ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

  UN MONDO NELL'OSCURITA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: UN MONDO NELL'OSCURITA   Gio Gen 12, 2012 11:41 pm

Cos’era questa oscurità che era un involto per tutto il mondo
nel seguente verso?

Genesi 1:2 Ora la terra era informe e deserta
e le tenebre ricoprivano l'abisso
e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.

É il mondo ancora nelle tenebre?

Siete tenebre?

Il dio di questo mondo acceca tutti con il risultato
di lasciarli nelle tenebre.

Satana era il dio di questo mondo al tempo di Genesi 1:2

2 Corinzi 4:4 ai quali il dio di questo mondo ha accecato
la mente incredula, perché non vedano lo splendore
del glorioso vangelo di Cristo che è immagine di Dio.

Satana, operando come dio del mondo,
naturalmente con il permesso dell’Eterno Dio,
mostrò che il mondo gli apparteneva, quindi in grado
di fare tutto quello che gli piaceva quando tentò Gesù Cristo
a peccare, ascoltandolo e ubbidendogli.

Satana è un menzognero e non avrebbe mai mantenuto la promessa,
ma Gesù Cristo non disse che i regni del mondo non erano suoi da dare.

Infatti Satana da fama, ricchezza e potere a quelli che l’ubbidiscono

Questa è la ragione per cui il mondo è al giorno d’oggi
in uno stato critico e sta vacillando sull’orlo della distruzione.

Matteo 4:8 Di nuovo il diavolo lo condusse con sé
sopra un monte altissimo e gli mostrò tutti i regni del mondo
con la loro gloria e gli disse:
Matteo 4:9 «Tutte queste cose io ti darò,
se, prostrandoti, mi adorerai».
Matteo 4:10 Ma Gesù gli rispose: «Vattene, satana! Sta scritto:
Adora il Signore Dio tuo e a lui solo rendi culto».

É solo al tempo di Gesù Cristo che ci è stato detto
che Satana è stato giudicato.
Nessun argomento;
É un giudizio brusco senza discussione di Gesù Cristo.

Giovanni 16:11 quanto al giudizio, perché
il principe di questo mondo è stato giudicato.

Questo è uno dei pochi giudizi già fatto.
Sappiamo il risultato finale di Satana, dell’Anticristo
e del Falso Profeta.
Il loro tempo è quasi alla fine
e la loro destinazione è il Lago del Fuoco.

Apocalisse 20:10 E il diavolo, che li aveva sedotti, fu gettato
nello stagno di fuoco e zolfo, dove sono anche la bestia
e il falso profeta: saranno tormentati giorno e notte
per i secoli dei secoli.

Questo verso in Genesi è il nostro primo contatto con Satana, il peccato
e le conseguenze del peccato, benchè non appare cosi facilmente.

Genesi 1:2 Ora la terra era informe e deserta
e le tenebre ricoprivano l'abisso
e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.

Come ho già spiegato, il verbo ‘Era’, può essere tradotto ‘divenne’,
‘successe’, e ‘accade’. . .

Dalla perfetta creazione in Genesi 1:1,
siamo poi confrontati da un mondo completamente distrutto

Come abbiamo discusso in precedenza,
l’Eterno Dio fa solo cose perfette.
Non crea in fasi come insegna l’evoluzione.
Parla di cose in esistenza dall’assoluto nulla.
Tutta la creazione è un miracolo.

Nessuno vero miracolo può essere spiegato
con ragionamenti fisici.

Gesù Cristo, il Creatore Dio prese 5 cinque pani e due pesci,
poi pronunziò la benedizione e diede da mangiare a 5.000 persone
Dopo avere dato da mangiare a questa moltitudine
erano rimasti dodici ceste piene di pezzi avanzati.
Questa abbondanza di cibo fu creata immediatamente dal nulla.

Matteo 14:19 E dopo aver ordinato alla folla
di sedersi sull'erba, prese i cinque pani e i due pesci
e, alzati gli occhi al cielo, pronunziò la benedizione,
spezzò i pani e li diede ai discepoli e i discepoli
li distribuirono alla folla.
Matteo 14:20 Tutti mangiarono e furono saziati;
e portarono via dodici ceste piene di pezzi avanzati.
Matteo 14:21 Quelli che avevano mangiato erano circa
cinquemila uomini, senza contare le donne e i bambini.

L’Eterno Dio deve sempre parlarci dall’alto
in modo che possiamo vedere attraverso un vetro oscuro.
Dio esiste in una dimensione completamente diversa
e di gran lunga superiore a noi che siamo solo polvere.

Il più presto comprendiamo che siamo polvere
e ritorniamo polvere è meglio per tutti noi.

Quando Genesi 1:2 dichiara che la terra era in confusione,
questa confusione non fu causata dall’Eterno Dio, ma da Satana.
Usare le parole ‘Confusione e Dio’ nello stesso contesto
è ‘un ossimoro’ un’assurda contradizione

1 Corinthians 14:33 perché Dio non è un Dio di disordine,
ma di pace.

Ecco il completo di:

Genesi 1:2 Ora la terra era (divenne)
(1) informe e (Abbandonato, Caotico)
(2) deserta ( Desolato, Vuoto, privo di vita) e
(3) le tenebre ricoprivano
(4) l'abisso (L’intero mondo era completamente coperto di acqua.) e
(5) lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.

Il Punto 3 dice che ‘le tenebre ricoprivano le acque
che inondavano il mondo’

É piuttosto facile capire che al quarto giorno il sole, la luna
e le stelle furono ordinati di dare la luce sulla terra
che era nelle tenebre, ma è tutto questo in questo rapporto?

La risposta è ‘No’.

L’Eterno Dio dichiara chiaramente che ha creato le tenebre e il male.
La mancanza del Suo Spirito risulterebbe in queste due condizioni.

Isaia 45:7 Io formo la luce e creo le tenebre,
faccio il bene e provoco la sciagura;
io, il Signore, compio tutto questo.

Le tenebre sono causate dall’assenza della luce.
Quando l’Eterno Dio toglie la luce del Suo Spirito,
il risultato è tenebra.

Nella ri-creazione in Genesi, capitolo 1, ci è stato detto
di molte cose create dall’Eterno Dio, ma non ci è stato detto
che la tenebra in Genesi 1:2, fu una delle molte cose create
in quel tempo.

In Genesi 1:2, siamo presentati con la tenebra
come un fatto già stabilito, quando lo Spirito di Dio
si era mosso sulle acque

La luce del sole della luna e delle stelle
e anche la luce dello Spirito di Dio fu offuscata.
Il peccato offusca la luce.
Quindi ci è stato detto di non spegnere la luce dello Spirito.

1 Tessalonicesi 5:19 Non spegnete lo Spirito,

Quindi ci fu una doppia tenebra.
La tenebra fisica e la tenebra spirituale.

L’Eterno Dio non aveva bisogno di luce
per vedere quello che stava facendo
Il giorno e la notte sono lo stesso per l’Eterno Dio.
Dobbiamo ricordarlo quando consideriamo di peccare

Salmi 139:12 nemmeno le tenebre per te sono oscure,
e la notte è chiara come il giorno;
per te le tenebre sono come luce.

Il verso seguente fa chiaro che le tenebre di Genesi 1:2
In Genesi 1:2 la parola usata è completamente diversa
da quella usata in Genesi 1:14,
la parola originale significava portatore di luce

Gesù Cristo, il Creatore Dio è luce.

1 Giovanni 1:5 Questo è il messaggio che abbiamo udito da lui
e che ora vi annunziamo: Dio è luce e in lui non ci sono tenebre.

Dobbiamo ricordare che nella sua saggezza, nella settimana
della re-creazione Dio incominciò il giorno con le tenebre,
la successione fu ‘la sera e il mattino’
Era pienamente cosciente che l’uomo avrebbe peccato
e dopo l’esistenza dell’uomo nelle tenebre
‘questa notte’ sarà seguita dal giorno

Al giorno d’oggi tutto il mondo è nelle tenebre
e incomincerà ad essere nella Luce solamente
quando Gesù Cristo vi stabilirà il suo regno.

Naturalmente alla fine non ci saranno più tenebre e notte.
Non saranno nemmeno più richieste le lampade.
Non significa che non ci saranno più il sole, la luna, le stelle, etc.

L’apostolo Paolo disse:

2 Pietro 3:13 E poi, secondo la sua promessa,
noi aspettiamo nuovi cieli e una terra nuova,
nei quali avrà stabile dimora la giustizia.

Ecco la condizione nei nuovi cieli e nuova terra.

Apocalisse 22:5 Non vi sarà più notte
e non avranno più bisogno
di luce di lampada, né di luce di sole,
perché il Signore Dio li illuminerà
e regneranno nei secoli dei secoli.

Cos’era la luce in Genesi 1:2?
Era la luce dell’Eterno Dio, quindi buona

Se le tenebre fossero state buone, il SIGNORE l’avrebbe dichiarato,
ma non lo fece, quindi le tenebre continuavano ad essere maligne

Gesù Cristo ha detto che solo Dio è buono

Matteo 19:16 Ed ecco, un tale si avvicinò
e gli disse: «Maestro buono, che devo fare di buono
per avere la vita eterna?».  
Matteo 19:17 Ed egli disse: «Perché mi chiami buono?
Nessuno è buono, se non uno solo, cioè: Dio.
Ora, se tu vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti».

Quindi la luce era dell’Eterno Dio.

Le Tenebre nel mondo al tempo di Genesi 1:2, furono duplici,
ma Gesù Cristo, il Creatore Dio stava prima di tutto affrontando
la profonda tenebra spirituale che aveva avvolto il suo amato mondo.

Le tenebre, la confusione e alla fine la distruzione seguiranno
sempre i peccati, sia che siano degli angeli o degli uomini.

La ribellione è sempre peccato, malgrado chi mette in pratica
il pensiero o l’atto.

Le Tenebre nel mondo hanno dei capi.
L’aposto Paolo ci dice che la nostra battaglia non è contro creature
fatte di sangue e di carne.

Essendo esseri umani tendiamo a concentrarci sulla fisica
in tutti i campi della nostra vita. In questo modo siamo in grado
di spingere facilmente l’Eterno Dio da noi. fino ad essere fuori di vista
e poi lo ignoriamo completamente
La realtà è che ci vedrà ancora.

L’apostolo Paolo spiega i dettagli delle forze del nostro avversario

Efesini 6:12 La nostra battaglia infatti non è contro creature
fatte di sangue e di carne, ma
(i seguenti sono tutte forze maligne spiritual)
contro i Principati
contro le Potestà,
contro i dominatori di questo mondo di tenebra,
contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti.

Moltissimi credenti sono all’oscuro di queste forze
e sono contenti di permettere a queste forze maligne
di controllare molti aspetti della loro vita.

Sono delle entità spirituali e come ci è stato detto
non combattiamo contro creature fatte di sangue e carne.
Nel summenzionato verso i capi delle tenebre del mondo
sono incastrati tra altre abominazioni spirituali.

Cosi in Genesi 1:2 ci furono dei capi delle tenebre
di questo mondo, mentre la terra era in confusione
e niente era stato ancora creato.

Gesù Cristo disse: ‘Sia la Luce’.

Credo che questo sconcertò tutti gli angeli maligni
e la luce della Sua Santità li aveva messi in fuga in grande panico.

La tenebra è anche una punizione per gli angeli disubbidienti.
É stato nel passato e sarà per sempre.

Giuda 1:6 e che gli angeli che non conservarono
la loro dignità ma lasciarono la propria dimora,
egli li tiene in catene eterne, nelle tenebre,
per il giudizio del gran giorno.

Giuda 1:13 come onde selvagge del mare,
che schiumano le loro brutture; come astri erranti,
ai quali è riservata la caligine della tenebra in eterno.

La tenebra ha un potere
Si vede Satana e la tenebra direttamente collegati,
Dio e la Luce collegati.
Si è di un sistema o dell’altro.

Luce o Tenebra
o
Dio o Satana.

Non si può essere in tutti e due sistemi allo stesso tempo.

Niente altro esiste
Quindi o siamo nella Luce e abbiamo il perdono dei peccati
o siamo nelle tenebre e siamo soggetti alla dannazione.

Tutto l’obiettivo della salvezza è di girarsi dalla tenebra alla luce
o da Satana a Dio

Atti 26:18 ad aprir loro gli occhi,
perché passino dalle tenebre alla luce
e dal potere di satana a Dio
e ottengano la remissione dei peccati
e l'eredità in mezzo a coloro
che sono stati santificati per la fede in me.

Malgrado l’orgoglio e l’arroganza
tutti i credenti furono nelle tenebre

1 Pietro 2:9 Ma voi siete la stirpe eletta,
il sacerdozio regale, la nazione santa,
il popolo che Dio si è acquistato
perché proclami le opere meravigliose di lui
che vi ha chiamato dalle tenebre alla sua ammirabile luce;

Colossesi 1:13 E' lui (Gesù Cristo) infatti che ci ha liberati
dal potere delle tenebre e ci ha trasferiti
nel regno del suo Figlio diletto,

É anche peggio, eravamo letteralmente tenebrA

Efesini 5:8 Se un tempo eravate tenebra,
ora siete luce nel Signore.
Comportatevi perciò come i figli della luce;

É un fatto che molti credenti credono di essere nella luce,
quando non solo sono nella tenebra ma la luce in loro è tenebra
Se non fosse il caso allora Gesù Cristo non avrebbe dato
il seguente avvertimento

Luca 11:35 Bada dunque che la luce che è in te non sia tenebra.

Chi è il dio di questo mondo malvagio?

Naturalmente Satana.

Qual’è il suo scopo principale?
Accecare il mondo e quindi tenerlo nella tenebra

2 Corinzi 4:4 nei quali il dio di questo mondo ha accecato
le menti di quelli che non credono,
affinché non risplenda loro la luce dell'evangelo
della gloria di Cristo, che è l'immagine di Dio.

Siamo introdotti al dio di questo mondo
e ai suoi malvagi collaboratori in Genesi 1:2.

La prima cosa che Gesù Cristo, il Creatore Dio fece
fu di affrontare il male, la tenebra che esisteva.
Fece volare via la tenebra.
Fu una spazzatura spirituale.
Quindi ci è stato detto:
Lo Spirito di Dio aleggiava sulle acque.

Gesù Cristo disse letteralmente: ‘Sia la Luce’
Fu un profondo ordine che sbaragliò il nostro avversario
e le sue forze.

Significa che ovunque c’era Gesù cristo, c’era la luice.
La sua prima precedenza fu portare la luce
per rimpiazzare la tenebra.

Genesi 1:3 Dio disse:
«Sia la luce!». E la luce fu.

Ci è stato detto che la luce era cosa buona.
Non era una luce normale.
L’Eterno Dio dichiarava che la sua luce era cosa buona.
Non dichiarò che la tenebra era cosa buona.

Genesi 1:4 Dio vide che la luce era cosa buona
e separò la luce dalle tenebre
Genesi 1:5 e chiamò la luce giorno e le tenebre notte.
E fu sera e fu mattina: primo giorno.

Poi in tutta la bibbia è accennato un principio
e espresso in molti modi.

I bambini della Luce che è Gesù Cristo
dovrebbero separarsi dai bambini della Tenebra
che sono bambini di Satana

2 Corinzi 6:14 Non lasciatevi legare al giogo estraneo
degli infedeli. Quale rapporto infatti ci può essere
tra la giustizia e l'iniquità, o quale unione tra la luce
e le tenebre?

Efesini 5:11 e non partecipate alle opere infruttuose
delle tenebre, ma piuttosto condannatele apertamente,

1 Giovanni 1:6 Se diciamo che siamo in comunione con lui
e camminiamo nelle tenebre, mentiamo
e non mettiamo in pratica la verità.
1 Giovanni 1:7 Ma se camminiamo nella luce,
come egli è nella luce, siamo in comunione gli uni
con gli altri, e il sangue di Gesù, suo Figlio,
ci purifica da ogni peccato.

Le tenebre e la luce sono costantemente in inimicizia.
Non esiste la tenebra dove c’è la luce

Continuando con i giorni 3,4 e 5 della re-creazione,
alla fine di ogni giorno ci è stato detto

‘E Dio vide che era cosa buona.’

Come continuo a dire, l’Eterno Dio è un Dio di grande ordine.

Nel secondo giorno
La seconda precedenza fu fare una casa specifica per Satana
e le sue orde di ribelli spiriti maligni che erano stati già sconcertati.
Sermbra che l’atmosfera non sarebbe stata più la loro casa

Questo non nega l’abisso come loro casa che sappiamo che esiste,
ma stiamo trattando con la situazione ai tempi in Genesi 1.

Il peccato aveva distrutto l’atmosfera, tutte le acque coprivano la terra.
La separazione dell’acqua sul terreno dalle nuvole
nell’aria doveva avere luogo affinchè esistesse la vita

Genesi 1:6 Dio disse: «Sia il firmamento in mezzo alle acque
per separare le acque dalle acque».
Genesi 1:7 Dio fece il firmamento e separò le acque,
che sono sotto il firmamento, dalle acque,
che son sopra il firmamento. E così avvenne.
Genesi 1:8 Dio chiamò il firmamento cielo.
E fu sera e fu mattina: secondo giorno.

Come possiamo sapere che l’atmosfera era la loro casa?

Benchè fosse una grande operazione
la parola ‘Buono’ non è accennata alla fine del secondo giorno.
L’unica ragione è che avendo come residenti Satana
e i suoi angeli malvagi difficilmente sarebbe stato permesso
l’uso della parola ‘Buono’

Questo mostra che per prima bisogna trattare le più importanti cose.
La malvagità e il peccato dovrebbero essere affrontati prima di tutto

Abbiamo conferma che Satana era ed è il principe
delle potenze dell'aria,

Efesini 2:2 nei quali un tempo viveste
alla maniera di questo mondo,
seguendo il principe delle potenze dell'aria,
quello spirito che ora opera negli uomini ribelli.

Nel quarto giorno si vede che le tenebre erano limitate alla notte
e non potevano sconfinare nel giorno.
Inoltre l’attività al quarto giorno era visto come ‘buono’,
questo è dichiarato immediatamente dopo che ci è stato detto
che lo scopo del sole e della luna era di dividere la luce
dalle tenebre.

Genesi 1:14 Dio disse: «Ci siano luci nel firmamento
del cielo, per distinguere il giorno dalla notte;
servano da segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni
Genesi 1:15 e servano da luci nel firmamento
del cielo per illuminare la terra». E così avvenne:

Genesi 1:16 Dio fece le due luci grandi, la luce maggiore
per regolare il giorno e la luce minore per regolare la notte,
e le stelle.
Genesi 1:17 Dio le pose nel firmamento del cielo
per illuminare la terra

Genesi 1:18 e per regolare giorno e notte
e per separare la luce dalle tenebre.
E Dio vide che era cosa buona.
Genesi 1:19 E fu sera e fu mattina: quarto giorno.

Dobbiamo fare molta attenzione a non essere presi in castagna
con la nostra ipocrisia mentre camminiamo nelle tenebre
essendo in condizione di peccato.

1 Giovanni 2:11 Ma chi odia suo fratello è nelle tenebre,
cammina nelle tenebre e non sa dove va,
perché le tenebre hanno

Dobbiamo essere certi di essere nella condizione
detta dall’apostolo per essere nella Luce.

1 Tessalonicesi 5:4 Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre,
così che quel giorno possa sorprendervi come un ladro:
1 Tessalonicesi 5:5 voi tutti infatti siete figli della luce
e figli del giorno; noi non siamo della notte, né delle tenebre

Molti continuano a domandarsi quello che ora dovrebbero fare.

La risposta è accettare pazientemente il tirocinio dato,
perchè ha uno scopo specifico.
Imparare la Verità poi praticarla diligentemente.
Purtroppo spesso non è quello che la gente vuole fare.
Non afferrano l’idea.
Hanno una idea personale di quello che bisogna fare.
Si tratta di una forma di ribellione, perchè credono di sapere
più del loro insegnante, l’Eterno Dio e di quelli scelti in questo tempo
per fare il suo comando.

Siamo stati istruiti per permetterci di avere l’autorità
dallo Spirito Santo che aveva distrutto le tenebre in Genesi 1:2
per girare bilioni di persone dalle tenebre alla luce

Atti 26:18 ad aprir loro gli occhi,
perché passino dalle tenebre alla luce
e dal potere di satana a Dio
e ottengano la remissione dei peccati
e l'eredità in mezzo a coloro
che sono stati santificati per la fede in me.

Romani 2:19 e sei convinto di esser guida dei ciechi,
luce di coloro che sono nelle tenebre,

Purtroppo la gente preferisce le tenebre alla Luce.

Giovanni 3:19 E il giudizio è questo:
la luce è venuta nel mondo,
ma gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce,
perché le loro opere erano malvagie.

Questo richiede una trasformazione in ognuno di noi
che è profonda come l’atto della distruzione del regno
delle tenebre in Genesi 1:2

Cosa dovete fare?

Semplicemente ascoltare, ubbidire e seguire Gesù Cristo
e poi sarete di un servizio reale e prezioso per Gesù Cristo,
il grande Creatore Dio e infinite persone vi saranno
eternamente riconoscenti.
Camminerete nella luce e avrete anche aiutato gli altri
a camminare nella Luce.

Giovanni 8:12 Di nuovo Gesù parlò loro:
«Io sono la luce del mondo; chi segue me,
non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita».

AVVERTIMENTO

Satana e i suoi malvagi lavoratori angelici
e umani si fanno passare per angeli della luce.

Questi sono i capi della Churchianity in azione Dicembre 2011

“La pulizia annuale della Chiesa della Natività
a Betlemme è degenerata in una lotta tra rivali cristiani.
Scope, pugni e insulti velenosi in tutte le direzioni tra i 100 preti
e monaci, vestiti nelle loro tradizionali tuniche...

Il tenente-colonello Khaled al-Tamimi della polizia palestinese
ha cercato di minimizzare l’incidente, dicendo che si è trattato
di un ‘problema banale’
Aveva aggiunto: ‘Tutto è ritornato normale.’
Nessuno fu arrestato perchè quelli coinvolti erano uomini di Dio’....
(La domanda logica è: Quale dio servono?)

La chiesa di Gerusalemme del Sepolcro Sacro che fu costruito
sul luogo tradizionale della crucifissione ha avuto simili incidenti

Notate: ‘Cristiani’ cattolici, non cattolici e ortodossi furono coinvolti
in queste risse

Leggete e vedete il video qui:
http://www.dailymail.co.uk/news/article-2079328/Priests-brawl-Bethlehems-Church-Nativity-clergy-fight-Christmas-cleaning.html#ixzz1i0vSUvAA

Non molta Pace sulla terra a Betlemme!







Sembrano atti di veri ‘cristiani o di contraffattori facendosi passare
per angeli della luce?

É facile vedere come i contraffattori umani della virtù sono patetici
in quanto le loro cattive parole e malvagie azioni li precedono.

Non si può essere un uomo sessuale, lesbica, pedofilia, guerrafondaio,
ladro e assassino e allo stesso tempo essere un servo dell’Eterno Dio.

É un ossimoro, una contradizione assurda.

2 Corinzi 11:15 Non è perciò gran cosa
se anche i suoi ministri si mascherano da ministri di giustizia;
ma la loro fine sarà secondo le loro opere.

In questo modo ingannano moltissime persone particolarmente
i ‘Nuovi Credent’ che sono avidi della verità.
Seguono presto la corrente dei ‘Credenti Anziani’
che sono stati già intrappolati dall’orgoglio, vanità, ego e gelosia.

Matteo 13:3 Egli parlò loro di molte cose in parabole.
E disse: «Ecco, il seminatore uscì a seminare.
Matteo 13:4 E mentre seminava una parte del seme
cadde sulla strada e vennero gli uccelli e la divorarono.

Notate che alcuni semi furono divorati dagli uccelli
prima di avere avuto la fortuna di germogliare.

Matteo 13:5 Un'altra parte cadde in luogo sassoso,
dove non c'era molta terra; subito germogliò,
perché il terreno non era profondo.
Matteo 13:6 Ma, spuntato il sole, restò bruciata
e non avendo radici si seccò.

Matteo 13:7 Un'altra parte cadde sulle spine
e le spine crebbero e la soffocarono.
Matteo 13:8 Un'altra parte cadde sulla terra buona
e diede frutto, dove il cento, dove il sessanta,
dove il trenta.

É assurdo che Satana, essere malvagio creato
si faccia passare come ‘Dio’, ma lo fa.
Il giudizio per lui è irrevocabile e sarà attuato tra breve

2 Corinzi 11:14 Ciò non fa meraviglia,
perché anche satana si maschera da angelo di luce.

Come ho già detto la destinazione per Satana
e i suoi collaboratori è il Lago del Fuoco.

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?


Messaggi di Peter James

  







   











Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
UN MONDO NELL'OSCURITA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Acquisti alla fiera Il mondo creativo di Bologna
» Chat: questo mondo sconosciuto: Cos'è un'irc chat.
» Il Mondo dei Replicanti ("Surrogates") - Walt Disney
» Reportage dal Campionato del Mondo classe "C"a Dortmund
» Tutte le navi del mondo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: