ULTIMI TEMPI


 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Ultimi argomenti
» se donerai un sorriso
Sab Ott 19, 2013 6:09 pm Da filippo

» una stella ti fa ricordare
Ven Ott 11, 2013 10:02 pm Da filippo

» dona l'amore
Ven Ott 11, 2013 9:12 pm Da filippo

» un ricordo
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» il cielo e il sole e il mare
Gio Ott 10, 2013 9:14 pm Da filippo

» LADRO DEL TEMPO
Gio Ott 10, 2013 7:00 pm Da filippo

» TORNADO MOSTRO IN USA
Sab Ott 05, 2013 5:38 pm Da filippo

» GUARDAVO LA BELLEZZA
Ven Ott 04, 2013 9:35 pm Da filippo

» INGHILTERRA, USA, AUSTRALIA, CANADA SONO PEGGIO DI SODOMA
Mer Ott 02, 2013 7:36 pm Da filippo

» QUANDO IL TUO CUORE
Mar Ott 01, 2013 3:10 pm Da filippo


contatori internet

http://www.finedeitempi.altervista.org/

 

http://www.peterjamesx.com/

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 98 il Mer Nov 26, 2014 10:00 pm

Condividere | 
 

 ORDINANZE E LE LORO CONSEGUENZE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
filippo



Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 37

MessaggioOggetto: ORDINANZE E LE LORO CONSEGUENZE   Sab Feb 18, 2012 11:30 pm

 
di Peter James:


www.peterjamesx.com   /




 
Colossei 2:14 Egli ha annientato il documento
fatto di ordinanze, che era contro di noi e che ci era nemico,
e l'ha tolto di mezzo inchiodandolo alla croce;
 
Cos’è un’ordinanza?
 
Un’ordinanza può essere uno statuto.
Può essere una legge
Può essere un comandamento
Può essere un decreto
Può essere un giudizio
Può essere qualsiasi cosa che vogliamo che sia
Può essere una tradizione
Può essere una regola

Le ordinanze hanno delle conseguenze
sia che siano da Dio o dagli uomini.
In tutti i due casi la pena può essere la morte

Quanti tipi di ordinanze ci sono?

Ci sono due importanti categorie
 
(1) Ci sono le ordinanze dell’Eterno Dio
 
(a) Tutti i comandamenti, statuti e giudizi dell”’Eterno Dio
 
(b) Le ordinanze direttamente collegate al Tempio
a Gerusalemme
 
Siccome non c’è un Tempio al giorno d’oggi,
questi comandamenti non possono essere eseguiti,
ma lo saranno nel futuro quando Gesù Cristo metterà il Suo Regno
e governerà il mondo da Gerusalemme dove sarà costruito
un Nuovo Tempio.

La ragione della loro applicazione è che tutti devono imparare la lezione
che il peccato individuale di ogni persona fu responsabile della morte
di Gesù Cristo dal tempo di Adamo e Eva fino all’ultimo essere umano nato.

È veramente pertinente che oggi i veri credenti sono “il Tempio Vivente”
di Dio
  
1 Corinzi 3:17 Se uno distrugge il tempio di Dio,
Dio distruggerà lui. Perché santo è il tempio di Dio,
che siete voi.

1 Corinzi 6:19 O non sapete che il vostro corpo è tempio
dello Spirito Santo che è in voi e che avete da Dio,
e che non appartenete a voi stessi?

Le ordinanze di Dio sono completamente imparziali
e non importa il sesso, la ricchezza o lo stato del colpevole.

Le ordinanze di Dio meritano la pena di morte, giusto giudizio
per i peccati commessi.
 
(2) Ci sono le ordinanze dell’uomo.

Le ordinanze degli uomini che meritano la pena
di morte possono essere del tutto sbagliate,
delle abominaziono e dei peccati.
Le ordinanze degli uomini possono essere ingiuste
e soggette a corruzioni, favoristismo, etc.

Si pùò notare che è facilissimo che gli uomini possono
considerare le peggiori abominazioni come ordinanze

Probabilmente le peggiori abominazioni delle ordinanze
sul pianeta possono essere trovate nel Talmud,
promosso dal Talmud Rabbino degli Ebrei,
ma sconosciuto a tutti è praticato mondialmente
dalle nazioni della Biblica Israele.

Le ordinanze del Telmud sanzionano le più vili perversioni
ed sono in modo atroce blasfemi e violano tutti i comandamenti
che sono ordinanze.

Per dettagli:



 LA SINAGOGA DI SATANA    /  /



È inevitabile che le ordinanze degli uomini
che sono un’abominazione contravveninano le ordinanze di Dio

Non dobbiamo confondere la Pazienza e Misericordia di Dio
con la nostra virtù che è come dei stracci sporchi,
e neanche pensare che la Grazia è una licenza di peccare.

Probabilmnete le più assurde ordinanze sono quelle del Tamuld
degli Ebrei, mettendo un recinto intorno alle leggi dell’Eterno Dio
apparentemente per fermare la gente a infrangere i comandamenti

Ecco alcune delle ordinanze che fanno per proteggere il Sabato.

Non toccare, non assaggiare, non trattare
 
Cose che non si può fare:
 
Cibo preparato da ebrei in maniera che viola il sabato
non può essere mangiato fino all fine del sabato.

Molti ristoranti vegetariani e produttori di cibo vegetariano
acquisiscono un hechsher, (certificato) certificando
che un’organizzazione rabbina ha approvato
che i loro prodotti sono kasher.

Normalmente il hechsher certifica che i legumi sono stati controllati
per infestazioni di insetti e sono state prese le misure necessarie
per assicurare che il cibo cotto abbia i requisiti del


http://en.wikipedia.org/wiki/Bishul_Yisrael/   /





Altre cose che non possono fare

Trucco
Non fare schiuma con il sapone
Crema per viso

Versare latte freddo nel caffè o te caldo

Toccare il denaro
Toccare penne e matite
Toccare una radio, CD, torcia elettrica, telefoni, computers, etc.

Ecco la farsesca abominazione
Si possono osservare tutte le summenzionate ordinanze rabbine
ed altre, ma si può facilmente uccidere un altro essere umano.

Il comandamento: ‘Non uccidere’ esce dalla finestra.

Tutti i 10 comandamenti esisteranno fino a quando l’uomo esisterà.

La verità è che le persone iniqui non possono fare le giuste ordinanze
 
Isaia 64:6 Siamo divenuti tutti come una cosa impura
e come panno immondo sono tutti i nostri atti di giustizia
tutti siamo avvizziti come foglie,
le nostre iniquità ci hanno portato via come il vento.

I genitori di Giovanni il Battista erano devoti.
Zaccaria era un prete e sua moglie Elisabetta,
cugina di Maria , madre di Gesù Cristo.

Ecco il meraviglioso resoconto di questa coppia

Luca 1:6 Erano entrambi giusti agli occhi di Dio,
camminando irreprensibili in tutti i comandamenti
e ordinanze del Signore.

L’Eterno Dio li aveva dichiarati irreprensibili
per la loro osservanza dei comandamenti e delle ordinanze.

Quando l’apostolo Paolo scrisse alla chiesa in Corinto,
disse loro di osservare le ordinanze che aveva loro spiegato.
Tuttavia gli scritti di Paolo nel Nuovo Testamento sono usate
per sostenere che i comandamenti non sono più applicabili

È assurdo

1 Corinzi 11:2 Vi lodo poi perché in ogni cosa
vi ricordate di me e tenete le ordinanze
così come ve le ho trasmesse.

Quindi è chiaro che non è vero che che i comandamenti, le leggi
e le ordinanze non sono più applicabili
 
Le Ordinanze di Dio v Le Ordinanze degli Uomini
 
Le ordinanze dell’Eterno Dio prevalgono sempre
sulle ordinanze degli uomini

Ecco un esempio
In molte nazioni è proibito sculacciare i bambini
ed è punibile con l’mpriggionamento o anche perdita dei bambini.
 
L’Eterno Dio dichiara:
 
Proverbi 13:24 Chi risparmia il bastone odia suo figlio,
chi lo ama è pronto a correggerlo.
 
Proverbi 29:15 La verga e la correzione danno sapienza,
ma il giovane lasciato a se stesso disonora sua madre.
 
Proverbi 23:13 Non risparmiare al giovane la correzione,
anche se tu lo batti con la verga, non morirà;
Proverbi 23:14 anzi, se lo batti con la verga,
lo salverai dagli inferi.

Queste ordinanze sono date dall’Eterno Dio.
Non si parla di abusare i bambinni.
Siccome il SIGNORE HA FATTO l’uomo sa benissimo
come devono essere cresciuti i bambini.

È certo che molti bambini e adulti che non sono disciplinati
nella loro giovinezza saranno completamente fuori di controllo.
Il risultato è che il mondo sta vacillando sul punto della distruzione
e se Gesù Cristo non interviene nessun vivente non si salverebbe.

Documento:




NESSUN VIVENTE SI SALVEREBBE AGGIORNATO 2011     /   /



Dobbiamo fare molto attenzione a non essere disattenti
nel nostro studio della Parola di Dio confondendo le ordinanze di Dio
con quelle degli uomini.

Il risultato della disattenzione ci fa trovare completamente
in ribellione contRo l’Altissimo Dio.

In questi versi l’Apostolo Paolo parla delle ordinanze degli uomini;
Non parla dei cibi puliti e non puliti come molti dicono
perché quel soggetto si trova nelle ordinanze dell’Eterno Dio in
Levitico, capitolo 11.
 
Colossesi 2:20 Se pertanto siete morti con Cristo
agli elementi del mondo, perché lasciarvi imporre,
come se viveste ancora nel mondo, dei precetti quali
Colossesi 2:21«Non prendere, non gustare,
non toccare»?

Colossesi 2:22 Tutte cose destinate a scomparire
con l'uso: sono infatti prescrizioni e insegnamenti
di uomini!
Colossesi 2:23 Queste cose hanno una parvenza
di sapienza, con la loro affettata religiosità
e umiltà e austerità riguardo al corpo,
ma in realtà non servono che per soddisfare la carne.

Paolo dice che quando siete chiamati, rinunciate al materialismo
uscite dal sistema Babilonese di Satana che ora adottate le pratiche
degli uomini che sembrano buone e anche sagge, ma in realtà inutili.

Il Nuovo Testamento fa chiaro che il peccato incomincia nella mente
prima ancora di diventare un atto fisico che può controllarer le attività
della mente.

Matteo 15:19 Dal cuore, infatti, provengono
i propositi malvagi, gli omicidi, gli adultèri,
le prostituzioni, i furti, le false testimonianze,
le bestemmie.

Dice a Timoteo di guardarsi bene da costoro

2 Timoteo 3:5 con la parvenza della pietà,
mentre ne hanno rinnegata la forza interiore.
Guardati bene da costoro!

2 Timoteo 3:1 Devi anche sapere
che negli ultimi tempi verranno momenti difficili.
2 Timoteo 3:2 Gli uomini saranno egoisti,
amanti del denaro, vanitosi, orgogliosi,
bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati,
senza religione,

2 Timoteo 3:3 senza amore, sleali, maldicenti,
intemperanti, intrattabili, nemici del bene,
2 Timoteo 3:4 traditori, sfrontati, accecati dall'orgoglio,
attaccati ai piaceri più che a Dio,

Cosa fu precisamente inchiodato sulla Croce
quando Gesù Cristo mori?
Ci furono dei comandamenti e leggi del Vecchio Testamento
inchiodate sulla croce per mostrare che furono abolite?

Secondo questo verso la centralità di quello che ebbe luogo
sulla croce fu tutto avvolto nel corpo di Gesù Cristo.

Fu il corpo di Gesù Cristo che fu inchiodato
Fu il corpo di Gesù Cristo che ci fece uno con Lui
e con nostro Padre in paradiso.

Il pentito è una parte dei ‘Due’, l’altra parte dei ‘Due’ è Gesù Cristo.

Un essere umano è composto di due parti,
un corpo e uno spirito umano.
Le due parti messe insieme formano il corpo.
Benchè ci siano due parti noi vediamo solamente il corpo.

Similarmente il corpo umano è un composto che è una parte
delle due parti, ma quando Gesù Cristo dimora in noi
come Spirito Santo, noi abbiamo un interamente differente Spirito in noi.
Questa è la seconda parte dei due ma c’è solo un corpo.
quindi i due sono uno.

Prima della conversione eravamo guidati esternamenti
dallo Spirito Santo, ma dopo la conversione
lo Spirito Santo dimora in noi, quindi siamo il Tempio di Dio.

Siccome siamo in Cristo e Cristo è in noi, questa è la ragione
per la quale possiamo dimorare in posti celestiali
mentre siamo ancora vivi sulla terra.
Gesù Cristo è sul Suo Trono in paradio

Efesini 2:15 annullando, per mezzo della sua carne, l
a legge fatta di prescrizioni e di decreti,
per creare in se stesso, dei due,
un solo uomo nuovo, facendo la pace,

Galati 3:13 Cristo ci ha riscattati dalla maledizione
della legge, diventando lui stesso maledizione per noi,
come sta scritto: Maledetto chi pende dal legno

2 Corinzi 5:21 Colui che non aveva conosciuto peccato,
Dio lo trattò da peccato in nostro favore,
perché noi potessimo diventare per mezzo
di lui giustizia di Dio.

È chiaramente dichiarato che il Pecccato
ci porta la penalità della morte
e la Vita Eterna è un dono di nostro Padre Eterno in paradiso

Romani 6:23 Perché il salario del peccato è la morte;
ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù nostro Signore.

Romani 6:10 Per quanto riguarda (Christà) la sua morte,
egli (Christo) morì al peccato una volta per tutte;
ora invece per il fatto che egli vive, vive per Dio

1 Corinzi Il pungiglione della morte è il peccato
e la forza del peccato è la legge.

Ecco la conclusione:

La morte di Gesù Cristo sul Bastone fu importantissimo
con delle consequenze critiche per tutti i veri credenti

Romani 5:13 Fino alla legge infatti c'era peccato
nel mondo e, anche se il peccato non può essere
imputato quando manca la legge

È la legge che ci ha convinti a peccare

1 Giovanni 3:4 Chiunque commette il peccato,
commette anche violazione della legge,
perché il peccato è violazione della legge.
 
Gesù Cristo fu il perfetto sacrificio
 
1 Pietro 2:22 egli (Christo) non commise peccato
e non si trovò inganno sulla sua bocca,

Quando Gesù Cristo mori sul Bastone e sparse il Suo sangue,
l’ostacolo risultando dal peccato che aveva creata l’inimicizia
separando il Padre fu abolita.
Fu completamente distrutta.

Come risalto i due fatti, Gesù Cristo e gli esseri umani convertiti
furono ora fatti in un nuovo uomo.

Efesini 2:15 annullando, per mezzo della sua carne,
la legge fatta di prescrizioni e di decreti, per creare
in se stesso, dei due, un solo uomo nuovo, facendo la pace,

Gesù Cristo s’intromise e pagò la penalità domandata dalla legge,
quindi l’inimicizia che risultò dalla legge fu rimossa
in modo che potesse essere uno con Gesù Cristo

Efesini 2:16 e per riconciliare tutti e due
con Dio in un solo corpo, per mezzo della croce,
distruggendo in se stesso l'inimicizia.

La legge esiste ancora e domanderà la pena di morte
se pecchiamo, ma ora il prezzo è stato pagato.
Infatti abbiamo un foglio pulito.

Avendo Gesù Cristo in noi, ci é più difficile peccare.
Ora abbiamo l’accessoo alla confessione e abbiamo il perdono.

Viene dato ad un vero convertito un nuovo spirito umano
dove lo Spirito Santo può dimorare.
L’Eterno Dio con può dimorare in uno spirito umano corrotto.

I cuori non sono soltanto delle pompe, ma hanno emozioni

Ezechiele 36:26 vi darò un cuore nuovo,
metterò dentro di voi uno spirito nuovo,
(uno spirito umano) toglierò da voi il cuore di pietra
e vi darò un cuore di carne.
Ezechiele 36:27 Porrò il mio spirito (Spirito Santo)
dentro di voi e vi farò vivere secondo i miei statuti
e vi farò osservare e mettere in pratica le mie leggi.

È qualcosa che poteva succedere solo dopo Pentecoste
quando Gesù Cristo venne come Spirito Santo a Pentecoste.
Quindi queste scritture non furono reralizzate
nel Vecchio Testamento, ma nel Nuovo Testamento.

Atti 2:1 Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire,
si trovavano tutti insieme nello stesso luogo.
Atti 2:2 Venne all'improvviso dal cielo un rombo,
come di vento che si abbatte gagliardo,
e riempì tutta la casa dove si trovavano.

Atti 2:3 Apparvero loro lingue come di fuoco
che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro;
Atti 2:4 ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo
e cominciarono a parlare in altre lingue (Lingua Valida)
come lo Spirito dava loro il potere d'esprimersi.

Documento:


PARLARE IN LINGUE       /




 

Lo Spiirto Santo è il maggior arnese per essere con l’Eterno Dio
 
Dobbiamo fare molta attenzione a non camminare giù
nella strada del peccato della ribellione,
perchè da quella situazione non c’è ritorno,
perchè mettiamo Gesù Cristo in aperta vergogna
diminuendo il valore del suo grande sacrificio.
 
Ebrei 6:6 Tuttavia se sono caduti, è impossibile
rinnovarli una seconda volta portandoli
alla conversione, dal momento che per loro conto
crocifiggono di nuovo il Figlio di Dio
e lo espongono all'infamia.

Si può ora vedere il significato di questo verso.

Le leggi erano contro di noi a causa dei nostri peccati.
Le ordinanze rimangono e ci riconoscono colpevoli
ogni volta che pecchiamo, ma ora la penalità
del comandamendo della morte è stato cancellato
da Gesù Cristo quando è morto sulla croce.

Colossesi 2:14 annullando il documento scritto
del nostro debito, le cui condizioni
ci erano sfavorevoli. Egli lo ha tolto
di mezzo inchiodandolo alla croce;

Essendo uniti con Gesù Cristo,
questi avvenimenti sono ora una realità
Questi avvenimentihanno sono già successi

È stato dichiarato nel passato ‘ha tolto’
 
(1) Ora siamo Re e Preti
.
É colpa della maggioranza di noi non sperimentare questo tipo
di vita e non dell’Eterno Dio.

Apocalisse 1:6 che ci ha fatto re e preti per il suo Dio e Padre,
a lui la gloria e la potenza nei secoli dei secoli. Amen.

Apocalisse 5:10 e ci ha costituiti per il nostro Dio re e preti
e regneremo sopra la terra».
 
(2) Siamo stati già benedetti con ogni benedizione spirituale.
 
Efesini 1:3 Benedetto sia Dio, Padre del Signore
nostro Gesù Cristo, che ci ha benedetti
con ogni benedizione spirituale nei cieli, in Cristo.

(3) Siamo già seduti nei posti celestiali con Gesù Cristo.
 
Efesini 2:6 Con lui ci ha anche risuscitati
e ci ha fatti sedere nei cieli, in Cristo Gesù,
 
A dispetto della nostra condizione, dovremo sperimentare ‘La Pace’
La ragione è che il Re della Pace e il Principe della Pace dimora ora in noi.

È la realtà

Non è il caso di esaminarci e vedere dove manchiamo.
Siate coraggiosi e vedete quello che avete bisogno per cambiare.

Le vostre circostanze possono on cambiare,
ma come le affrontate possono cambiare
 
Philippesi 4: 6 Non angustiatevi per nulla,
ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste,
con preghiere, suppliche e ringraziamenti;.
Philippians 4: 7 e la pace di Dio,
che sorpassa ogni intelligenza,
custodirà i vostri cuori
e i vostri pensieri in Cristo Gesù.

Ora che lo sapete, cosa farete prima che sia veramente troppo tardi?








Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
ORDINANZE E LE LORO CONSEGUENZE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Preparazione delle opere
» barbie e big jim hanno perso il loro papà...
» Le colonie di gatti, i loro diritti e protezione
» Indovina Libro e Autore
» Il piacere di leggere e gli effetti della lettura sulla psiche

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ULTIMI TEMPI :: DOCUMENTI DI PETER JAMES-
Andare verso: