedisce la crescita e il lavoro di Dio e e’ anche un’abominazione a Lui.
 
Apocalisse 2: 6 Tuttavia hai questo di buono, che detesti le opere
dei Nicolaìti, che anch'io detesto.
 
Dove erano i Nicolaiti?
 
Bisogna capire il significato della parola in quando non vi era tale setta,
 
La parola è formata da due parole:
 
Niko, “conquistare”, e Laos, “persone”, o laici.”
 
La gente vuole controllare e manipolare a causa della loro profonda
paura e insecurità e allineare quelli che non si conformano alle loro regole.
 
Crede che la sua posizione sia minacciata, ma in realtà non lo è.
 
La paura stronca e distrugge tutte le relazioni siano personali o comuni.
 
La maggior causa di razzismo e pregiudizio è la paura
che puo’ essere il centro di tutte le differenze tra due persone e gruppi.
 
Uomini contro Donne.
 
Persone grasse contro le magre.
 
Denominazione contro un’altra, etc. etc
 
In un recente sondaggio di opinione in Inghilterra vi è stata la sorpresa
che vi erano più inglesi lamentandosi del trattamento da parte degli scozzesi
che neri contro bianchi.
 
Molte persone dello stesso colore sono separati dalla religione.
 
La paura sta diventando molto diffusa.
 
Negli ultimi giorni ci saranno nazioni contro nazioni.
 
La parola “nazione” e’ tradotta dal greco: ‘ethnos’ da cui proviene
la parola ‘etnico.’ 1484 ethnos {eth'-nos} AV - Gentile 93, nazione 64,
pagano 5, persone 2; 164
 
1)   multitudine (genti o bestie) associati o vivendo insiemeasso
 
2 ) multitudine di individui della stessa natura o stessa famiglia.
 
La moltitudine (gruppo e famiglia) è composta di cristiani.
 
Nazioni e infarti si trovano in un verso:
 
Luca 21: 25 Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle,
e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti,
Luca 21: 26 mentre gli uomini moriranno per la paura
e per l'attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra.
Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte.
 
Apocalisse 17:15 Poi l'angelo mi disse: «Le acque che hai viste,
presso le quali siede la prostituta, simboleggiano popoli, moltitudini,
genti e lingue.
 
«Nazioni » viene usata anche in Luca e Apocalisse.
 
In principio sembrava una nazione in guerra con un’altra,
ma ora vi sono sempre di più guerre civili, un gruppo etnico cercando
di eliminare un altro e nella maggioranza dei casi a causa
di credenze diverse di religione.
 
Lo Spirito Religioso sta facendo lo straordinario.
 
Lo Spirito Religioso, dilagando la paura, la confusione
e la guerra sta causando l’uccisione di persone di altre credenze,
tutto in nome di Dio.
 
Bisogna fare una distinzione tra “Religione” e “Cristianità’”.
 
La Religione fa schiavi e uccide persone.
 
La vera cristianità libera e benedice la gente.
 
I cristiani possono avere un negativo effetto distruttivo sugli altri
con le loro parole.
 
Se non sapete chi siete e non mantenete le vostre proprie posizioni,
potete facilmente avere dubbi distruttivi e disperazione.
 
Il vostro mondo puo’ crollare improvvisamente, perchè vi hanno detto
che non avete lo Spirito Santo.
 
Immediatamente mettete in dubbio la vostra Salvezza Eterna.
 
Avete paura e vi domandate se siete perduti.
 
Non avete mai pensato di essere perfetto, ma avete pensato che Dio
stesse lentamente lavorando con voi, ma sicuramente trasformandovi.
 
Sapete di avere fatto dei grossi peccati, ma chi è senza peccato ?
 
Romani 3:12 Tutti hanno traviato e si son pervertiti;
non c'è chi compia il bene, non ce n'è neppure uno.  
 
Romani 5:12 Quindi, come a causa di un solo uomo il peccato
è entrato nel mondo e con il peccato la morte, così anche la morte
ha raggiunto tutti gli uomini, perché tutti hanno peccato
 
Avete dubbi e siete pieni di confusione e non potete dividere con altri,
perchè troppo imbarazzato a quello che gli altri possono pensare.
 
Quindi continuate a vivere nella menzogna che puo’ solo farvi ammalare.
 
Pensate di non avere «Lo Spirito Santo,»  perchè non «pregate in lingue.»
 
Possono dirvi direttamente o indirettamente che avete commesso
qualche peccato imperdonabile.
 
Possono dirvi che la vostra salvezza e’ messa in repentaglio, perchè
non avete loro dato soldi.
 
Molti di noi siamo tenuti schiavi, perchè la nostra fiducia è malriposta
su colui che consideriamo il nostro prete.
 
Crediamo che il prete sia esperto in quanto è il suo mestiere.
 
Il risultato è che hanno molta influenza su di voi,
facendovi delicatamente il lavaggio del cervello.
 
Si e’ convinti che i preti, essendo in posizione di “autorità hanno
una esclusiva linea diretta con Dio non disponibile a noi.
 
Se fate delle donazioni in denaro allora diranno delle preghiere speciali
a Dio per intervenire per conto vostro.
 
Tremo all’idea di quello che succede se non piacete al prete
oppure non avete denaro.
 
Ci dobbiamo rendere conto che non si tratta di rapporto Dio/Uomo,
ma piuttosto tra nostro Padre in Paradiso e i suoi figli.
 
Per questa ragione siamo detti di pregare il «Padre Nostro.»
 
La causa della paura è data dagli spiriti di povertà, di odio, di collera,
di gelosia, etc. etc.
 
Spesso Satana non ci confronta con potenza come probabilmente
ci aspettiamo, ma ci seduce con inganno e la paura.
 
Spesso si ha più paura di Satana che di Dio.
 
Molti cristiani hanno anche paura di nominare il nome di Satana.
 
Alcuni preti dicono che Satana non è interessato ai cristiani,
quindi non dobbiamo preoccuparci di lui.
 
La nostra immaginazione viene scombussolata a causa della inutile paura
di tutti e di tutto.
 
Non dobbiamo avere paura, ma piuttosto avere fiducia in Dio,
perchè quelli che sono a nostro favore sono più forti di quelli
che sono contro.
 
2 Re 6:15 Il giorno dopo, l'uomo di Dio, alzatosi di buon mattino, uscì.
Ecco, un esercito circondava la città con cavalli e carri.
Il suo servo disse: «Ohimè, mio signore, come faremo?».
2 Re 6:16 Quegli rispose: «Non temere, perché i nostri sono
più numerosi dei loro».
2 Re 6:17 Eliseo pregò così: «Signore, apri i suoi occhi;
egli veda». Il Signore aprì gli occhi del servo, che vide.
Ecco, il monte era pieno di cavalli e di carri di fuoco intorno a Eliseo.
 
La matematica nella Bibbia non funziona usando la logica
e la ragione per ottenere la conclusione.
 
Questa è un’altra buona ragione di non avere paura.
 
Levitico 26:8 Cinque di voi ne inseguiranno cento, cento
di voi ne inseguiranno diecimila e i vostri nemici cadranno dinanzi a voi
colpiti di spada.
 
Non si tratta nè di progressione aritmetica nè geometrica.
 
Deutoronomio 32: 30 Come può un uomo solo inseguirne mille
o due soli metterne in fuga diecimila? Non è forse perché la loro Roccia
li ha venduti, il Signore li ha consegnati? 
 
Secondo la matematica umana dovrebbe mettere in fuga diecimila,
infatti 2 x 1.000 = 2.000, ma ne mette in fuga 5 volte di più.
 
Da quando in qua Dio è stato limitato dalla matematica?
 
Tutto è possible a Dio, e se veramente credete tutto vi sarà possible.
 
I soldati d’Israele furono pietrificati di Golia, tuttavia il giovane Davide
lo sconfisse con il potere di Dio e una piccola pietra.
 
Non si tratta di una bella storia, ma di una grande lezione spirituale,
facendoci capire che quando siamo confrontati da situazioni
al di sopra della nostra capacita’ possiamo vincere con il piotere di Dio.
 
Quando Dio intervenne i Filistini fuggirono e morirono proprio come fecero
quando Golia fu ucciso.
 
In alcuni website cristiani vendono dei piccoli aggeggi elettronici,
pretendendo che proteggono contro i Chemtrails, i demoni, gli extraterrestri,
i vari diavoli e le malattie.
 
Siamo arrivati al punto che un piccolo aggeggio di qualche dollaro
puo’ sostituire l’Eterno Dio.
 
É assolutamente assurdo.
 
Questo « Ministero Cristiano,» basandosi sulla paura della gente,
lo sta lanciando sul mercato basato sul guadagno.
 
La paura è una grande miniera d’oro.
 
La chiave Orgone
 
 
 
Se desiderate piu’ informazioni:
http://www.tearingdownstrongholds.com
 
Quando Dio dice: "Non abbiate paura" o “Non temete” 
non si tratta di un cliché o di una banalità.
 
La Paura non è un comando.
 
Ci sono infinità di esempi e ragioni per non avere paura.
Ci sono voluti 120 anni per Noè per costruire diligentemente l’arca,
ma non fu la sua abilità personale che conservo’ l’arca e il suo contenuto,
bensi’ la copertura, la riparazione e la protezione di Dio.
 
Nello scompiglio della natura come mai successo,
tutti nell’arca furono protetti.
 
Nessun vascello, costruito dall’uomo avrebbe potuto resistere 40 giorni
sotto una pioggia torrenziale, con acqua che entrava in modo violento
nel serbatoio sotterraneo.
 
Dovete contare su Dio e non sulle attività che fate.
 
Temere qualcosa significa dare l’autorità a Satana di farla succedere,
proprio come successe a Giobbe.
 
Gli successe esattamente quello di cui aveva paura.
 
In altre parole, se avete paura Satana userà la cosa di cui avete paura
contro di voi.
 
La reazione contraria è avere fiducia che Dio si prenderà cura
nei vostri migliori interessi. 
 
Fede è il contrario di Paura.
 
Giobbe 3:25 perché ciò che temo mi accade e quel che mi spaventa
mi raggiunge.
 
Quando eravate bambini e vostro padre vi diceva che andava bene,
quella era la fine.
 
E’ la stessa cosa con Dio, nostro Padre celestiale.
Ci dice: «Abbi fiducia in Me e tutto andra’ bene.»
 
Puo’ succedere in modo estremamente duro, ma tutto andrà bene.
 
La parola Paura è usata dal principio in Genesi fino alla fine nell’Apocalisse.
 
Cristo disse parecchie volte: "Non abbiate paura" o “Non temete”
 
Si potrebbe notare che si puo’ avere paura della presenza di Cristo,
quindi immediatamente penso’ di levare questo timore.
 
Matteo 14: 27 Ma subito Gesù parlò loro: «Coraggio, sono io,
non abbiate paura»
 
Credo che sia facile a capire.
 
Credo che vi spaventate se vedete qualcuno uscire dall’acqua
e camminare verso la barca dove siete.
 
Rimanete spaventato della persona che si sta avvicinando e della barca
che puo’ affondare.
 
Credo che vi spaventate se ritornando dal funerale di un vostro conoscete,
lo vedete che vi sta aspettando di fronte alla vostra porta di casa
.
Credo che vi spaventate se camminando con un amico, all’improvviso
i vostri visi brillano come il sole e vedete apparire dal nulla
due altre persone.
 
Ma per tutte queste situazioni Cristo disse: “non abbiate paura”
 
Christo sapeva che si sarebbero spaventati
 
Ecco altrri esempi che provocano la paura.
 
Ci dobbiamo rendere conto che ci sono sempre delle ragioni valide
per avere paura.
 
Ci domandiamo spesso: «E se? »
 
Abbiamo molte risposte che spesso non si materializzano mai.
 
Satana è troppo furbo per provocare  delle situazioni, semplicemente
come scelta intelletuale senza conseguenze reali o immaginati.
 
Spesso quando state molto male, ma andate al lavoro per paura
di perdere il posto o avete paura che sia ingiusto che il vostro  lavoro
venga fatto dai vostri colleghi o avete paura che il lavoro rimarrà non fatto.
 
Puo’ succedere che lavorate duramente e siete completamente esauriti,
ma avete bisogno di fare lo straordinario altrimenti ci saranno
seri ripercussioni.
 
Siete stato sfruttato, quando occorre solo piu’ personale.
 
Vi portate il lavoro a casa per paura che se non lo finite venite licenziato.
 
Sia voi che la vostra famiglia soffrite.
 
Siete circondato da regolamenti, leggi, procedure e forme
che continuamente domandano immediate azioni altrimenti vi trovate
di fronte ad accuse per minime infrazioni di qualche regolamento.
 
Quando siete senza una lira siete trattato come un criminale
e rischiate la prigione, anche se siete un cittadino rispettoso delle leggi,
mentre i criminali vengono liberati.
 
Avete paura di uscire, paura che vi svaligiano la casa.
 
Giobbe 4:13 Nei fantasmi, tra visioni notturne, quando grava
sugli uomini il sonno,
Giobbe 4:14 terrore mi prese e spavento e tutte le ossa mi fece tremare;
 
Giobbe 7: 14 tu allora mi spaventi con sogni e con fantasmi
tu mi atterrisci.
 
Avete paura di svegliarvi, paura di affrontare il giorno.
 
Avete paura di andare a dormire perche’assillato nel vostro sonno.
 
La paura puo’ raggiungere un tale punto che avete paura sia della vita
che della morte.
 
Il cibo e l’acqua sono contaminati ma ci è stato detto:
 
Marco 16:18 prenderanno in mano i serpenti e,
se berranno qualche veleno, non recherà loro danno,
imporranno le mani ai malati e questi guariranno».
 
Come ho gia’ detto siamo stati chiamati per una vita supernaturale,
ma siccome siamo semplicemente umani ci aspettiamo
di essere spaventati quando confrontati con il supernaturale.
 
Mi è piaciuta molto la storia di un famoso evangelista
che mentre stava dormendo aveva sentito il cigolio della porta
della stanza da letto, aveva guardato, era Satana allora gli disse:
“Ah, sei tu,” e si era rigirato e tornato a dormire.
 
Non molte persone potrebbero farlo.
 
Quando gli esseri umani furono contattati dagli angeli,
immediatamente fu loro detto di non avere paura.
 
Due esempi:
 
Luca 1:13 Ma l'angelo gli disse: «Non temere, Zaccaria,
la tua preghiera è stata esaudita e tua moglie Elisabetta ti darà un figlio,
che chiamerai Giovanni.
 
Luca 1:30 L'angelo le disse: «Non temere, Maria,
perché hai trovato grazia presso Dio.
 
Chiaramente Dio non vuole che abbiamo paura.
 
Notate che in questi due esempi le persone furono chiamate per nome
e specificamente detto la ragione per cui non dovevano avere paura.
 
Matteo 28:[5] Ma l'angelo disse alle donne: «Non abbiate paura, voi!
So che cercate Gesù il crocifisso
 
Non abbiate paura quando state cercando Cristo.
 
Luca 1:13 Ma l'angelo gli disse: «Non temere, Zaccaria,
la tua preghiera è stata esaudita e tua moglie Elisabetta ti darà un figlio,
che chiamerai Giovanni.
 
Non abbiate paura quando avete pregato,
perche’ le vostre preghiere sono state ascoltate.
 
Luca 1:30 L'angelo le disse: «Non temere, Maria,
perché hai trovato grazia presso Dio.
 
Non abbiate paura, perche’ siete nelle grazie di Dio.
 
Luca 2:10 ma l'angelo disse loro: «Non temete, ecco vi annunzio
una grande gioia, che sarà di tutto il popolo:
 
Non abbiate paura perche’ siete un bambino del Vangelo
della vera salvezza
 
Luca 8:50 Ma Gesù che aveva udito rispose:
«Non temere, soltanto abbi fede e sarà salvata».
 
Luca 12:7 Anche i capelli del vostro capo sono tutti contati.
Non temete, voi valete più di molti passeri.
 
Non abbiate paura perche’ siete molto importanti per Dio.
 
Luca 12:32 Non temere, piccolo gregge,
perché al Padre vostro è piaciuto di darvi il suo regno.
 
Atti 27:24 dicendomi: Non temere, Paolo; tu devi comparire davanti
a Cesare ed ecco, Dio ti ha fatto grazia di tutti i tuoi compagni
di navigazione
 
2 Timoteo 1:7 Dio infatti non ci ha dato uno Spirito di paura,
ma di forza, di amore e di saggezza.
 
Non è sufficiente citarlo, ma dovete crederlo, perche’ è vero.
 
Ci è stato chiaramente detto che esiste ‘lo spirito della paura.’
 
Ci è stato anche detto che non viene da Dio, quindi dal nemico.
 
Se vi guardate continuamente alle spalle per la paura,
allora dov’è il vostro Dio che dice che vi sta sorvegliando?
 
Il contrasto alla paura è nello stesso verso:
 
Potere, amore e sano di mente che sono manifestazioni
dello Spirito di Dio.
 
1 Pietro 2:1 Ti raccomando dunque, prima di tutto, che si facciano
domande, suppliche, preghiere e ringraziamenti per tutti gli uomini,
1 Pietro 2:2 per i re e per tutti quelli che stanno al potere, perché
possiamo trascorrere una vita calma e tranquilla con tutta pietà
e dignità.
1 Pietro 2:3 Questa è una cosa bella e gradita al cospetto di Dio,
nostro salvatore,
 
Onorate tutti gli uomini.
 
Amate il prossimo.
 
Temete Dio.
 
Onorate i re.
 
Molte persone hanno paura di tutto.
 
Si dovrebbe avere paura solamente di Dio e avere per Lui
un profondo e totale rispetto.
 
É completamente falso dire che è un vecchio severo Padre Dio,
aspettando alla prima occasione di schiacciarvi all’oblio.
 
É il nemico che vuole fare questo.
 
É uso classico delle autorità politiche e religiose di farci vivere
con la paura.
 
Facilmente consegniamo la nostra libertà e il libero arbitrio
con l’applicazione della politica della paura. 
 
L’attacco terroristico delle Twin Towers, progettato o immaginato,
ha l’unico obiettivo di farci vivere con la paura.
 
In Inghiletrra si ha una costante paura delle multe per velocità,
in quanto migliaia di telecamere e vigili urbani sono in attesa
di fare un’incursione sul conducente della macchina.
 
Se andate all’ospedale per una malattia di poca importanza
 
temete per la vostra vita, domandandovi se uscirete vivo
o sarete uno delle migliaia causalità del MRSA.
 
La lista è interminabile.
  
2 Pietro 3: 9 Il Signore non ritarda nell'adempiere la sua promessa,
come certuni credono; ma usa pazienza verso di voi,
non volendo che alcuno perisca, ma che tutti abbiano modo di pentirsi. 
Il Signore non ritarda nell'adempiere la sua promessa.
 
Al tempo del diluvio l’Eterno predico’ al mondo per piu’ di 100 anni,
mentre l’Arca stava per essere costruita.
 
Al tempo dell’Esodo il Faraone fu avvertito prima della completa
distruzione dell’Egitto.
 
La città di Neneve fu avvertita da Giona della distruzione.
 
Infatti Giona era riuscito con successo che si pentirono.
 
Giona fu molto deluso del loro pentimento, e non raccolsero i premi
delle loro malvagita’.
 
Ci sono molti altri esempi.
Nel Nuovo Testamento i discepoli domandarono di annientare i Samaritani.
 
Luca 9: 54 Quando videro ciò, i discepoli Giacomo e Giovanni dissero:
«Signore, vuoi che diciamo che scenda un fuoco dal cielo
e li consumi?».
 
Dio avverte sempre prima del giudizio, è sempre molto paziente,
dando tempo per il pentimento. Non reagisce come noi irrazionalmente.
 
Ci è stato detto come liberarci della paura.
 
1 Giovanni 4:[18] Nell'amore non c'è timore, al contrario
l'amore perfetto scaccia il timore, perché il timore suppone
un castigo e chi teme non è perfetto nell'amore.
 
Amore perfetto non viene creato, ma è un dono di Dio e anche lo stesso Dio.
 
1 Giovanni 4:8] Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
1 Giovanni 4:[16] Noi abbiamo riconosciuto e creduto all'amore
che Dio ha per noi. Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio
e Dio dimora in lui.
 
Dio è amore. Chi sta nell’amore dimora in Dio e Dio dimora in lui.
 
Come abbiamo gia’ detto, se siete timoroso dove sta il vostro Dio?
 
Come possiamo liberarci della paura?            
 
Pregate :
 
Signore Gesu’ ho paura:    Sii la Mia Pace.
                             Sii il Mio Consolatore.
                             Sii il Mio Amore
                             Sii il Mio Comprendonio
 
Il messaggio di Giosuè è valido anche per noi.
 
Siate coraggiosi e forti.
 
Sulle prime Giosuè viene incoraggiato da Dio.
 
Poi Giosuè incoraggia il popolo.
 
Giosuè 1:1 Dopo la morte di Mosè, servo del Signore, il Signore disse
a, figlio di Nun, servo di Mosè:
Giosuè 1:2 «Mosè mio servo è morto; orsù, attraversa questo Giordano
tu e tutto questo popolo, verso il paese che io dò loro, agli Israeliti.
Giosuè 1:3 Ogni luogo che calcherà la pianta dei vostri piedi,
ve l'ho assegnato, come ho promesso a Mosè.
 
Giosuè 1:4 Dal deserto e dal Libano fino al fiume grande, il fiume Eufrate,
tutto il paese degli Hittiti, fino al Mar Mediterraneo, dove tramonta il sole:
tali saranno i vostri confini.
Giosuè 1:5 Nessuno potrà resistere a te per tutti i giorni della tua vita;
come sono stato con Mosè, così sarò con te; non ti lascerò
né ti abbandonerò.
Giosuè 1:6 Sii coraggioso e forte, poiché tu dovrai mettere
questo popolo in possesso della terra che ho giurato ai loro padri
di dare loro.
 
Giosuè 1:1 Solo sii forte e molto coraggioso, cercando di agire
secondo tutta la legge che ti ha prescritta Mosè, mio servo.
Non deviare da essa né a destra né a sinistra, perché tu abbia successo
(successo o farlo saggiamente) in qualunque tua impresa.
 
Giosuè incoraggia il popolo.
 
Giosuè 10:[25] Disse loro Giosuè: «Non temete e non spaventatevi!
Siate forti e coraggiosi, perch così farà il Signore a tutti i nemici,
contro cui dovrete combattere».
 
E’ chiaro che Dio vuole che abbiamo fede e fiducia in Lui,
e non avere paura.
 
Satana invece dice: “ Come sapete che Dio esiste?
 
L’avete mai visto?
 
Mostratemelo.
 
Se non siete nemmeno sicuri che esista, non avendolo mai visto,
come potete avere fiducia in Lui?
 
Satana è penosamente al corrente dell’esistenza del Padre,
di Gesù Cristo e dello Spirito Santo.
 
Quando soffrite o siete in difficolta’ vi domanda:
«Perche’ il tuo Dio non ti aiuta?
 
Dove si trova ora che hai bisogno di Lui? »
 
Se lo ascoltate e non state sulla sabbia, sul solido terreno sacro,
 
improvvisamente incominciate a dubitare,
 
improvvisamente diventate ansiosi,
 
improvvisamente diventate paurosi,
 
improvvisamente vi fate vincere dalla depressione piu’ oscura.

Il nemico si diverte molto perchè avete permesso che succeda.
 
L’apostolo Paolo cammino’ sulle acque.
 
Matteo 14:24 La barca intanto distava gia qualche miglio da terra
ed era agitata dalle onde, a causa del vento contrario.
Matteo 14:25 Verso la fine della notte egli venne verso di loro
camminando sul mare.
Matteo 14:26 I discepoli, a vederlo camminare sul mare,
furono turbati e dissero: «E' un fantasma» e si misero a gridare
dalla paura.
 
Matteo 14:27 Ma subito Gesù parlò loro: «Coraggio, sono io,
non abbiate paura».
Matteo 14:28 Pietro gli disse: «Signore, se sei tu, comanda
che io venga da te sulle acque».
Matteo 14:29 Ed egli disse: «Vieni!». Pietro, scendendo dalla barca,
si mise a camminare sulle acque e andò verso Gesù.
 
E’ strano che  gli uomini temono Cristo, che era ed é Dio.
 
Cristo ha continuamente detto agli uomini: "Non abbiate paura"
o “Non temete”
 
Nessun uomo ha potere su di voi in morte.
 
Non abbiate paura degli altri.
 
La nostra paura e’ completamente mal indirizzata.
 
Il nostro timore della morte è la prima paura che dobbiamo vincere.
 
Appena crediamo e non abbiamo più paura della morte,
tutte le altre paure saranno rapidamente sconfitte.
 
Dobbiamo renderci conto che Satana fa venire la paura della morte
a tutta l’umanità.
 
Satana ha fatto un grandissimo sbaglio a entrare nel Giardino dell’Eden.
 
Adamo e Eva, tutti e due furono chiamati Adamo.
 
Adamo ha mangiato il frutto, che significa che fa parte di esso.
 
Quel frutto era l’albero della conoscenza del bene e del male,
della morte, di Satana.
 
Intrappolato ha sigillato la sua sconfitta e distruzione sulla croce.
 
Hallelujah, che Signore abbiamo! Che progetto!
 
Ebrei 2:14 Poiché dunque i figli hanno in comune il sangue
e la carne, anch'egli ne è divenuto partecipe, per ridurre all'impotenza
mediante la morte colui che della morte ha il potere,cioè il diavolo,
Ebrei 2:15 e liberare così quelli che per timore della morte
erano soggetti a schiavitù per tutta la vita.
 
Naturalmente nella nostra vita Dio deve avere la precedenza,
e dobbiamo temerlo.
 
Ma nostro Dio è talmente meraviglioso e stupendo che è venuto
sulla terra come uomo e morto per tutti i peccati e resuscitato
affinche’ potessimo avere un rapporto intimo d’amore con Lui
e non in terrore.
 
Cristo ci chiama amici.
 
Giovanni 15:13 Nessuno ha un amore più grande di questo:
dare la vita per i propri amici.
Giovanni 15:14 Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando.
Giovanni 15:15 Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello
che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito
dal Padre l'ho fatto conoscere a voi.
 
Dio sa TUTTO su di voi, ieri, oggi e domani.
 
Sa gli elementi che lavorano e quelli che non lavorano.
 
Conosce i vostri pensieri e i vostri bisogni prima di voi.
 
Potete avere fiducia in Lui perch7 ha detto: « Non vi lascero’
e non vi abbandonero’ mai.
 
Vi ama e dice che non dovete avere timore.
 
Dobbiamo stare attenti e alzando la testa verso i paradisi dire:
 
Salmi 27:1 Il Signore è mia luce e mia salvezza, di chi avrò paura?
Il Signore è difesa della mia vita, di chi avrò timore?
Salmi 27:2 Quando mi assalgono i malvagi per straziarmi la carne,
sono essi, avversari e nemici, a inciampare e cadere. 
Salmi 27:3 Se contro di me si accampa un esercito, il mio cuore
non teme; se contro di me divampa la battaglia, anche allora ho fiducia.
 
Salmi 27:4 Una cosa ho chiesto al Signore, questa sola io cerco:
abitare nella casa del Signore tutti i giorni della mia vita,
per gustare la dolcezza del Signore ed ammirare il suo santuario.
Salmi 27:5 Egli mi offre un luogo di rifugio nel giorno della sventura.
Mi nasconde nel segreto della sua dimora, mi solleva sulla rupe.
Salmi 27:6 E ora rialzo la testa sui nemici che mi circondano;
immolerò nella sua casa sacrifici d'esultanza, inni di gioia
canterò al Signore.
 
Piuttosto che avere paura, dobbiamo veramente essere umili.
 
Mai avere paura di cercare la Verità, Gesu’ Cristo che bussa alla porta.
Siate audaci, aprite la porta e fatelo entrare.
Arriva il momento che dobbiamo affrontare la questione,
e piu’ presto lo facciamo meglio è. 
 
Rifiutate di accettare la menzogna che siete felici vivendo
con la paura e miseria.
 
Sappiamo tutti che non è vero.
 
L’Eterno vuole che siate felici, pieni di gioia e in pace, non isolati,
infelici e timorosi.
 
Cercate il regno e non vivrete con la paura.
 
Combattete le forze che vengono contro di voi.
 
Domandate a Cristo di rivelarsi e di trasformarvi.
 
Una nuova vita libera vi aspetta
 
Se non affrontate le vostre paure continuerete a avere una miserabile
esistenza solitaria.
 
Se avete peccato, pentitevi.
 
Dio non vi osserva per acchiapparvi come una mosca.
 
Giovanni 3:16 Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio
unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia,
ma abbia la vita eterna.
 
Il sangue di Cristo, la sua morte sulla croce e la risurrezione
distruggono il nostro nemico e le nostre paure.
 
Questo è stato il prezzo pagato per una vita libera dalla paura.
 
Satana è stato bugiardo dal principio e continua a mentire.
 
Percè rifiutate la verita’ e lo ascoltate?
 
Giovanni  8:44 voi che avete per padre il diavolo, e volete compiere
i desideri del padre vostro. Egli è stato omicida fin da principio
e non ha perseverato nella verità, perché non vi è verità in lui.
Quando dice il falso, parla del suo, perché è menzognero
e padre della menzogna.
 
Lasciate che Satana e i suoi demoni continuano a tremare, ma non noi.
 
Giacomo 2:19 Tu credi che c'è un Dio solo?
Fai bene; anche i demòni lo credono e tremano!
 
La paura e l’incredulita’ sono provocate dal nemico.
 
Ambedue precedono l’omicidio e la stregoneria. 
 
Apocalisse 21:8 Ma per i vili e gl'increduli, gli abietti e gli omicidi,
gl'immorali, i fattucchieri, gli idolàtri e per tutti i mentitori è riservato
lo stagno ardente di fuoco e di zolfo.
 
E' questa la seconda morte».
 
Quando vi rendete conto di questo, potete capire il giudizio severo
sulla paura a causa del suo ideatore.
 
Senza paura vinciamo lui e i suoi attacchi, perchè è stato già vinto.
 
2 Timoteo 1:7 Dio infatti non ci ha dato uno Spirito di timidezza,
ma di forza, di amore e di saggezza.
 
Il Dio Eterno, Gesu’ Cristo e lo Spirito Santo regnano supremi,
con totale potere e autorità.
 
Ripetiamo che vi è lo spirito della paura che non è di Dio, ma del diavolo.
 
Il verso ci dice di avere forza, amore, saggezza e il potere di Dio.
 
E’ una potente roccaforte essere affermato nella vera autorità spirituale,
una fortezza che il nemico non puo’ far breccia.
 
Questa e’ la verita’ eterna che non cambiera’ mai
 
Romani 16:20 Il Dio della pace stritolerà ben presto satana
sotto i vostri piedi. La grazia del Signor nostro Gesù Cristo sia con voi.
 
Abbiamo bisogno di credere che stiamo operando dalla vittoria.
 
1 Corinzi 15:57 Siano rese grazie a Dio che ci dà la vittoria
per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo!
 
1 Giovanni 5:4 Tutto ciò che è nato da Dio vince il mondo;
e questa è la vittoria che ha sconfitto il mondo: la nostra fede.
 
Apocalisse 12:11 Ma essi lo hanno vinto per mezzo del sangue dell'Agnello
e grazie alla testimonianza del loro martirio; poiché hanno disprezzato la vita
fino a morire.
 
Dobbiamo usare la bocca per dichiarare a Satana che è un perdente
e che Cristo è stato totalmente vittorioso su di lui e su tutti i suoi demoni
con la Sua morte sulla croce e la Sua rissurezione.
 
Apocalisse 12:11 Ma essi lo hanno vinto per mezzo del sangue dell'Agnello
e grazie alla testimonianza del loro martirio; poiché hanno disprezzato la vita
fino a morire
.
Di cosa hanno parlato a Satana?
 
Del sangue dell'Agnello.
 
E’ il sangue dell’Agnello, Cristo che l’ha distrutto.
 
Apocalisse 20: 2 Afferrò il dragone, il serpente antico - cioè il diavolo,
satana – e lo incatenò per mille anni;
Apocalisse 20: 3 lo gettò nell'Abisso, ve lo rinchiuse e ne sigillò la porta
sopra di lui, perché non seducesse più le nazioni, fino al compimento
dei mille anni. Dopo questi dovrà essere sciolto per un pò di tempo
 
Si, potete parlare a Satana e veramente dovete farlo.
 
Naturalmente non urlate al vostro partner dicendo che è Satana.
 
E’ semplicemente stupido e vi causerà un problema più grande.
 
Satana sa di avere poco tempo, quindi è arrabbiatissimo
e sta attaccando violentemente e con vigore tutte le persone dell’Eterno.
 
Tuttavia puo’ fare solo quello che l’Eterno gli permette.
 
Famiglie con credenti tra loro sono mandate in mille pezzi dappertutto.
 
Quando sentiamo di essere attaccati da Satana, ecco un esempio
di quello che dovete dire
:
Ditegli:
 
Satana rimani e ascoltami.
Non ti muovere fino a che non ho finito di parlarti.
Sei un diavolo sconfitto.
Il tuo destino è sigillato.
Tra poco andrai nel lago di fuoco,
Io andro’ in un posto dove non potrai mai andare.
Ti ricordi la posizione superiore che avevi prima di rovinarla?
Ti voglio ricordare che tra poco sarai incatenato
e rinchiuso per mille anni nella fossa senza fondo.
Poi sarai rilasciato per un po’ e alla fine andrai nel lago di fuoco,
da dove non potrai fuggire.
 Sei stato sconfitto dal sangue dell’Agnello. (Veramente odia questo)
Ti pulisco il viso nel sangue dell’Agnello.
Sei un un perdente nato.
Vai via dalla mia vita, dal mio lavoro, dalla mia salute
e da qualsiasi altra cosa.
La mia casa non è inferno.
Io non sono inferno.
Devi uscire con i tuoi demoni e tutti voi dovete rimanere per sempre fuori.
Se ti azzardi a ritornare ancora ti faro’ fare la stessa fine
con il sangue dell’Agenello.
 
Quando avete finito lodate e ringraziate l’Eterno per quello
che vi sta facendo.
 
Questo dovrebbe essere fatto quotidianamente.
 
Apocalisse 12:11 Ma essi lo hanno vinto per mezzo del sangue
dell'Agnello e grazie alla testimonianza del loro martirio;
poiché hanno disprezzato la vita fino a morire.
Hanno vinto Satana. Come l’hanno vinto?
L’hanno vinto grazie alla loro testimonianza.
 
Cosa significa testimonianza?
 
Le parole che hanno detto.
A chi hanno detto queste parole?
Direttamente a Satana.
 
Generalmente le persone parlano  gentilmente a Satana
e gli dicono di andarsene e lasciarle sole, in seguito alzano
la voce contro il loro partner o figli o chiunque altro.
 
In realtà dobbiamo fare esattamente il contrario.
 
Dobbiamo parlare gentilmente al nostro partner o chiunque altro
e dobbiamo veramente parlare molto con fermezza
al nostro avversario Satana.
 
Non occorre alzare la voce, perchè Satana sente benissimo.
 
Per favore fate tutto il necessario per affrontare la vostra situazione particolare.
 
Questa e’ l’applicazione pratica dell’Apocalisse 12:11.
 
Applicatala oggi e diventate un guerriero attivo.
 
Rendetevi conto che il nemico sente ogni vostra parola
e si ritrae impaurito a ogni accenno al sangue di Cristo
che è la ragione per la sua completa distruzione.
 
Apocalisse 20:[10] E il diavolo, che li aveva sedotti,
fu gettato nello stagno di fuoco e zolfo,dove sono anche la bestia
e il falso profeta: saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli.
Per quanto riguarda Dio e’ gia’ successo e usa il passato prossimo ‘
Fu’ e il presente ‘sono’.
 
Non dovete temere le persone.
 
Non dovete temere i poteri dell’oscurita’.
 
Non dovete essere presuntuosi, ma certamente non dovete avere paura.
 
Tendiamo sempre fare il contrario di quello che ci e’ stato detto di fare.
 
Questo e’ come la paura opera.
 
Matteo 10:28 E non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo,
ma non hanno potere di uccidere l'anima; temete piuttosto
colui che ha il potere di far perire e l'anima e il corpo nella Geenna.
 
Dobbiamo temere Dio, avere paura di disubbidire e di non fare attenzione
a quello che Dio dice.
 
Noi stessi ci causiamo i molti problemi.
 
Bisogna perdonare per essere perdonati, altrimenti ci si trova nella situazione
pericolosa di non essere perdonati e in posizione di paura.
 
Matteo 6:12 e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo
ai nostri debitori,
Matteo 6:13 Se voi infatti perdonerete agli uomini le loro colpe,
il Padre vostro celeste perdonerà anche a voi;
Matteo 6:14 ma se voi non perdonerete agli uomini,
neppure il Padre vostro perdonerà le vostre colpe.
 
Notate che i debiti sono fallimenti e difetti.
 
Siamo spesso sottilmente sedotti in una posizione che alla fine
Risulterà in paura.
 
Viene usato ogni cosa, conversazioni sconsiderate, radio, programmi t
elevisivi compreso le notizie, supposti divertimenti, giornali,
‘Trasmissioni Religiosi’, assolutamente tutto.
 
Matteo 5:23 Se dunque presenti la tua offerta sull'altare
e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te,
Matteo 5:24 lascia lì il tuo dono davanti all'altare
e và prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire
il tuo dono.
 
Se le vostre preghiere sono state ritardate, incomincerete
subito a avere paura.
 
Fate agli altri quello che vorreste sia fatto a voi.
 
Siete preoccupati che un giorno non avrete abbastanza da mangiare?
 
Allora, mentre potete aiutate gli affamati.
 
Date loro da mangiare e quando voi avrete bisogno sara’ fatto a voi.
 
Raccoglierete quello che seminate.
 
Seminate pace e raccoglierete pace.
 
2 Corinzi 9:6 Tenete a mente che chi semina scarsamente, scarsamente
raccoglierà e chi semina con larghezza, con larghezza raccoglierà.
 
Galati 6:7 Non vi fate illusioni; non ci si può prendere gioco di Dio.
Ciascuno raccoglierà quello che avrà seminato.
Galati 6:8 Chi semina nella sua carne, dalla carne raccoglierà
corruzione; chi semina nello Spirito, dallo Spirito raccoglierà vita eterna.
Galati 6:9 E non stanchiamoci di fare il bene; se infatti non desistiamo,
a suo tempo mieteremo.
 
Ci sono molte cose che potete fare per consolidare la vostra posizione
in Cristo, e assicurare di non avere più paura.
 
Leggiamo le scritture, ma spesso veramente non le crediamo.
 
Matteo 28:20 insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato.
Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo».
 
Pregate Cristo di essere la vostra fede per credere quello
che leggete e capite.
 
Ebrei 13: 5 La vostra condotta sia senza avarizia; accontentatevi
di quello che avete, perché Dio stesso ha detto:
Non ti lascerò e non ti abbandonerò.
 
Non esiste una rassicurazione più grande.
 
Non esiste un’altra.
 
I vostri peccati a dispetto di quelli che sono possono essere perdonati,
se solo domandate.
 
Non occorre nessuna autorizzazione per andare in cerca di peccati.
 
Vera libertà, la principale causa legittima alla paura è stata affrontata
sulla croce.
 
Siete stati perdonati.
 
Essere umili non significa che dovete avere paura.
 
Non temete le persone e quello che faranno, temete solamente Dio.
 
Non temete nessu altro.
 
Sia che siate giovani o vecchi o al lavoro ricordatevi
che non siete mai soli.
 
Salmi 34:7 Questo povero grida e il Signore lo ascolta,
lo libera da tutte le sue angosce.
 
Salmi 23:4 Se dovessi camminare in una valle oscura,
non temerei alcun male, perché tu sei con me. Il tuo bastone
e il tuo vincastro mi danno sicurezza.
 
Con Cristo per noi e in noi non siamo intimiditi da nessuno,
e con gli angeli del Signore accampati intorno a noi,
 
NON ABBIAMO PIU’ PAURA DI NESSUNO.
 
Piuttosto succede il contrario.
 
Invece di avere paura, ricordatevi che quelli che cercano di intimidirvi
alla fine avranno paura di Voi perchè siete unti con lo Spirito Santo
e camminate nel potere reverenziale dell’Eterno Dio.
 
La luce che riempie le nostre vite fa volar via l’oscurità negativa
come uno sbuffo di fumo.
 
La luce vince sempre l’oscurità.
 
Quando ero un adolescente usavo dire: “Perche’ mi devo preoccupare,
quando posso pregare?”
 
E’ ancora valido oggi.
 
Probabilmente è la cosa piuù sensibile e pratica che ho fatto.
 
Oggi siamo in un mondo dove:
 
Non mangiare il manzo,
Non mangiare l’agnello,
Non mangiare il pollo.
Non bere l’acqua.
Non respirare, etc. etc.
 
Le notizie alla televisione ci bombardano con tutte le malattie
che soffriremo con tutta probalità.
 
Per favore non date retta, ma ringraziate Dio di tutte le vostre benedizioni.
 
Rigettate vocalmente TUTTO QUELLO che non è buono e perfetto.
 
Giacomo 1:17 ogni buon regalo e ogni dono perfetto viene dall'alto
e discende dal Padre della luce, nel quale non c'è variazione
né ombra di cambiamento.
 
Invece di preoccuparvi, essere ansiosi e timorosi,
sarebbe molto piu’ saggio dire:
 
Il SIGNORE è mia luce e mia salvezza,
di chi avrò paura?
Il SIGNORE è la difesa della mia vita,
di chi avrò timore?
 
In LUI credo.
 
Oggi non mi preoccupo.
 
Prego.
 
 
Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?
 
Messaggi di Peter James
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
NON ABBIATE PAURA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» S#9 Effetto paura - luglio 2011
» Gli edifici della paura
» Rapporto con una donna che ha paura di mostrare il proprio corpo
» Paura, fobia e xenofobia: cosa spaventa davvero in chi è "estraneo" e diverso?
» Anoressia sentimentale: quando l'amore fa troppa paura

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: