ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 TUTTA LA SCRITTURA È ISPIRATA DA DIO E PER NOSTRA ISTRUZIONE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: TUTTA LA SCRITTURA È ISPIRATA DA DIO E PER NOSTRA ISTRUZIONE   Sab Ott 29, 2011 3:24 pm

di Peter James from:
http://www.peterjamesx.com


Questo è un soggetto importantissimo
Siccome ignoriamo sfacciatamente quello che Dio ci dice
siamo arrivati alla fine dei tempi quando tutta la vita
sulla terra è in biblico.

Ci ha ordinato di studiare, ma ci ha anche detto lo scopo
dello studio e quello che dobbiamo studiare.
(1) Studiare per essere approvati da Dio
(2) Pe capire la parola della verità,
piuttosto che le menzogne degli uomini.

2 Timoteo 2:15 Sfòrzati di presentarti davanti a Dio
come un uomo degno di approvazione,
un lavoratore che non ha di che vergognarsi,
uno scrupoloso dispensatore della parola della verità.

Ci è stato dato non soltanto i dettagli di quello
che dobbiamo studiare, ma anche lo scopo del nostro studio.

2 Timoteo 3:16 (1) Tutta la Scrittura infatti è ispirata da Dio,
(2) e utile per insegnare,
(3) per convincere
(4) per correggere,
(5) per formare alla giustizia,:

Perchè è difficile per i cristiani credere veramente alla Parola di Dio?

Tutti pretendono di credere, ma non è vero.

In primo luogo ci sono state date 5 ragioni specifiche
per avere la Bibbia.
Se non l’afferriamo molto chiaramente e facilmente a capire,
non c’è nessuna ragione di andare avanti con la cristianità.

Possiamo anche rotolarsi e morire

Punto Numero (1) Tutta la Scrittura infatti è ispirata da Dio,

Ci è stato detto che Tutte le scritture
e non solo alcune sono direttamente dall’Eterno Dio.

Se il vostro ‘Prete’, ‘Pastore’ o ‘Ministro di qualsiasi rango
o titolo vi dicono differentemente,
bisogna abbandonare il ministro/ prete/pastore, la sua chiesa
e non la Parola di Dio.

Non ci è stato detto che ‘Solo Alcune’ scritture sono di Dio
e non il resto.
Non ci è stato detto che possiamo ‘Raccogliere le Ciliege’
a nostro modo intorno alla Parola di Dio
e prendere quelle che vogliamo e scartare il resto.

Dobbiamo essere molto chiari nella nostra mente
che se studiamo la Parola di Dio troviamo
che condanna saggiamente le chiese e il mondo.
Troviamo che ci dice il destino delle chiese e dei suoi ministri/preti.

Credete che questi falsi ministri/preti vogliono
che il mondo conosca il loro destino?

Naturalmente no.
Quindi aboliscono il Vecchio Testamento
e il Libro dell’Apocalisse dicenoci che sono troppo difficili
da capire.
Questo contrradisce sfacciatamente quello che il Libro
dell’Apocalisse dichiara.

Il Titolo del Libro é Apocalisse, non nascondere.

Apocalisse 1:1 Rivelazione di Gesù Cristo
che Dio gli diede per render noto ai suoi servi le cose

che devono presto accadere, e che egli manifestò
inviando il suo angelo al suo servo Giovanni.

Ci é stato detto che leggere questo libro
o ascoltare la sua parola porta una benedizione,
anche se non la comprendiamo.
Dobbiamo solo ubbidire a quello che comprendiamo

Apocalisse 1:3 Beato chi legge e beati coloro
che ascoltano le parole di questa profezia
e mettono in pratica le cose che vi sono scritte.
Perché il tempo è vicino.

Quando fu scritto, la sola Parola di Dio in esistenza era quella chiamata
il Vecchio Testamento.

L’IMMUTABILE

‘Parola di Dio’.

È facile capire che l’autore del Vecchio Testamento
e del Nuovo Testamento è lo stesso ‘Creatore Dio.’

Siccome non cambia e non è un imbelcille,
dobbiamo ascoltare attentamente ogni singola Parola che ci dice.

Tutti hanno bisogno di capire pienamente che in nessun posto
ci è stato detto che siamo aspettati di capire ogni Parola di Dio.
Semplicemente non è vero.
Infatti è al contrario.

Siamo chiamati a credere

Ci saranno sempre cose che non capiamo.
Solo se siamo Dio possiamo capire tutte le cose e
questo giorno non succederà per tutta l’eternità.
Se la vostra chiesa vi dice diversamente, m dispiace
Vi mentono.

Iinfatti non credere è peccato
Non capire non è peccato.

Giovanni 16:9 Quanto al peccato, perché non credono in me;

Quando Gesù Cristo disse la verità il popolo non lo credette

Giovanni 8:45 A me, invece, voi non credete, perché dico la verità.

Se non possiamo crededere, allora c’è una possibiilà zero
che capiamo.

Inoltre meditate su questo



Questo è quello che Gesù Cristo disse
Se non capiamo quello che Mosè scrisse,
non abbiamo alcuna possibilità di capire quello
che Gesù Cristo disse.
È vero al giorno d’oggi come quando Gesù Cristo lo disse.

Giovanni 5:46 Se credeste infatti a Mosè,
credereste anche a me; perché di me egli ha scritto.
Giovanni 5:46 Ma se non credete ai suoi scritti,
come potrete credere alle mie parole?

È una gratifica se nel futuro possiamo capire come Dio
apre la nostra mente.
Daniele non capi quello che scrisse
Molti profeti non capirono quello che dicevano e scrissero.
Ci è stato detto dall’apostolo Pietro che gli scritti di Paolo erano diffficili
da capire, ma molti non accettano queste cose.

Molti credono di capire tutte le cose ed essendo moderni possono dire
e fare quello che i loro cuori desiderano.

La realtà é che molto presto il giudizio
della vecchia moda mostrerà a loro l’esatto contrario.

Crediamo che con gli studi possiamo capire tutte le cose
Non è per niente vero

Ci è stato detto che le scritture sono state ‘ispirazioni’.
Segue che occorre anche ‘ispirazione’ per capire la scrittura
e non solo lo studio, benchè siamo anche ammoniti a studiare.

Se Dio non rimuove la cecità dai nostri occhi, non capiremo ma
i messagi fondamentali nella Sua Parola.

Non possiamo chiamare nessuno
Non possiamono convertire nessuno.

Giovanni 6:44 Nessuno può venire a me,
se non lo attira il Padre che mi ha mandato;
e io lo risusciterò nell'ultimo giorno.

Il nostro libero arbitrio ci da il diritto di fare
e dire tutto quello che desideriamo.
Tuttavia ci sono delle conseguenze per ogni parola e azione.

Siamo principalmente chiamati a credere e avere fede
sia che capiamo oppure no.
Alcuni dicono che non credono se non comprendono.

Marco 11:23 In verità vi dico: chi dicesse a questo monte:
Lèvati e gettati nel mare, senza dubitare in cuor suo
ma credendo che quanto dice avverrà, ciò gli sarà accordato.

Potete capire come gli ammalati sono guariti
e i morti risuscitati al giorno d’oggi e prima?

La realtà è che non comprendiamo quasi niente della terra
sulla quale viviamo, quindi come possiamo capire le cose spirituali?
Non possiamo credere alle cose terrestre, molto meno capirle.

Giovanni 3:12 Se vi ho parlato di cose della terra
e non credete, come crederete se vi parlerò di cose del cielo?

Dichiarandoci sapienti siamo diventati stolti

Romani 1:22 Mentre si dichiaravano sapienti, sono diventati stolti

L’Eterno Dio dice che non ha scelto i sapienti, potenti
e nobili, ma persone normali.

1 Corinzi 1:26 Considerate infatti la vostra chiamata,
fratelli: non ci sono tra voi molti sapienti secondo la carne,
non molti potenti, non molti nobili.
1 Corinzi 1:27 Ma Dio ha scelto ciò che nel mondo è stolto
per confondere i sapienti, Dio ha scelto ciò che nel mondo è debole
per confondere i forti,
1 Corinzi 1:28 Dio ha scelto ciò che nel mondo è ignobile
e disprezzato e ciò che è nulla per ridurre a nulla le cose che sono,
1 Corinzi 1:29 perché nessun uomo possa gloriarsi davanti a Dio.

Punto Numero (2) e utile per insegnare,

Ci è stato poi detto le ragioni per la Parola di Dio.

È per dottrina che ha beneficio, non una dottrina redditizio.
Tristemente molti ministri/pastori/preti e chiese cercano
di usare la falsa dottrina per guadagnare un profitto finanziario,
ma non è quello che il verso intende.

Non ci è stato detto di seguire l’idea di vari matti
per avere gli insegnamenti che contraddiscono la Parola di Dio.

Ci è stato detto che la pura Parola di Dio dovrebbe essere la nostra guida.
Tutti quelli che fanno un pasticcio della Parola di Dio sono antiCristo
e destinati al lago del fuooco.

Come in tutte le cose, ognuno ha la propria scelta

Apocalisse 22:18 Dichiaro a chiunque ascolta le parole
profetiche di questo libro: a chi vi aggiungerà qualche cosa,
Dio gli farà cadere addosso i flagelli descritti in questo libro;


Apocalisse 22:19 e chi toglierà qualche parola di questo libro profetico,
Dio lo priverà dell'albero della vita e della città santa, descritti in questo libro

Se il vostro pastore/prete/ministro di qualsiasi posizione
o titolo vi dice differentemente
Dovete abbandonare il pastore/prete/ministro e non la Parola di Dio.

Punto Numero (3) per convincere

Questo è un grande problema per i pastori/preti/ministri
e le loro chiese, perchè scelgono di decidere
di accettare quello che vogliono e rifiutare la Parola di Dio.

Sia che leggete il Vecchio Testamento o il Nuovo Testamento
il messaggio è esattamente lo stesso di nostro Eterno Dio

Noi siamo in ribellione contro la Parola di Dio e la Sua Volontà

È un rimprovero

Punto Numero (4)
per correggere,

Rimprovero è seguito dalla correzione
Dirvi che avevate sbagliato è una cosa
Dirvi quello che dovete fare per migliorare
e ammettere lo sbaglio è un’altra cosa ed è molto importante.

Se ci mettiamo in mente di avere bisogno di essere detti
perchè non sappiamo, la nostra vita migliorerebbe drammaticamente.
Non è pecccato non sapere
Siamo stati delusi dai nostri insegnanti.
La Parola di Dio viene in nostro soccorso e ci da le soluzioni
se decidiamo di ubbidire a quello che ci è dato di conoscere.

Documento: COS’É IL PECCATO?
Documento:
SCEGLIERE DI ESSERE MALEDETTO


Se il vostro pastore/prete/ministro di qualsiasi posizione
o titolo vi dice differentemente
Dovete abbandonare il pastore/prete/ministro e non la Parola di Dio.

Punto Numero (5) per formare alla giustizia,:

Nostro Dio Eterno vuole che siamo perfetti e virtuosi.

Matteo 5:48 Siate voi dunque perfetti come è perfetto
il Padre vostro celeste.

Anche questo è diverso dai punti summenzionati.
Richiede un tipo di vita completamente nuova e diversa
Richiede una dimensione spirituale che può essere trovata solo
nella Parola di Dio.
Richiede la dimora di Gesù Cristo nell’individuo.
Questo insegnamento e il metodo di applicarlo è solo trovato
nella Parola di Dio.

Ezechiele 36:25 I popoli che saranno rimasti attorno
a voi sapranno che io, il Signore, ho ricostruito
ciò che era distrutto e ricoltivato la terra che era un deserto.
Io, il Signore, l'ho detto e lo farò».
Ezechiele 36:26 Dice il Signore Dio: «Permetterò ancora
che la gente d'Israele mi preghi di intervenire in suo favore.
Io moltiplicherò gli uomini come greggi,
Ezechiele 36:27 come greggi consacrati, come un gregge
di Gerusalemme nelle sue solennità.
Allora le città rovinate saran ripiene di greggi di uomini
e sapranno che io sono il Signore».

Non dimeticate mai il seguente


Siete liberi di credere tutto quello che volete.
Tuttavia la realtà è che la Parola dell’Eterno Dio dura per sempre
e non c’è niente che ogni essere creativo possa cambiarla.

1 Pietro 1:25 ma la parola del Signore rimane in eterno.
E questa è la parola del vangelo che vi è stato annunziato.

Infatti il cielo e la terra passeranno
ma non una fazione di una lettere della parola fallirà

Matteo 24:35 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

Ecco un bellissimo posto per incominciare.

DIO NON SI PUO’ BEFFARE Aggiornato 2011
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
TUTTA LA SCRITTURA È ISPIRATA DA DIO E PER NOSTRA ISTRUZIONE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» I suggerimenti di bumble-bee - Le regole per una buona scrittura
» Un saluto a tutta la compagnia
» La musica che mi ha ispirata :-)
» Una stanza tutta per sé
» Era tutta un'altra storia (Hakan Nesser)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: